Inside Smackdown Live #40: In vista di Backlash

Non mi sembra vero che siano giá passati 40 capitoli dalla divisione dei brand…ma é cosí. Il tempo scorre, cose succedono, volti cambiano, peró alla fine tutto riduce ad un unico concetto: rendere lo show blu, un territorio di grandi opportunitá e tenendo in considerazione come si sta costruendo Backlash…come pensarla differentemente?


Benvenuti alla 40esima puntata di Inside Smackdown

OFFICIAL RESULT

  • AJ Styles defeated Baron Corbin @ 11:00 via pin (2,5 / 5)
  • Beat The Clock Challenge Match: American Alpha defeated The Colons @ 5:17 via pin (1,8 / 5)
  • No DQ, Non Title Match: Champion Randy Orton defeated Erick Rowan @ 12:20 via pin  (2 / 5)
  • FaBreeze defeated The Ascension @ 2:55 via pin [NR]
  • Smackdown Women’s Title Match : Charlotte defeated Champion Naomi @ 10:30 via DQ  (2,5 / 5)

 

IN VISTA DI BACKLASH

Tutto ció che si é visto e fatto…é stato in vista di Backlash…e si sono viste cose interessanti, cose inaspettate cose che potranno regalare soprese e discreto wrestling, ma andiamo con ordine…


LA VITTIMA SACRIFICALE

Non un grandissimo segmento…Nakamura solo non puó bastare per costruire qualcosa…Sicuramente vedremo un incontro divertente…ma altrettanto sicuramente, l’inizio di Smackdown non mi ha fatto venire voglia di vederlo. La gente sará curiosa di vedere il nipponico esordire in un PPV del main roster, ma sicuramente non sará curiosa di vedere come finirá una faida nata non sotto la migliore stella….Onestamente avrei preferito vederlo contro The Miz…perchè questo Ziggler mi sta dando l’impressione di essere un po svogliato…e come dargliene torto.


INCROCI PERICOLOSI

Quanto visto in questo incontro…non avrá nulla a che vedere con ció che vedremo a Backlash…quanto visto in questo incontro é servito, invece, per costruire incontri paralleli…ossia Corbin Vs Zayn…mi dovranno poi spiegare il motivo di fondo vero e proprio….Styles Vs Owens (Non credo Jericho)…con Styles che dai piani alti, graviterá intorno al US Champion…Al momento attuale due faide insipide…e ripetitive sopratutto quella del bullo Corbin che ha l’abitudine di attaccare dietro le quinte i suoi avversari…forse sarebbe ora di cambiare registro.


ASPETTANDO UN NUOVO GIORNO

Aspettando il New Day o meglio il recupero di Kofi Kingston, abbiamo assistito ad una delle piú curiose sorprese dell’epoca moderna nel main roster WWE…vedere premiati con una title shot due lottatori come Tyler Breeze e Fandango mi ha generato felicitá…anche se obiettivamente la loro credibilitá é al di sotto del centro della terra…ossia é pari a meno zero. Ció nonostante la scelta mi piace, perché da freschezza, ovvio che cosí come dicevo per il titolo assoluto…adesso viene il difficile, ossia arriva il momento di costruire un qualcosa che possa far credere al tifoso medio che i Fabreeze possano uscire con la cintura alla vita da Backlash…impresa complicatina


IL PRIMO MATTONE

La settimana scorsa andavo dicendo che JM non mi dispiaceva come idea a patto che venisse costruito….sono stato accontentato. La parte parlata é stata deboluccia, ma l’arrivo dei Bollywood…il furto della cintura…e la fuga in limousine é stata old school e sensata…perché se c’era un modo per far credere alla gente che questo lottatore potesse aver delle possibilitá contro l’eterno Orton, era quello di mettergli ai lati due vassalli in grado di creare superioritá numerica e che fino a Backlash saranno coloro che subiranno…a getto continuo…la RKO dal nulla…per ora faida che prosegue sufficientemente bene.


 SCACCO MATTO ALLA REGINA

É successo quello che doveva succedere logicamente e che EMG aveva anticipato…le donne si sarebbero ribellate all’arrivo in pompa magna della regina…con un’unica incognita che incuriosisce, ossia il ruolo che avrá la Lynch nella zuffa creatasi, dopo il suo mancato intervento finale…da che parte si schiererá? É bastato l’arrivo di Charlotte per cambiare il peso specifico di tutta la categoria…nello show blu, credo che ora ci sará da divertirsi e ci sará la possibilitá di vedere ottimi incontri e storyline incrociate, basta solo armarsi di pazienza ed aspettare che le cose assumano la loro giusta dimensione.


IN CONCLUSIONE

(2,3 / 5)

Discreta puntata…che ha iniziato a mostrare una certa continuitá di contenuti e a mettere in evidenza un certo ordine necessario dopo che le carte erano state mescolate due settimane fa. Il lavoro da fare é ancora molto e credo che solamente dopo Backlash inizieremo a vederne i primi frutti…il tutto aspettando che entri in gioco anche il New Day, pedina fondamentale per la crescita dell’unica parte del roster che sta ancora soffrendo…quella dei tag team.

EMG OUT!