Silas Young sulla WWE: “Perdere il contratto di sviluppo fu come un calcio nelle parti basse”

fu come un calcio nelle parti basse (riferendosi alla perdita del contratto di sviluppo con la WWE). Molti ragazzi che fanno parte del businnes del wrestling vedono la WWE come il picco della montagna. In quel periodo della mia carriera, anche io provavo la stessa situazione e il fatto che ti diano la possibilità e che poi te la tolgano, fa schifo. All’epoca avevo solo 27 anni. Ero giovane e mi ci volle abbastanza tempo per recuperami dal quello che mi successe.

Queste le dichiarazioni rilasciate da Silas Young sulla sua esperienza in WWE rilasciate ad ESPN in un’intervista per promuovere Death Before Dishonor XV.

 

Enrico Maria Gorreri

EMG...semplicemente EMG

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com