Sempre impegnato nella promozione dello speciale NXT Triple H ha rivelato le sue intenzioni per lo show “giovane” della WWE: vuole che il brand sia autosufficiente, che i lottatori abbiano una loro vita e coltivino la loro carriera a prescindere dal Main Roster. Tra i sostenitori di NXT c’è John Cena e dopo i recenti progressi, Vince McMahon è rimasto favorevolmente colpito dal brand

Vince e i dirigenti stanno apprezzando i risultati di NXT grazie ai numeri del Network ma lo stupore è nato soprattutto dopo il boom dello show a San Josè, nel weekend di Wrestlemania 31, grazie al grande successo di pubblico. Hunter ha rivelato che Vince ha commentato con un secco “Holy Shit”, ritenendo NXT qualcosa di speciale

Fonte: wrestlingnewssoruce.com