Alcuni wrestler indipendenti britannici hanno annunciato che parteciperanno alle riprese dell’episodio pilota di una nuova, possibile serie di World of Sport – Wrestling.

Spieghiamo cos’era World of Sport: si trattava di uno show settimanale che è andato in onda su ITV – allora come ora la più importante emittente privata del Regno Unito – ogni sabato dal 1965 al 1985 (“World of Sport Wrestling” è in realtà continuato fino al 1988); al suo interno, c’erano ogni settimana 45 minuti di wrestling, con atleti storici come Big Daddy, Giant Haystacks, Robbie Brookside, Johnny Saint e Kendo Nagasaki e le prime apparizioni di wrestler che poi hanno avuto carriere importanti altrove come Davey Boy Smith (poi British Bulldog), Dynamite Kid, Steven (poi William) Regal e Dave “Fit” Finlay. Gli show erano organizzati dalla Joint Promotions, gestita da Max Crabtree – il fratello di Big Daddy – e, tra il 1987 e il 1988, anche dalla tuttora esistente All Star Wrestling.

Tutti i match di World of Sport erano divisi in 5 round da 3 minuti l’uno e seguivano le regole del 2 out of 3 Falls; non sappiamo se questa regola verrà seguita anche in questa nuova versione dello show.

L’episodio pilota della nuova versione, riguardo alla quale si sa ben poco, verrà filmato il giorno 1 novembre a Manchester. Hanno già confermato la loro partecipazione i seguenti atleti:

  • “Vigilante” Johnny Moss
  • “Liverpool’s Number One” Zack Gibson
  • “The Iron Man” Joe Coffey
  • “The Real Deal” Mark Coffey
  • “The East End Butcher” Sha Samuels
  • Kenny Williams
  • El Ligero
  • CJ Banks
  • Viper