Shades of a New Generation: Benvenuti allo show ROSA.

Salve a tutti ragazzi e benvenuti a questa nuova edizione dello Shades of a New Generation. Questa segue di poco meno di 24 ore la disputa di Survivor Series, PPV che farà parlare di se solo per il finale, per il resto tutto abbastanza mediocre. Ma rimaniamo concentrati sullo show giallo, o per meglio dire rosa! Andiamo a scoprire perché.

Partiamo subito con un match tutto al femminile. Al centro del ring Carmella e Nia Jax. L’italoamericana prova a gettare il cuore oltre l’ostacolo ma i suoi attacchi risulteranno vani col passare del tempo. La Over-Size Nia Jax la annienta in quattr’e quattr’otto. La vogliamo per il titolo.

I maestri della tecnica Gable e Jordan battono anche gli Ascensions, che ad NXT avevano dominato in lungo ed in largo. Credo che i primi saranno settimana prossima davanti alla TV per vedere chi uscirà vincitore dallo scontro tra i Mechanics e i Vaudevillains. La prossima chance spetta a loro.

Secondo match femminile della serata. Emma sfida Mary Kate. La seconda non sferra praticamente mai l’offensiva. La più esperta ex ballerina cerca di scalare il ranking al più presto ora che la divisione femminile è molto rigogliosa.

Dash e Dawson a sto giro sono stati graziati con due avversari di comodo, ovvero Hollis e Skyler. Senza voto, un buon riscaldamento per il più importante match di settimana prossima.

Main Event femminile. Bayley difende il titolo dall’assalto di  Alexa Bliss che manca troppo di esperienza ed infatti in poco più di 5 minuti si trova già con le spalle per un contro il fatidico conto di 3. La campionessa è di un’altra pasta, probabilmente solo la Jax può impensierirla.

Per oggi è davvero tutto, ci rivediamo sempre qui su WeTheWrestling, Stay Tuned Guys 🙂

Editorialista. Cura lo spazio dedicato alla settimana firmata NXT

Ciro Oliviero

Editorialista. Cura lo spazio dedicato alla settimana firmata NXT

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com