WWE NXT 10/06/2015 Report

Salve a tutti, appassionati di wrestling. Siamo tutti pronti per commentare insieme un nuovo episodio dello show giovane della WWE? Si?! E allora cominciamo.

Zack Ryder e Mojo Rawley vs Elias Samson e Mike Rallis

Colui che come motto ha “Stay Hyped” ha probabilmente trovato un partner scanzonato quanto lui, Zack Ryder, al momento degradato a NXT dopo un lunghissimo periodo di sordina nel main roster è pronto a rimettersi in gioco.

Vittoria per Zack Ryder e Mojo Rowley per schienamento del Ragazzo di Long Island dopo una Rought Ryder in combinazione con la Powerbomb di Rowley su Elias Samson.

Emma vs Blue Pants

Dopo la batosta rifilata a Bayley due settimane fa e essersi liberata anche di Charlotte con l’aiuto di Dana Brooke, Emma è pronta a riprendere la sua strada affrontando quest’oggi la rientrante Blue Pants. Essendosi distratta a giocherellare un po’ con il pubblico, Blue Pants viene attaccata violentemente dall’australiana, che le rifila un Face Buster prima di lanciarla da una parte all’altra del ring usando i capelli dell’avversaria come manico. Emma continua la sua offensiva furiosa nei confronti dall’avversaria, che non sembra in grado di reagire, dato che l’unica che ci prova viene atterrata in tempo zero dal Lariat dell’australiana. Dopo essere andata molte volte allo schienamento, Emma fallisce l’Elbow Drop e tanto basta a Blue Pants per sfoderare i suoi calci, che tuttavia non bastano a fermare Emma, che approfitta di un’apertura nella guardia dell’avversaria per metterla al tappeto e chiudere con la Emma Lock.

La confusionaria logorrea di Carmella, Enzo Amore e Collin Cassidy nel backstage viene interrotta dalle domande di Devin Taylor, che chiede al trio come si sentono a dover affrontare Blake, Murphy e Alexa Bliss la prossima settimana. La combriccola risponde dicendo che gli altri potranno anche definirli spazzatura se vuole, ma ciò di cui sono capaci lo dimostreranno sul ring, senza trucchi, e a quel punto si vedrà chi dei due team è veramente spazzatura.

Tyler Breeze vs Bull Dempsey

Dopo aver fallito l’occasione di arrivare al match titolato, Tyler Breeze deve rifarsi le ossa contro un avversario del calibro di Bull Dempsey, che non sembra essersi ancora ripreso del tutto dalle botte con Baron Corbin.

Vittoria di Tyler Breeze per schienamento dopo il suo Beauty Shot.

Becky Lynch vs Jesse

Dopo la batosta subita a NXT TakeOver Unstoppable da parte di Sasha Banks, la ragazza Steam Punk deve risalire la china, cominciando con il match di stasera, che la vede opposta a una delle ragazze nuove del roster dello show giallo. Jesse si mette subito in mostra con uno stile non particolarmente tecnico, ma decisamente efficace (il che è un modo carino per dire che è una rissaiola) che riesce a tenere sotto controllo l’irlandese e a intrappolarla in un’Armbar. Becky riesce a liberarsi dalla presa della rivale e a colpire con un Snap Suplex con chiusura a un braccio e una serie di Rinning Leg Drop, per poi chiudere con la sua Saeted Fujiwara Armbar.

Siamo adesso nell’ufficio del Generale Manager William Regal, che ci annuncia in occasione del debutto ufficiale di Samoa Joe a NXT ha chiesto al campione NXT Kevin Owens di presenziare al tavolo di commento. Neanche il tempo di finire la frase che entra Bull Dempsey, sgranocchiando rumorosamente delle patatine, Regal dice a Dempsey che a quanto pare lui ha un problema e Dempey, convinto che si riferisca al match perso contro Tyler Breeze, si affretta a trovare una scusa, ma il General Manager gli toglie dalle mani il sacchetto di patatine e gli dice che ne riparleranno in privato.

Negli spogliatoi, Jason Jordan è ancora in cerca di un compagno di squadra, dopo l’esperimento fallito con Marcus Lutor, e viene raggiunto da Gable, che si propone di nuovo come suo tag team partner, ma Jordan dice di avere già qualcuno in mente.

Baron Corbin vs Angelo Dawkins

L’ormai Unica Forza Inarrestabile di NXT Baron Corbin sembra non avere più nessun avversario alla sua altezza a sbarrargli la strada, perciò la dirigenza gli manda Angelo Dawkins come vittima sacrificale, che, almeno sul piano fisico, sembra poter dire la sua. Dawkins riesce a tenere a bada Corbin solo per pochi secondi, prima di essere soverchiato dalla schiacciante potenza del Lupo Solitario, che gioca un po’ con l’avversario prima di finirlo con la End Of Days.

Samoa Joe vs Scott Dawson

Eccoci arrivati al main event delle serata, che vede il debutto ufficiale di Samoa Joe in un match qui ad NXT, che lo vede opposto a Scot Dawson, sotto lo sguardo attento di Kevin Owens, seduto al tavolo di commento.

Vittoria di Samoa Joe per schienamento dopo la Muscle Buster. Dopo la chiusura del match, Samoa Joe si rivolge direttamente a Kevin Owens e lo sfida a salire sul ring immediatamente per provare che non erano solo parole quelle rilasciate in apertura della scorsa puntata di NXT. Owens risponde che Joe non è che un rookie a NXT, e non può pretendere un match contro il campione dopo un solo match nello show, quindi fa per andarsene. La ritirata di Owens viene fermata da William Regal, che dice al campione che Joe non ha certo le carte in regola per puntare all’NXT Championship, ma le ha per lottare, quindi il General Manager indice il match tra Kevin Owens e Samoa Joe per la prossima puntata di NXT.

Questo è il finale della puntata di oggi di NXT. Noi ci diamo appunta mento la prossima settimana per altra azione degli atleti della prossima generazione di superstar WWE, e per vedere come finirà tra questi due colossi della lotta. Non perdiamoci però anche gli altri appuntamenti con il wrestling targato WWE: domenica notte abbiamo Money in the Bank, dove il nostro campione Kevin Owens avrà il rematch voluto da John Cena, e non scordiamoci che abbiamo un programma un tour in Giappone il 4 Luglio, in cui Kevin Owens se la vedrà con il suo primo sfidante, Finn Balor per il titolo di NXT.

Riccardo Magliano

Reporter WWE e TNA qui su WeTheWrestling.net