Ryback è stato recentemente intervistato nel canale radiofonico “busted open” ecco alcuni estratti:

sul fatto di combattere contro Lesnar:

Ho chiesto sempre un match contro Lesnar negli ultimi tre anni. Ho chiesto a Vince di costruirmi decentemente, sono adnato sul diretto, ho detto: ” questo PPV, romperà tutti i record  se fai questa faida in modo corretto, io vivo in Las Vegas (Nevada) le arti marziali miste sono estremamente popolari lì. Fammi entrare su un campo di battaglia e, tempo sei mesi, e una volta tornato in WWE, faremo sembrare questa cosa una lotta vera” ricordo che Vince poi si è messo ad urlarle e sbraitare sulla sedia, lascaindomi a bocca aperta, e non ho capito il perchè.

Riguardo il lottare in un ring di Bellator:

Se ne sono andati avanti e indietro, ma hanno deciso che si, mi vogliono sicuramente a lottare per loro per un periodo di almeno un anno. Però, io non posso prendere una decisione onesta almeno fino a Gennaio. So dove mi sono seduto con la mia società di nutrizione, il sito web, e il libro. E ho semplicemente le mani in troppi vasi ora, comunque mi alleno. Sto facendo Muhai thai, Boxe e Jiu Jitsu, questo è il mio stato di preparazione per tornare a fare wrestling,sto per tornare in strada

Su CM Punk e il suo debutto:

Io ho dato un sacco di credito a Punk per il coraggio mostrato. Ma hanno fatto alcuni errori fondamentali con lui.Ha bisogno di davvero, davvero, davvero tutte le sue carte per andare bene lì, inoltre, Mickey Gallo è un pò fuori portata  per il suo primo combattimento.Però, per quanto riguarda la UFC, che è l’elite. Non è che avesse dei combattimenti dilettanti o qualcosa di simile