Secondo un’indiscrezione rivelata da Bryan Alvarez a Wrestling Observer Radio, Vince McMahon ha deciso che i match durante gli show settimanali non dovrebbero essere interrotti dalle pause pubblicitarie. Questo è il motivo per cui nelle ultime settimane si sono disputati dei 2-out-of-3 fall match: è stato così possibile andare in pubblicità tra una fall a l’altra.

Un’idea proposta a McMahon è stata quella di dividere i match in round. Ogni round avrebbe un tempo limite, e al termine di un round si potrebbe andare in pubblicità. Se un wrestler ottiene uno schienamento o sottomissione nel primo round, l’avversario avrebbe l’opportunità di pareggiare nei due round successivi. Se al termine del terzo round il punteggio è 0-0 o 1-1 allora l’esito del match sarebbe un pareggio. Se un wrestler si portasse sul 2-0 al termine del secondo round il match terminerebbe. McMahon ha apprezzato questa idea perchè offrirebbe nuovi spunti su cui costruire le faide in vista dei pay per view. Alcuni match tuttavia potrebbero mantenere il formato attuale.

Tuttavia alcune persone nel backstage sono del parere che questa idea di McMahon di non interrompere i match potrebbe durare ancora per poco.