A WresleMania 35 mancano più di 4 mesi eppure sembra che i dirigenti WWE abbiano già modificato i piani previsti per Shane McMahon all’evento.

Nell’ultima edizione del Wrestling Observer Newsletter Dave Meltzer ha detto che in un primo momento si era deciso che Shane McMahon affrontasse Daniel Bryan a WrestleMania. I piani sono cambiati dopo la decisione di dare il titolo WWE all’ex american dragon nell’ultima puntata di SmackDown. Non si sa adesso cosa ci sia in serbo per il figlio di Vince McMahon.