Torna World of Sport?

Alcuni wrestler indipendenti britannici hanno annunciato che parteciperanno alle riprese dell’episodio pilota di una nuova, possibile serie di World of Sport – Wrestling.

Spieghiamo cos’era World of Sport: si trattava di uno show settimanale che è andato in onda su ITV – allora come ora la più importante emittente privata del Regno Unito – ogni sabato dal 1965 al 1985 (“World of Sport Wrestling” è in realtà continuato fino al 1988); al suo interno, c’erano ogni settimana 45 minuti di wrestling, con atleti storici come Big Daddy, Giant Haystacks, Robbie Brookside, Johnny Saint e Kendo Nagasaki e le prime apparizioni di wrestler che poi hanno avuto carriere importanti altrove come Davey Boy Smith (poi British Bulldog), Dynamite Kid, Steven (poi William) Regal e Dave “Fit” Finlay. Gli show erano organizzati dalla Joint Promotions, gestita da Max Crabtree – il fratello di Big Daddy – e, tra il 1987 e il 1988, anche dalla tuttora esistente All Star Wrestling.

Tutti i match di World of Sport erano divisi in 5 round da 3 minuti l’uno e seguivano le regole del 2 out of 3 Falls; non sappiamo se questa regola verrà seguita anche in questa nuova versione dello show.

L’episodio pilota della nuova versione, riguardo alla quale si sa ben poco, verrà filmato il giorno 1 novembre a Manchester. Hanno già confermato la loro partecipazione i seguenti atleti:

  • “Vigilante” Johnny Moss
  • “Liverpool’s Number One” Zack Gibson
  • “The Iron Man” Joe Coffey
  • “The Real Deal” Mark Coffey
  • “The East End Butcher” Sha Samuels
  • Kenny Williams
  • El Ligero
  • CJ Banks
  • Viper

LEGGI ANCHE

Marco Piva

Non c'è niente da vedere. Su, su, circolare. Va bene... ho 40 anni, vivo in Scozia, guardo il wrestling da Wrestlemania III, ormai non sopporto più la WWE ma seguo con cura tutte le indipendenti possibili.