WTW REVIEW: IMPACT BOUND FOR GLORY 2017

Eccoci a una nuova edizione del WTW Review, in questa puntata vedremo cosa è successo durante IMPACT BOUND FOR GLORY 2017 andato in onda nella nottata italiana. Non sono mancate le sorprese ed è stato inoltre incoronato un nuovo campione. A scrivere per voi oggi sarà il vostro Lorenzo Fanti. Vediamo nello specifico cosa è successo…


Benvenuti alla

WTW REVIEW DI IMPACT BOUND FOR GLORY 2017


6-Way X Division Championship Match

Trevor Lee (c) def Dezmond Xavier, Matt Sydal, Petey Williams, Sonjay Dutt e Garza Jr via pin

Un buon match come opener dello show, Trevor Lee ha messo in palio il suo X Division Championship contro ben cinque avversari. E’ stato un incontro molto interessante da seguire dove il campione ha meritato ampiamente di rimanere con quella cintura alla sua vita. Gli avversari, in particolare Petey Williams, hanno dato molto filo da torcere ma niente ha permesso che potessero prendergli la cintura. Chi potrà affrontare adesso il campione della X Division?

(3 / 5)


Taiji Ishimori def. Tyson Dux via pin

Un match che non era stato annunciato fino a quando si è svolto. E’ stato molto rapido ma di buona fattura. Ishimori è sicuramente una buona aggiunta al roster e con il tempo potrà dimostrare il suo livello. In questo incontro ha affrontato e sconfitto un modesto Tyson Dux. Vorrei vederlo in incontro sinceramente più interessanti e importanti. Vedremo se le mie idee verranno realizzate…

(2,5 / 5)


Monsters Ball Match

Abyss win via pin

Cosa dire, uno dei match con meno costruzione dell’intero ppv ma alla fine non è stato male anche se c’era un vincitore già scritto come Abyss. Grado non si è comportato male e a mia sorpresa avrebbe anche potuto vincere, ma Abyss gli è stato superiore e  non ha fatto altro che controllare il match  e portare a casa la vittoria. Secondo me può essere uno dei match più interessanti del ppv.

(2,8 / 5)


Team Impact (EC3, James Storm, Eddie Edwards) def. Team AAA (El Hijo del Fantasma, Pagano, and Texano) via pin 

Un incontro dal quale mi aspettavo molto dato che molti dei nomi importanti del roster erano al suo interno e anche alcuni degli ultimi arrivi come Fantasma, Pagano e Texano. E’ stato ben fatto e la vittoria poteva essere di entrambi i team, a seconda di quanto visto sul ring. Il Team Impact ha avuto però quella voglia maggiore di portare a casa la vittoria. Un ottimo risultato per loro, ma non credo che la faida tra i due team sia finita.

(3,5 / 5)


Impact Tag Team Championship 5150 Street Fight

 o.V.e (c) def. LAX via pin

In questo incontro erano in palio gli Impact Tag Team Championship degli o.V.e. Gli avversari erano di un buon livello come i LAX e questo si è visto molto bene sul ring dato che hanno dato vita a un bell’incontro. Inoltre nel match abbiamo avuto un interferenza importante da parte di Sami Callihan che ha debuttato nel roster e ha determinato la sconfitta degli sfidanti al titolo dato che ha colpito e messo fuori gioco entrambi  i membri del team di cui Konnan è il leader. Giusta però la vittoria e riconferma dei campioni. Spero che questo debutto possa avere seguito e a un buon livello.  Benvenuto a Impact Sami.

(3,3 / 5)


Knockouts Championship Match

Gail Kim def. Sienna (c) e Allie via pin

Un altro match dove un titolo era in palio, Sienna era in ballo contro Allie e l’ Impact Hall of Famer Gail Kim pronta a fare di tutto per riprendersi il titolo che per la storia di lei nella federazione era più che meritato. L’incontro ha raggiunto degli ottimi picchi e tutte le atlete impegnate hanno fatto molto bene, Sienna e Gail Kim ovviamente meglio di Allie essendo wrestler molto più esperte di lei. Allie ha comunque fatto una buona presenza e non ha demeritato la presenza in tale match. Credo che la vittoria di Gail Kim sia meritata e devo fare comunque i complimenti a Sienna per il suo regno da campionessa.

(3,3 / 5)


Six Sides of Steel

King Mo & Bobby Lashley def. Moose & Stephan Bonnar via pin

Un incontro che metteva a confronto wrestling e American Top Team. La vittoria per quanto visto poteva andare benissimo a entrambi i team. King Mo si è calato molto bene nella parte del wrestling seppur è un professionista della lotta libera. Lashley è una certezza, uno dei migliori del roster, dall’altro lato invece avevamo l’ ex Grand Champion Moose e Stephan Bonnar. Non tecnico come incontro essendo tutti wrestler potenti, ma piacevole da seguire. Il risultato con la vittoria di Lashley e Mo mi ha un po’ sorpreso, ma alla fine ci sta tutto. Faida finita tra di loro? Lo vedremo nelle prossime puntate.

(3,3 / 5)


Impact Global Championship Match

Eli Drake (c) def. Johnny Impact via pin

Il main event del ppv, Eli Drake ha affrontato e sconfitto Johnny Impact con il titolo in palio. E’ stato molto interessante da seguire e il miglior match della puntata a mio avviso. Credo che entrambi avrebbero meritato la vittoria e non mento se dico che mi sarebbe piaciuto vedere Impact come campione massimo della federazione. Avrà sicuramente altre occasioni per provare a prendere il titolo a Drake a mio avviso e non credo che la loro faida sia finita così. Determinanti per la vittoria sono stati gli interventi di Chris Adonis e Alberto El Patron (finalmente ritornato dopo quanto successo).

(3,8 / 5)

PPV RATE

  (3,3 / 5)

Un ppv molto importante per Impact, secondo me la prova è stata ben superata. Abbiamo avuto un cambio di titolo, un debutto di un wrestler molto importante nelle indy e un ritorno come quello di Alberto El Patron. I match sono stati ben fatti e le faide portate bene a termine. Sono convinto che possa essere un punto fondamentale per la ripartenza della compagnia, ormai trasferitasi in Canada. Vedremo cosa succederà nelle prossime puntate di Impact.