Sul Ring Tricolore – Wrestling Italiano in TV

Salve a tutti cari lettori, bentornati Sul Ring Tricolore. Dopo la scorsa puntata dove vi ho parlato delle varie serie web del wrestling nostrano, oggi insieme all’aiuto della new entry qui a WeTheWrestling Alessandro Paleari parleremo delle federazioni che hanno proposto show in TV. Buona lettura!

 

Siamo nel 2011, quando la neonata RWA propone su Flop TV il “King Of Faida“, torneo molto particolare che presentò al pubblico del piccolo schermo i volti della nuova federazione romana. Lo show ebbe molti ospiti, tra i quali Pino Scotto e Davide di Porto.

 

La XIW torna nel 2013/2014 con lo show XIW Draw, dopo il successo di Sprint e della vendita dei dvd di Xtrememania IV. 4 anni dopo l’ultima messa in onda degli show della federazione messinese, la XIW ottiene un contratto con un’emittente televisiva che trasmette nel sud. Due stagioni della durata di 2/3 mesi ciascuna, incentrate soprattutto sul clichè della faida “stable del potere vs beniamini del pubblico”. Per chiudere con la federazione siciliano va menzionata Reality Check, serie andata in onda tra Calabria e Sicilia nel 2015.
Parliamo adesso della EPW, che nel 2013 dopo aver presentato il progetto debutta in grande su GXT (e dopo qualche anno su Sport Due) con “Overload“. In questa prima stagione vediamo lottatori italiani ed europei affrontarsi per essere incoronati come primi campioni della federazione. Va anche menzionato One Night Only che è stato trasmesso su Nuvolari e Total Honor che andrà in onda questa domenica sempre sulla stessa rete.

 

Nel 2014 la WIVA dopo i primi show e dopo aver ingranato approda in TV con “WIVA il Wrestling” e va in onda su diverse emittenti locali del centro-nord. Tra le varie rivalità spicca senza dubbio la storica battaglia per il Numero Uno tra Andres Daimond e Pietro Bovesecco.

 

Sempre nel 2014 la IWS propone su varie emittenti del nord, visibili anche su SKY, con il programma “IWS Forever” che faceva vedere i migliori incontri dei vari show della federazione torinese.

 

Chiudiamo infine con le due serie del Wrestling Livorno Club su TeleCentro Due, Wrestling Live nel 2015 e Wrestling Rebound nel 2016. In entrambe le serie si vedono tutti i match fatti dagli esponenti della palestra livornese nelle varie promotion.

 

Bene, sempre vi ringrazio per l’attenzione e vi invito a cercare le varie serie su YouTube, quasi tutto è reperibile. Vi invito inoltre a seguire il wrestling italiano e vedere quanti più show dal vivo possibile. Alla prossima!

Salvatore Gamiddo

Grande appassionato di wrestling in tutte le sue sfaccettature. Cerco di seguire il più possibile ma l’interesse maggiore lo ho per il nostro wrestling.