Benvenuti a una nuova puntata di WTW Review, oggi parleremo di WWE Backlash 2020 , evento tenutosi nella nottata italiana al Perfomance Center di Orlando. A scrivere oggi sarà Tommaso Silvestri. Vediamo nello specifico cosa è successo:

WWE United States Championship Match: Apollo Crews (c) def. Andrade via Pinfall

Match che posso affermare, sprecato per il Pre-show visto che la qualità non è mancata, ritiene Crews con la sua powerbomb, con un po’ d’aiuto da parte di Kevin Owens che mette fuori gioco Garza.

3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Triple Threat for the WWE Women’s Tag Team Titles: Sasha Banks & Bayley (c) def. The IIconics e Alexa Bliss & Nikki Cross via Pinfall

Sono in 3 sul ring, miracolo, può rendere il match più godibile, Fino al comeback di Alexa Bliss, era un match combattuto alla pari. Vincono Bailey e Sasha, con quest’ultima che ruba la vittoria a Alexa con un… ROLL UP

3 out of 5 stars (3 / 5)

Sheamus def. Jeff Hardy via Pinfall

Inizio molto rabbioso da parte di Sheamus, forse ce l’avrà ancora perché Jeff gli ha tirato il suo piscio. Timida reazione di Hardy però the Celtic Warrior lo distrugge per 3/4 di match. Classico comeback di Jeff che però dura poco e il momentum torna a Sheamus. Hardy però sembra portarla a casa ma Sheamus tocca la corda durante lo schienamento ed esce dal ring. Jeff prova attaccarlo fuori dal ring ma si becca un Brogue Kick sia fuori che dentro al ring e la porta a casa.

2.8 out of 5 stars (2,8 / 5)

RAW Women’s Championship Match: Asuka (c) vs. Nia Jax finisce in Double Count Out

La campionessa prova a lavorare sul braccio di Nia, però la sfidante fa prevalere la sua forza, (lasciamo stare la sua Jackhammer). Appena però la Jax pronuncia il nome di Kairi Sane, Asuka si ripigla e inizia il suo comeback. Il match finisce in un no Contest e con però Asuka che ne esce a testa alta e con ancora il suo titolo

2 out of 5 stars (2 / 5)

Handicap Match for the WWE Universal Championship: Braun Strowman (c) def. The Miz & John Morrison via Pinfall

Inizio incredibile del duo che sembrano in vantaggio, timida reazione del campione, però Miz e Morrison hanno una buona strategia e mettono in difficoltà Strowman. Morrison potrebbe essere il nuovo campione, ma The Miz interrompe il conteggio e Strowman recupera le forze e vince facilmente.

3 out of 5 stars (3 / 5)

WWE Championship Match: Drew McIntyre (c) def. Bobby Lashley via Pinfall

Bobby attacca Drew prima del match con il Full Nelson. Il campione vuole comunque combattere, però all’inizio fa fatica e lo sfidante fa quel che vuole. McIntyre che si riprende nonostante le distrazioni di MVP e i vari attacchi di Lashley. Nonostante un botch, match godibilissimo, si vede che tra i due c’è sinergia. Drew vince grazie a Lana che distrae involontariamente Bobby.

3.8 out of 5 stars (3,8 / 5)

Randy Orton def. Edge via Pinfall

Lasciamo stare le introduzioni molto, come dire, ma cosa cazzo. Cioè hanno anche editato il tifo. Io non so più che dire. Il match parte bene, Orton punta al collo del ex campione dei pesi massimi. Il match è abbastanza lento ma che regala nelle mosse. Prima parte dominata da Orton e la seconda parte Edge. Decisamente gli ultimi 10 minuti di match che salvano un match, facilmente dimenticabile dove Orton vince…con un Punt Kick!!!

3 out of 5 stars (3 / 5)

PPV RATE

Commento Generale: Questo PPV non è stato ne bello ne brutto, verrà ricordato come PPV normalissimo, il che è un peccato, visto che i match buoni ci sono stati

3 out of 5 stars (3 / 5)