WWE NXT 19/08/2015 Report

Salve a tutti, appassionati di wrestling. Siamo tutti pronti per vederci insieme l’ultimo passo dei ragazzi di NXT verso NXT TakeOver di Brooklyn, in programma per sabato.

Lo show si apre con l’entrata trionfale del general manager William Regal, che presiederà la cerimonia della firma del contratto del match valido per l’NXT Woman Champioship già in programma per NXT TakeOver. Regal lascia la penna a Bayley perché firmi, ma prima la ragazza ci tiene a ringraziare i suoi fan e li rassicura che questo è il suo momento, e che tutti nell’arena, anche Sasha Banks, possono sentirlo, e soprattutto è lei stessa che sente che stavolta riuscirà a vincere il titolo. Ora è la volta di Sasha, che cerca di spaventare l’avversaria ricordandole che sarà impegnata nel più grande show di NXT contro la più cattiva tra le Divas in WWE (bellissima la reazione del pubblico che si spacca a metà per il tifo). Una volta firmato il contratto, Sasha Banks sta per lasciare il ring, ma Bayley la richiama indietro, non dimentica dell’ultima firma del contratto a cui The Boss ha partecipato, dicendole che lei è pronta per combattere anche subito. Sasha Banks dice però che non è spaventata da lei, e il motivo per cui ha attaccato Becky Lynch la scorsa volta era perché la riteneva pericolosa, Charlotte riteneva pericolosa, mentre Bayley ai suoi occhi è di una categoria inferiore, è una perdente e una patetica, ma a TakeOver avrà un assaggio di cos’è il mondo dei grandi; in quanto a combattere stasera, Sasha semplicemente non ne ha il tempo, e Bayley non è abbastanza forte per poter proporre sfide. Mentre Sasha Banks se ne torna trionfante ne backstage, Bayley la assale in preda all’ira e deve essere portata via a forza dagli arbitri accorsi in soccorso di The Boss.

Tyler Breeze vs (non hanno detto il nome)

In vista del suo match a TakeOver contro Jushin “The Thunder” Liger, Tyler Breezer, per l’occasione presentatosi con una maschera da luchador sotto braccio, si appresta a riscaldarsi con il suo avversario di stasera.

Vittoria di Tyler Breeze per schienamento dopo un Super Kick. Dopo il match, il Prince Pretty mette al suo svenuto avversario la maschera che si era portato dietro, uguale a quella di Liger, prende il microfono e dice che vuole dare a tutti una piccola anticipazione di ciò che succederà a TakeOver. A questo punto, rialza l’avversario e lo colpisce con il  Beauty Shot per poi schienarlo da solo.

Hype Bros e  Enzo Amore e Colin Cassady vs (altri quattro, a NXT i nomi degli atleti non sembrano essere così importanti)

In vista di NXT TakeOver: Brooklyn, Big Cass, Enzo Amore e gli Hype Bros, tutti e quattro impegnati in un Eight Man Tag Team Match di riscaldamento in vista di quello ben più importante e impegnativo dell’evento di Brooklyn. Inizia Mojo Rawley, che mette subito sotto pressione gli avversari facendo valere le dimensioni del suo fisico. Tocca poi a Ryder, che in coppia con il compagno controlla egregiamente la situazione, dimostrando di poter attuare un buon gioco di squadra anche con Enzo, che però subisce l’offensiva degli avversari, finché non riesce a liberarsi dalla pressione con un Enzeguri Kick e a dare il cambio a Big Cass, che sbaracca l’angolo opposto, mentre le interferenze sulle manovre del Gigante di Staten Island vengono intercettate e annullate dagli Hype Bros. cassady è così libero di eseguire la sua Side Slam, mentre Amore chiude con la Flying Enzo.

Gli avversari del quartetto fino ad ora in azione: Jason Jordan, Chad Gable, Dash Wilder e Scott Dawson, sono nel backstage e hanno assistito al match da uno dei televisori. Devin Tylor si avvicina per raccogliere le loro impressioni sui loro avversari nell’evento, ma i quattro non si dimostrano impressionati dalla performance e non fanno che prendere in giro i loro avversari.

Samoa Joe vs Steve Cutler

Dopo il suo scontro la settimana scorsa con Baron Corbin, il gigantesco samoano si prepara all’inevitabile collisione con il Lone Wolf con un match che lo vede opposto a Steve Cutler. Cutler cerca di prendere di sorpresa Joe con un attacco rapido, ma il samoano inverte subito la situazione e chiude l’avversario nella Coquina Cluch, a cui Cutler cede in tempo zero. Quando Joe lascia il ring e si avvia verso il backstage, Baron Corbin lo attacca e lo riporta sul ring a suon di pugni, qui Samoa Joe reagisce agli attacchi del Lone Wolf, ma Corbin va a segno con la End Of Days e lascia trionfante il ring.

Blake e Murphy vs Angelo Dawkins e Sawyer Fulton

I campioni di coppia di NXT dovranno difendere le loro cinture contro i Vaudevilllains a NXT TakeOver: Brooklyn, perciò, nonostante il “fattore Bliss” conferisca loro un vantaggio non indifferente, un match di preparazione è quantomeno necessario. Partono sul ring Blake e Angelo, il cui scambio di colpi viene vinto da quest’ultimo, e il campione rimane in balia dei due corpulenti avversari. Il gioco di squadra di Dawkins e Fulton riesce ad aver ragione di Blake, ma l’intervento di Murphy sul ring, prontamente intercettato da Angelo Dawkins, da Blake il tempo necessario per ribaltare la situazione e dare il cambio al compagno. I due campioni di coppia riescono a imporre il loro ritmo al match a suon di calci, ma la cosa non impensierisce Dawkins, che riesce a mettere al tappeto Blake e a dare il cambio a Sawyer Fulton, la cui stazza fisica riescono a fare la differenza contro i più mingherlini campioni di coppia, che subiscono entrambi l’offensiva. Con un abile gioco di tag, Blake e Murphy riescono a ingannare Fulton, così Blake può chiudere il match schienando Sawyer Fulton dopo la Frog Splash. Dopo il match, i Vaudevillains si presentano sullo stage per una dichiarazione di intenti in vista dell’evento di Brooklyn. I campioni ci coppia mandano avanti Alexa Bliss, che riempie di schiaffi i primi sfidanti, impedendo loro di parlare.

Per il finale della puntata vediamo entrare in scena Kevin Owens recante seco una scala, elemento fondamentale per il match che terrà contro Finn Balor a NXT TakeOver: Brooklyn, che sarà un Ladder Match. Owens comincia con un severo rimprovero al pubblico della Full Sail University, che si lamenta del fatto che l’evento di NXT non si svolgerà nella consueta sede, dicendo loro che sono degli ipocriti. Ciò che lo fa star meglio a stare di fronte a queste persone è pensare che lo farà per battere il loro beniamino. Ownes sale quindi sulla scala, e afferma che se il pubblico si aspetta una battaglia epica con i due contendenti sui due lati opposti della scala a lottare per la cintura rimarranno delusi, perché quando lui sarà in cima alla scala per prendere il titolo, Finn Balor sarà a terra agonizzante e in attesa che i dottori lo portino in infermeria per le cure. Alla fine del discorso, le luci si spengono e Finn Balor fa la sua comparsa seduto sul paletto (e con una delle espressioni di rabbia più brutte che abbia visto in tempi recenti), che attende la discesa di Owens dalla scala per poter iniziare una furiosa rissa da cui esce vincitore The Demon e Owens deve fuggire per evitare il colpo della scala.

Questo è il finale della puntata di oggi di NXT, ultimo passo prima di TakeOver, che si svolgerà questo sabato a Brooklyn. Noi ci diamo appuntamento per quella data, aspettando con trepidazione cosa i ragazzi di William Regal saranno in grado di regalarci.

 

Riccardo Magliano

Reporter WWE e TNA qui su WeTheWrestling.net