WWE: Interessanti aggiornamenti su Daniel Bryan

Nelle ultime puntate di SmackDown ci sono state alcune divergenze tra Daniel Bryan e Shane McMahon, con il secondo che spesso si è schierato dalla parte di Sami Zayn e Kevin Owens, e secondo alcuni siti americani, la situazione presto sfocerà in un turn heel per l’American Dragon.

Come è evidente, il pubblico ama sia lui che Shane McMahon, e decidere di “far diventare cattivo” uno dei due è un bel rischio per la compagnia, visto che il pubblico potrebbe schierarsi dalla parte sbagliata e rovinare la storyline. Allora perchè la WWE avrebbe deciso di far cambiare fazione proprio a Daniel Bryan? La risposta è legata allo status del leader dello Yes movement, il quale ha dichiarato che se la WWE non lo lascerà tornare a lottare, lascerà la compagnia una volta scaduto il suo contratto. La WWE vorrebbe quindi rovinare il rapporto tra i fans e Bryan in modo da rendere meno amaro un suo eventuale addio. Perciò è lecito aspettarsi un radicale cambiamento nella sua gimmick, che potrebbe portarlo ad essere uno dei “bad boy” più odiati della compagnia.

Bisogna però tener conto che spesso i fans si sono schierati dalla parte dei cattivi, come accaduto l’anno scorso con AJ Styles, perciò sarà il tempo a dirci se tali piani si concretizzeranno e se avranno l’effetto che la WWE spera.

LEGGI ANCHE

Francesco Benedetti

La mia passione sono il calcio, le serie TV e ovviamente il wrestling, che seguo da quando avevo 13 anni. Seguo la WWE, Lucha Underground e molto spesso guardo match un po' in giro per il mondo. I miei wrestler preferiti attualmente sono Ricochet, Brian Cage, Jeff Cobb,, Jack Evans, Cesaro, Sami Zayn ed AJ Styles. I miei preferiti di sempre invece sono Kane, Randy Orton e Stone Cold Steve Austin!