Tough Enough S06E07

Diciamocelo chiaramente, è stata una puntata dove è successo poco o nulla, una puntata da libro cuore, dove la dose di buonismo è stata rincarata durante uno scialbo (per la prima volta) Tough Talk.

In uno scontro “femminicida”, quella che ha avuto la peggio è stata Chelsea che viene eliminata semplicemente perchè Gigi (che sarebbe dovuta ipoteticamente uscire) viene salvata da Paige in versione buona samaritana e perchè si trova testa a testa con la “ingiocabile” Sara Lee. In tutto questo la cosa da notare sono le motivazioni delle nomination.

  • Miz promette di nominare Amanda adducendo la motivazione che durante la puntata ha cavalcato l’etichetta di “HOT” da lui affibiatole nella puntata precedente, ma misteriosamente dopo lo stacco pubblicitario nomina Chelsea inspiegabilmente….
  • Bryan nomina Gigi perchè sostiene che un wrestler non possa lamentarsi, continuamente e pubblicamente, del fatto che un collega possa mettere in pericolo la sua vita (ci si riferisce ad una bodyslam mal eseguita da Sara nei suoi confronti) perchè a suo modo di vederei panni sporchi che devono essere lavati internamente e comunque un wrestler sa a cosa potrebbe andare incontro durante la sua carriera
  • Paige nomina Sara Lee perché non ha chiesto scusa a Gigi dopo l’errore.

Escludendo Miz, il punto di Bryan e Paige mi sembra piuttosto pertinente, anche se Gigi da l’impressione di essere e poter diventare una Diva piuttosto mal vista se mantiene questo atteggiamento vittimista.

Tornando a quello che si è visto…bene ho temuto il peggio (non tanto per il personaggio quanto per il “pilotaggio” del reality)…mi spiego meglio. Era girata una voce, piuttosto insistente, che la Wwe volesse fare di tutto per eliminare ZZ, ritenuto inidoneo per il businnes. Ebbene la prima metá del programma è stata una crociata contro il ragazzo della Lousiana, messo sul patibolo per lo stato fisico e continuamente paragonato agli altri 2 ragazzi in lizza…ovvio che non sto qui a discutere le capacitá atletiche del biondo ammazza coccodrilli…peró, l’impressione che ho avuto (probabilmente prevenuta), era stata quella che effettivamente i rumors settimanali potessero avero effettivamente uno fondo di veritá (che non sia forse stata questa ribalta mediatica a salvare ZZ?…non lo sapremo mai). Poi con il passare dei minuti e con la prova di corraggio (i ragazzi si sono trasformati in pompieri…supportati dai Primetime Players…Primetime Players???? Mah!!!) mi sono convinto che il ragazzo non solo non sarebbe stato eliminato ma non sarebbe neppure stato nominato, cosa che puntualmente è avvenuta.

Poco altro da dire sulla puntata.  Quindi tirando un pó le somme: l’impressione è che Josh sia il ragazzo piú completo sia dal punto di vista fisico che di presenza, mentre a Tanner manca quel It Factor per mettersi sulla stessa lunghezza d’onda del Wwe Universe (ZZ sará la scheggia impazzita). Per quanto riguarda le ragazze, tutto porta a Sara Lee decisamente avvantaggiata rispetto alle altre due che sembrano non particolarmente amate dal pubblico.

MOMENTO DELLA SERATA: a dire il vero non c’é stato un OMG moment proprio per la piattezza di cui si parlava all’inizio. Probabilemente il momento piú curioso è stato durante la partita a biliardo dei due nuovi amiconi Tanner e Josh….momento veramente intimo.