Inside Smackdown Live #34: AJ’s Reaction

Ci eravamo lasciati così…

ed il tutto è ripreso in questo modo…

Della conclusione ne parleremo dopo…

Benvenuti alla 34esima puntata di Inside Smackdown.


OFFICIAL RESULTS

  • Becky Lynch defeated Becky Lynch @ 8:50 via submission (1,8 / 5)
  • Non-Title Match: Mickie James defeated Champion Alexa Bliss @ 8:45 via pin (2,3 / 5)
  • Mojo Rawley defeated Dolph Ziggler @ 2:35 via countout [NR]
  • Non-Title Match: The Usos defeated Champions American Alpha @ 10:50 via pin (1 / 5)

ELEMENTARE SHANE

Fortunatamente tutto logico ed ovvio…così come diceva EMG la settimana scorsa. AJ era giustamente incazzato come una bestia perchè quello che è successo a lui e alla sua road to Wrestlemania è stato assurdo ed ingeneroso. Poi ovvio che si tratta di una storyline…che non approvo perchè il lottatore si sarebbe meritato molto di più…però per lo meno queste dichiarazioni sono in sintonia con ciò che si è visto nelle settimane precedenti e l’attacco perpetrato dall’ex NJPW nei confronti di Shane…è l’attacco di una persona frustrata dall’atteggiamento irriconoscente di coloro che, invece, dovrebbero portarlo su di un piatto d’argento. Forse la reazione è stata esagerata oggi…magari si sarebbe potuto aspettare una settimana prima di uno scontro fisico…forse la reazione è stata esagerata nei confronti del proprio capo…

…ma è proprio qui che arriva la cosa intelligente che allunga la faida…

Shane…giustamente incazzato dice che AJ ha trovato il suo rivale per Mania…ma Bryan altrettanto giustamente licenzia AJ. Insomma una piccola mancanza di sincronia logica tra i boss ha reso questa faida più credibile…anche se come dicevo all’inizio avrei preferito vedere Styles in altri lidi…anche se paradossalmente incontrare Shane a Mania è diventato un classico.


LA COPPIA CHE SCOPPIA

Un epilogo scontato, che ha avuto però un risvolto curioso, perchè dopo l’ennesimo buon promo di Miz e Maryse contro la Cena Family o quasi, il match non è nato da queste due coppie ma è nato dalla frustrazione di Bryan. L’ex campione WWE stanco delle continue provocazioni di Mizanin prende una decisione importante, che così può essere riassunta:

Sono stanco di essere provocato…di vederti usare le mie mosse…Io putroppo non posso darti una lezione…ma lo possono fare John e Nikki…per questo vi affronterete a Mania.

Sensato o no…decidetelo voi…però un intervento di Bryan durante il match nella notte tra il 2/3 aprile…potrebbe far esplodere la folla presente allo stadio. Succederà…non succederà…da questo momento EMG ha Hype per questo match perchè quel piccolo barbuto gli manca terribilmente ed anche il solo fatto di vederlo 30 secondi sul ring…trasmette voglia di vedere il match. Ovvio sono congetture e piccole speranze…ma siamo sinceri, chi di voi non ci ha pensato…e voi che ci avete pensato…non la pensate come lo scrivente?


LA NOTA DOLENTE

Scusate la pesantezza e la ripetitività…ma quella che si poteva trasformare nella storyline dell’anno è tornata ad essere la solita…stessa…medesima filastrocca..vista…già vista…rivista e chi più ne ha più ne metta…dite di no?

Cosa dire? Due mesi di storyline interessante per ritornare a quello di sempre. Non voglio dilungarmi troppo…ho ancora qualche speranza…magari di vedere Sister Abigail (folle)…magari di vedere o rivedere Harper (improvviamente scomparso…dopo mesi di protagonismo)…magari di assaporare il ritorno di Rowan…ma nulla di tutto ciò potrà eliminare l’amarezza di aver perso una delle più grandi occasioni degli ultimi anni in WWE…

Che peccato


VARIE ED EVENTUALI

Universo femminile…titolo intercontinentale…titoli di coppia (ah perchè esistevano? credevo li avessero eliminati)…dicevo…queste tre costruzioni continuano così come la settimana precedente…senza troppi sussulti e nella logica degli eventi…eccezion fatta per la categoria Tag che a questo punto sarà credo una seria candidata al match del kickoff insieme alla battle royal. Poi, in tutto questo marsma….compare anche Ziggler…ahimè…Ziggler e mi fermo qui.


IN CONCLUSIONE

(2 / 5)

Altra puntata, sullo stesso filone di quella precedente…sufficiente e nulla di piú. Si sono continuate le stroyline in vista di Wrestlemania 33 senza particolari colpi di scena e si é iniziato a costruire Shane Vs Styles. Queste puntate prima dell’evento piú importante dell’anno, dovrebbero invogliare a non mancare all’appuntamento. 20 giorni fa sarei stato attaccato al televisore…oggi inizio ad allontanarmi…e voi?