TNA Impact Wrestling Report 12/01/2016

Benvenuti (di nuovo) al report di Impact dal vostro “diretùr” Gianmarco Dessalvi.

Partiamo subito con un filmato recap della settimana scorsa, dove EC3 ha battuto Matt Hardy riconquistando il titolo mondiale TNA. Stanotte ci aspetta, nel main event, Kurt Angle contro Drew Galloway!

Vediamo Ethan Carter III nel suo spogliatoio, arriva Tyrus che gli dice che è ora. EC3 dice che Tyrus ha ragione e va via, Tyrus lo segue.

Siamo sul ring con EC3 e Tyrus. Il primo dice che non è il momento di festeggiare, ma di capire che lui è imbattuto, ed è due volte campione TNA, senza averlo mai perso. L’unico uomo che non ha mai avuto dubbi su di lui è Tyrus, e sa che i fan vedono questo solo come un business, ma è una cosa personale, perché i due ne hanno passato tanto assieme. Non potrà mai ringraziare abbastanza Tyrus. Sa che Tyrus ha una shot al titolo, e sarà felice di dargliela, anche perché, Tyrus quando la settimana scorsa l’ha lasciato da solo, ha fatto la cosa giusta, dato che ha potuto battere Hardy da solo.

Tyrus dice che non ha mai dubitato di Ethan, ma EC3 strappa il microfono dalle mani di Tyrus e continua parlare di se stesso, finché non arriva Jeff Hardy. EC3 da il benvenuto all’uomo che è costato allo stesso Carter il primo titolo mondiale. EC3 chiede ad Hardy cosa vuole. Lui risponde dicendo che non sopporta la voce di Ethan, ma Jeff gli vuole dare qualcosa che merita. Lui ha sempre visto Carter come un moccioso viziato che ha bisogno d’aiuto, ma nessuno lo ha fatto settimana scorsa, e lui ha vinto in maniera pulita e decisa. Merita di essere il campione. Jeff dice che merita il titolo si, ma stanotte si parla del Charismatic Enigma, cioè di lui. Hardy dice che vuole condividere qualcosa con Ethan. Ed ecco che Jeff tira fuori un pezzo di carta. EC3 guarda il pezzo di carta e dice che un dottore ha dichiarato Hardy libero di combattere. Jeff Hardy sfida EC3 ad un match per il titolo. Ethan risponde dicendo che vorrebbe un match con Hardy, dopo tutto quello che gli ha fatto passare, ma la richiesta di un match per il titolo è negata. I fan si arrabbiano, ed EC3 dice di avere una soluzione, dato che Jeff non vede l’ora di uscire dalla lista degli invalidi e vuole subito una title shot. Se Jeff vuole un match per il titolo, deve partire dal fondo. Ethan chiama Bob Ryder e gli dice di mandare sul ring qualche giovane e affamato wrestler da contrapporre a Jeff. Arriva un tizio con una maschera, ed EC3 chiede una canzone d’entrata per lui. Ed ecco la canzone di entrata, con il nostro EC3 che gli canta anche il testo! Il tizio mascherato dice di essere il “Master Of Motion” Shin-Ron, e stanotte volerà sopra Jeff Hardy. E il match…può avere inizio!

 

Jeff Hardy batte The Master Of Motion, Shin-Ron

Siamo con Jeremy Borash nel backstage, dove intervista Awesome Kong e le Dollhouse. Marti Bell interrompe Borash e dice che la Divisione Knockouts ha bisogno di una sveglia, e loro sono più forti di sempre, e devo ringraziare Kong per questo. Kong se qualcuna la odia, e dice che va bene, perché queste ragazze, questa casa, è la sua casa, e lei fa quello che vuole con chi vuole. Dice che distruggerà Gail Kim perché ha qualcosa che lei vuole…arrivano le Beautiful People che dicono a Kong di non preoccuparsi di Gail, ma di preoccuparsi delle Beautiful People, invece. Velvet vuole prendere a calci Kong, e Madison dice che loro non attaccano nessuno alle spalle, ma lo fanno nel giusto modo. Velvet e Madison si lanciano nell’attacco, ma vengono distrutte in un 4 contro 2.

Passiamo nello stage, dove Jade e Velvet se ne stanno dando di santa ragione sulla rampa, mentre Kong distrugge Madison sul ring…quindi…

Streetfight: Awesome Kong & Jade battono Velvet Sky & Madison Rayne 

Kurt Angle è nel backstage e sta parlando con Dixie Carter! Ricordiamo che più tardi affronterà Drew Galloway.

Siamo ora con i Beer Money sul ring, in compagnia di alcuni tavoli e moltissime birre. Storm dice che ha bevuto tutto il giorno, e aggiunge anche che ha dovuto prendere una decisione difficile il 5 Gennaio, e ha deciso di dare una vita alla sua famiglia, e questo significa la reunion del più grande team nella storia del wrestling, Beer Money. Roode dice che si emoziona quando beve. Dice inoltre che la cosa che ha contributo di più nell’essere di nuovo assieme è il desiderio di essere i migliori. Quando ha vinto il secondo titolo TNA, ha realizzato che quello che ha fatto a Storm e ai fan era sbagliato, e vuole scusarsi per questo. Storm gli chiede scusa per averlo preso a calci in faccia, e offre a Roode una birra. Roode chiede scusa per avergli spaccato una bottiglia di birra in testa. I due continuano così per un po’…

Arriva Eric Young, insieme a Bram. Young dice che è stanco di sentire queste cose, neanche fossero sposati. Young dice di aver infortunato Storm durante le World Title Series, e andarsene era la cosa più giusta da fare. Ma, aggiunge, ha fatto un errore a tornare e infilarsi negli affari di Young, e Roode sa cosa succede quando si ficcanasa negli affari di Eric Young. Young dice di non aver bisogno di amici, e non gli piace nemmeno Bram, ma li piace il modo che ha di operare. Storm dice che se ha finito di ferire i loro sentimenti, ma Young dice che questo non ha niente a che fare con Storm, perché non ha mai dimenticato cosa Roode ha fatto e lo tormenterà per il resto della sua vita. Roode, dice Young, ha qualcosa che lui vuole: Il titolo King Of Mountain, e lo vuole ora. Roode dice a Young di stare zitto, e se Young vuole colpirlo alle spalle e frignare come una troietta, allora Roode lo prenderà a calci in un match per il titolo, proprio ora!

King Of The Mountain Title Match: Eric Young batte Bobby Roode e conquista il titolo.

Ken Anderson è nel backstage, e dice che stanotte debutterà il suo talk show. Il suo ospite sarà Matt Hardy.

Siamo con Mike Bennett e Maria Kanellis. I due trovano EC3 e si congratulano per il titolo vinto. EC3 dice che ha sentito parlare di Bennett e prova ad andare via. Bennett dice che vuole solo essere gentile. EC3 dice che è il campione e non ha bisogno di queste cose, e dice di stargli alla larga.

Siamo sul ring con Anderson, che dice che molte persone l’hanno accusato di essere uno stronzo, e lui chiede se ci sono altri stronzi nell’arena, stanotte. Anderson dice che il suo ospite stasera non è uno stronzo: Matt Hardy. Hardy arriva accompagnato dalla moglie Reby e dal figlio. Anderson chiede a Matt come sta, e dice che si conoscono da tanto tempo. Matt dice che era il campione, poi lo ha perso, poi ha avuto la possibilità di rivincerlo, ma poi sa cosa è successo. Matt dice che non aveva mai perso durante le World Title Series, era l’unico che non aveva mai perso durante il torneo, e sapeva di avere EC3 in pugno, la settimana scorsa. Ma EC3 non l’ha battuto, Eric Young lo ha colpito con una piledriver sul pavimento e questo ha causato la sconfitta. Anderson non se la beve, e gli chiede se è solo una scusa. Matt dice di non avere scuse, ma di avere il controllo in tutto quello che fa, e chiede ad Anderson se sta provando a fargli chiedere scusa ai fan per averli delusi. Matt dice che fallisci solo quando smetti di provare, e lui non smetterà fin quando non sarà campione. Arriva Jeff Hardy per calmare la situazione. Matt dice che se Anderson vuole fargli condividere il suo amore per la sua famiglia, bene, ma ha un’offerta per EC3 che non può rifiutare. Ha bisogno di un altro match per suggellare il suo destino e vincere il titolo, dato che ha le capacità di farlo. Anderson sembra dubbioso. Matt dice che non si arrenderà mai perché Matt Hardy NON MORIRA’. Anderson dice che questo è il Matt che ama, ma gli Hardys se ne vanno, e Anderson dice che è strano. Reby guarda strano Anderson e se ne va. Mh.

Siamo con Christy Hemme che chiede a Drew Galloway come si sente. Drew dice che quando aveva quindici anni, ha avuto la sua prima lezione di wrestling, e sperava di poter combattere un giorno con Kurt Angle. E stanotte succederà, e garantisce che i fan vedranno uno spettacolo. Drew è al suo meglio, Angle è sempre stato al meglio, e quest’ultimo vuole provare di essere ancora il migliore, dice Galloway.

Tigre Uno & The Wolves battono DJ Z, Eli Drake & Jessie Godderz 

Jeff Hardy parla con Matt nel backstage, e dice che è ancora al meglio e può battere EC3. Matt dice che sa che può farcela, per quello farà ad EC3 un’offerta che non potrà rifiutare.

Siamo sul ring con EC3 che se Matt ha un’offerta da fargli, è qui che aspetta. Eccolo Matt Hardy che dice di aver sempre guadagnato tutto quello che ha ricevuto. EC3 invece è qui solo perché il suo cognome è Carter, ma loro saranno sempre collegato come rivali. Matt dice che ha sempre usato la parola destino, e da la possibilità ad EC3 di decidere il suo destino. EC3 dice che Matt l’ha colpito con il suo meglio, ma non è riuscito a batterlo, ma gli dice di continuare a parlare. Matt dice che metterà la sua carriera in gioco per un ultimo match per il titolo TNA. Se Matt non lo batte, lascerà per sempre la TNA. EC3 dice che se Matt vuole questo match, e che c’era già vicino la settimana scorsa, ma la verità è che lui non lo rispetta e che Matt non batterà EC3. Ethan dice che se vuole questo, lo farà nei suoi termini. Matt dice di farlo, ed EC3 dice che non vuole solo batterlo ma vuole proprio distruggerlo e buttare la sua eredità con lui. EC3 dice che la prossima settimana il titolo TNA sarà conteso in un Last Man Standing Match. EC3 dice se è d’accordo, Matt accetta!

Main Event: Kurt Angle batte Drew Galloway

Un saluto, e alla prossima puntata di Impact!

 

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com