TNA Impact Wrestling Report 19/01/2016

Signori e signore, benvenuti ad una nuova puntata di Impact, con il vostro dirètur Gianmarco Dessalvi. Oggi vivremo assieme il match titolato fra EC3 e Matt Hardy. Un bel Last Man Standing!

Partiamo subito con Jeff Hardy sul ring, per il promo iniziale. Dice di non sentirsi bene con la situazione di Matt Hardy, quindi lo invita sul ring per dirgli come sta. Matt raggiunge quindi Jeff sul ring, e Jeff dice che loro son famosi per i rischi presi negli anni e per aver innovato l’uso delle scale, e lui potrebbe essere l’artista in famiglia, ma Matt è il maestro nel ring e sa che è grazie lui se Jeff è il wrestler che è oggi. Jeff dice che Matt è così talentuoso, ma stanotte è troppo rischioso, e ha una strana sensazione sul Main Event di stanotte. Matt dice di capire perché Jeff si sente così. Matt dice che la sua carriera è ad un bivio, e ha la sensazione che stanotte è la notte più importante. Lui rispetta Jeff per l’onestà che ha con lui, ma stanotte, batterà EC3 e finirà la streak (Lesnar 2.0). Matt dice che sa di cosa EC3 è capace, perché è già stato sul ring con lui, più di chiunque altro. EC3 è guidato dal suo ego, ed è per questo che ha deciso di mettere in gioco tutto dato che è al meglio fisicamente e mentalmente. Quando batterà EC3 e vincerà il titolo TNA, i suoi sogni diventeranno realtà. Renderà tutti fieri di lui, e dimostrerà al mondo cosa è Matt Hardy: il miglior wrestler al mondo.

Arriva Tyrus alla fine della rampa, e dice che gli Hardys sono così dolci quando parlando di sogni perché hanno tutto quello che vogliono ma che non meritano. La cosa più divertente è che i loro sogni diventeranno incubi. Matt sta facendo il più grande errore della sua carriera, dice Tyrus, ed EC3 lo batterà stanotte e tutto sarà finito. Jeff allora sfida Tyrus ad un match..e ci siamo!

Jeff Hardy batte Tyrus via DQ quando Tyrus usa una sedia

Tyrus vuole ancora punire Jeff, ma quest’ultimo si libera e lo colpisce con la Twist Of Fate.

Ci annunciano che la prossima settimana ci sarà il Feast Of Fired!

Knockouts Title Match: Gail Kim batte Awesome Kong

Siamo con i Beer Money sul ring, e Storm dice che è da cinque anni che i Beer Money non combattono ad Impact, ma questo succederà stanotte. Roode chiede ai fan se vogliono vedere i Beer Money prendere a calci nel sedere qualcuno, perché loro hanno due persone in mente. Roode chiama Bram ed Eric Young fuori, ma si presentano Eli Drake e Jessie Godderz. Drake dice che non è più il 2006 (e basta con questa battuta) , e il tempo dei Beer Money è finito, quello di Eli Drake sta arrivando. Drake dice che i Beer Money stanno vivendo una crisi di mezz’età e Jessie dice che non solo li batteranno, ma li distruggeranno anche. Storm dice che hanno firmato un assegno che i loro culi non possono incassare. Ed eccoci al match!

Beer Money battono Eli Drake and Jessie Godderz

Siamo nel backstage, con Matt Hardy e Reby Sky che raggiungono Jeff Hardy, che si sta curando la sua gamba dolorante. Jeff dice che vuole rimanere per il Main Event, ma Matt e Reby lo convincono ad andare in ospedale per il suo bene. Jeff alla fine accetta.

E ora siamo sul ring con Kurt Angle. Angle dice che tutti i colpi e le ferite prese nel tempo, sono ricompensate dall’amore dei fan. Angle dice che Drew Galloway lo ha portato al limite la settimana scorsa, e questi sono i match che vuole nel suo tour d’addio. Dice che dovrà decidere chi dovrà sfidare, ma Bobby Lashley lo interrompe. Lashley dice che ha un rispetto enorme per Angle, e che è stato proprio Angle a scoprirlo 14 anni fa al Olympic Training Center a Colorado, e l0 ha convinto a diventare un wrestler. Lui ringrazia Angle per questo, e ha aspettato tanto ma vuole una match con Kurt. Lashley dice Kurt è l’uomo da battere , e dopo tutto questo tempo, hanno lottato l’anno scorso. È stato il momento migliore nella carriera di Lashley, ma anche il peggiore perché Angle lo ha battuto. Lashley chiede quindi un altro match. Angle dice che Lashley vuole combattere con il migliore, allora ha aun match.

“The Miracle” Mike Bennett batte Pepper Parks

 

Bennett prende il microfono e dice che avete appena visto un miracolo vivente, e Parks ha bisogno di un miracolo dato che lui sta costruendo un Regno di Miracoli. Ah?

Siamo nel backstage con EC3 che dice che non è una cosa che ha chiesto, Matt si è offerto, e questo è nobile, ma stupido perché Matt Hardy non lo può battere. Matt ha una sua famiglia da mantenere, ma anche EC3 ha la sua famiglia, e introduce Tyrus. EC3 dice di aver sacrificato più di quanto ha fatto Matt, e se Matt non vuole morire, il suo sentimento è lo stesso perché metterà tutto in gioco per tenersi il suo titolo. Gli dispiace, ma Matt andrà a casa. La camera mostra che i due son seduti su un’ambulanza, ed EC3 dice che Matt andrà a casa andrà con questa.

Last Man Standing Match – TNA World Title vs Matt Hardy’s Career: Matt Hardy batte Ethan Carter III e conquista il TNA World Title

Durante il match, Tyrus attacca EC3 e gli costa il titolo TNA.

Matt Hardy prende un microfono e dice che lui è il campione del mondo, e stanotte, lui…il pubblico gli dice che fa schifo. Stanotte, lui ha battuto l’imbattibile EC3 da solo, ha finito la streak da solo, e ha vinto il titolo TNA da solo. Quando è arrivato ad Impact, lui voleva aiutare ed ascoltare tutti, ma ora non ascolterà nessuno perché sono tutti moscerini, formiche, insignificanti. È un multimilionario, ha una casa, una bella moglie, una famiglia perfetta, e due settimane fa sua moglie gli ha detto di smetterà di dare e di cominciare a prendere. Aveva ragione, perché è la voce della ragione nella sua vita, e l’unica cosa che conta è di essere il campione TNA. Matt ha offerto di più di quanto EC3 potesse offrire a Tyrus, quindi quest’ultimo ha fatto la scelta giusta perché è un nuovo giorno per la TNA.

Matt prende EC3, lo gira mentre lui è ancora incosciente, e lo mette sopra una sedia. Prende un’altra sedia e gliela sbatte addosso.

Così chiudiamo la puntata! Alla prossima!