Inside Smackdown Live #42 The Women’s Fight

Meno di due settimane da Backlash, la puntata di WWE Smackdown Live è a colori britannici, da Londra. A scrivere sarà oggi per voi, il vostro Fanti Lorenzo, in sostituzione di EMG.

Benvenuti alla 42esima puntata di Inside Smackdown Live

OFFICIAL RESULT

  • Natalya (w/Carmella, James Ellsworth & Tamina) defeat Becky Lynch @3:00 (2,8 / 5)
  • Erik Rowan defeat Luke Harper @4:00 (2,8 / 5)
  • Breezango defeat The Ascension @3:00 (2,5 / 5)
  • Baron Corbin, Jinder Mahal & Kevin Owens defeats AJ Styles, Randy Orton & Sami Zayn @22:00 (3,3 / 5)

LA PRIMA PER NAKAMURA

Finalmente vedremo Shinsuke Nakamura nei ppv della WWE, un bel match a mio avviso contro un avversario tecnico e importante come Dolph Ziggler. Ora sono curioso nel vedere come farà Nakamura, ma spero bene e che sia il proseguo migliore possibile nel main roster.

UN MATCH TUTTO AL FEMMINILE

Un match con ben sei donne al suo interno per Backlash.  Charlotte, Naomi e Becky Lynch affronteranno Tamina Snuka, Carmella e Natalya. Un match dove si possono risolvere tutti i dissidi creatasi in quest’ultimo periodo tra le Women’s dello show blu, principalmente quelli tra Charlotte e Natalya, che sono di più lunga durata. Un incontro da cui mi aspetto molto e non deve deludere.

UN’ INASPETTATA VITTORIA

I Breezango, gestiti malissimo e comunque #1 contender agli Smackdown Tag Team Championship, vincono e secondo me convincono contro i The Ascension. Un match dal quale mi aspettavo, realisticamente parlando, molto meno, ma dal quale sono rimasto piacevolmente sorpreso. Che possano vincere anche al ppv, diventando i campioni Tag?

UN MAIN EVENT AFFOLLATO

Ben sei uomini nel main event di questa puntata dello show blu. Da una parte AJ Styles, il campione dello show blu Randy Orton e Sami Zayn. L’altro team è composto da Baron Corbin, lo sfidante al WWE Championship a Backlash  Jinder Mahal e Kevin Owens. La vittoria è andata al secondo team e a mio avviso è stato un incontro molto bello e interessante. Si crea ancora più hype per il match che si terrà a Backlash.

IN CONCLUSIONE

(2,8 / 5)

Uno show piacevole da seguire, non è stato di altissimo livello ma non mi è dispiaciuto. Buoni match e faide portate avanti in vista di Backlash. Sicuramente non da l’hype che può dare una Wrestlemania, ma non vorrei perdere ugualmente il ppv dato che i match attualmente nella card mi ispirano nel seguirlo. Vediamo cosa ci porterà lo show della prossima settimana.

Lorenzo Fanti

Un fan da sempre della WWE, seguo la compagnia da quando era su Mediaset con Rey, Chris Benoit, Kurt Angle, JBL, Booker T e tanti altri. Inoltre seguo con grande passione Impact Wrestling, una compagnia spesso sottovalutata ma che fa ottimi show. Poi ho interesse anche nelle Indy europee. Non disdegno di seguire anche tutte le altre federazioni, ognuna può dare qualcosa alla passione della gente.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com