Un ricordo di Haruka Eigen

È venuto a mancare oggi, all’età di 70 anni, la leggenda del Puroresu Haruka Eigen.

eigen

Per chi non lo conoscesse, ecco una breve biografia.

Nato nel gennaio 1946, inizialmente si dedica al sumo. Deciso però di passare al pro wrestling, si allena nella Tokyo Pro Wrestling dove esordisce a vent’anni, nell’ottobre del 1966.

Quando, nel 1967, la TPW chiude per problemi amministrativi, Eigen segue la stella della federazione, Antonio Inoki, e Katsuhisa Shibata (padre di Katsuyori, stella della NJPW) nella Japan Wrestling Association. Nel frattempo, viagga spesso negli Stati Uniti dove appare in vari territori con il nome di The Great Togo (nulla a che fare con Dick Togo).

Nel 1972 Inoki e Giant Baba lasciano la JWA, e Eigen/Togo si stabilisce per un periodo negli USA dove vince per due volte il titolo massimo di coppia della NWA con il noto Tokyo Joe (conosciuto anche come Mr. Hito).
Nel 1973 torna in patria, firmando con la New Japan Pro Wrestling (NJPW) di Inoki. Vi resta fino al 1984, quando a sorpresa passa alla All Japan (AJPW).

Nel 2000, dopo la morte del presidente e fondatore della AJPW Giant Baba, Eigen si unisce alla diaspora di talenti guidata da Mitsuharu Misawa, entrando nella appena fondata NOAH.

Lì rimane fino al ritiro, avvenuto all’età di ben 60 anni nel marzo 2006, quando combatte (e perde) un match a uno show organizzato in suo onore, in coppia con Jun Akiyama e contro Akira Taue e Masao Inoue.

Passa quindi a lavorare dietro le quinte in NOAH, finché all’inizio del 2012 finisce impelagato in uno scandalo inerente a un coinvolgimento della malavita negli affari della federazione e abbandona ogni ruolo ufficiale.

Muore oggi, 28 novembre 2016, per cause non ancora precisate.

In 40 anni di carriera non si è mai distinto per le vittorie, diventando più che altro famoso per l’abitudine di combattere in calzoncini fucsia, ma è stato per quattro decadi una presenza costante negli show delle federazioni cui ha man mano deciso di legare il proprio destino, un wrestler sempre affidabile e capace di intrattenere, premiato soltanto da rarissimi titoli di coppia (quasi tutti negli USA).

Haruka Eigen

11 gennaio 1946 – 28 novembre 2016

eigenharuka

Marco Piva

Non c'è niente da vedere. Su, su, circolare. Va bene... ho 40 anni, vivo in Scozia, guardo il wrestling da Wrestlemania III, ormai non sopporto più la WWE ma seguo con cura tutte le indipendenti possibili.