WWE NXT 27/09/2017 Report

Salve a tutti, appassionati di wrestling. NXT è di nuovo sulla cresta dell’onda con una nuova puntata piena di grande wrestling.

Aprono la serata gli anarchici di SAnitY, che per bocca del loro leader Eric Young dicono che in questo universo spazio e tempo non importano, loro sono devoti solamente al caos e la loro unica certezza è il cambiamento. Come emissario del cambiamento, Eric Young promette che stasera porterà Adam Cole nell’età di SAnitY.

Lars Sullivan vs Oney Lorcan

Passiamo al match di Lars Sullivan, che finalmente ha intrapreso una seria carriera in singolo, e dopo aver devastato No Way Jose la settimana scorsa, si prepara stasera a passare anche su Oney Lorcan.
Lars Sullivan comincia subito a far valere la potenza fisica, ma Oney Lorcan riesce a piazzare un Drop Kick che però non ferma il colossale avversario, ma gli lascia lo spazio per prendere Lorcan e lanciarlo fuori ring. Sullivan segue l’avversario, ma questo riesce a rientrare e bloccare Lars sull’apron con dei Running Elbow per poi farlo cadere con un Running Back Elbow. Lars Sullivan è ancora in piedi, quindi Oney Lorcan decide di andare per il Suicide Dive. Sullivan lo prende al volo e lo lancia di testa contro l’apron. Il gorillesco Lars riporta l’avversario sul ring con una Gorilla Press e esegue uno Splash all’angolo. Il secondo Splash viene anticipato dall’Uppercut di Oney Lorcan, che continua a colpire con le sue Chop e dei Running Uppercut. Lars Sullivan accusa i colpi ma resta in piedi e interrompe il momento di Lorcan con un Lariat. Lars Sullivan chiude il match per schienamento con la Side Body Buster. Lars Sullivan non ha finito e si prepara per infierire su Lorcan, ma all’orizzonte si palesa il miglior nemico di Oney: Denny Burch. Il wrestler britannico distrae Sullivan salendo sull’apron, così Lars perde la presa e Oney Lorcan può mettersi al sicuro.

Dopo ciò che è successo due settimane fa, a Ruby Riot viene chiesto com’è la situazione con l’Iconic Duo e come Nikki Cross possa inserirsi in questa contesa. Ruby Riot risponde che non ha idea del perché Nikki Cross si sia intromessa nel match due settimane fa, ma se Peyton Royce e Billie Kay vogliono combattere, non hanno che da chiedere, e in quanto a Nikki Cross, qualunque siano le sue intenzioni, che stia fuori dalla sua strada.

Heavy Machinary vs Dimitrius Bronson e Patrick Scann

I due panzoni Tucker Knight e Otis Dosovic sono tornati e intendono riprendersi un posto di primo piano tra i tag team di NXT. Stasera però hanno solo un match di contorno contro due sconosciuti. Patrick Scann non ha molti argomenti con cui opporsi alla forza di Tucker Knight e viene subito messo al tappeto e chiuso in una torsione del braccio da cui non riesce a liberarsi neanche con le Chop e viene colpito dalla Double Trap Arm Belly To Belly Supelx di Knight e da il cambio a Dimitrius Bronson. Bronson viene anch’egli messo a terra dallo sgambetto di Tucker Knight e subisce il doppio Showlder Takle seguito da un doppio Head Butt degli Heavy Machinary, ma riesce a rifugiarsi a un angolo e ad applicare una Sleeper Hold su Otis Dosovic che si libera schiantandosi contro l’angolo. Dimitrius connette con due Drop Kick, ma decide per il Cross Body dalla seconda corda, finendo preda della stretta dell’avversario che connette con il Belly To Belly Suplex. Patrick Scann si riprende il cambio, ma continua a essere inferiore agli avversari e viene rapidamente messo a terra da Dosovic e colpito con l’Elbow Drop. Gli Heavy Machinary chiudono con la Compactor.

Linea a William Regal che durante un’intervista vede passare Johnny Gargano e gli comunica che tra due settimane potrà avere il suo rematch di TakeOver con Andrade “Cien” Almas. Tornando ai microfono il General Manager dice che dopo il successo dell’ultimo TakeOver il suo lavoro si sta facendo difficile, ma ha già un’idea che potrebbe piacere a molti.

Intervista anche a Roderick Strong, che afferma di starsi allenando molto in vista del suo match titolato contro Drew McIntyre ed è cosciente di potercela fare, perché per quanto Drew McIntyre sia forte e capace, Roderick Strong è un uomo che non si arrende, che si rialza sempre in piedi e alla fine Drew McIntyre non avrà abbastanza tenacia per fermarlo.

Liv Morgav vs Vanessa Borne

Tornano in azione le ragazze del Mae Young Classic Tournament, e stasera tocca alla nostra vecchia conoscenza Liv Morgan e alla sua avversaria Vanessa Borne.

Vittoria di Liv Morgan per schienamento dopo una Double Knee Code Breaker.

Gettiamo un occhio sull’allenamento di Aleister Black, che, una volta terminato, dice che Velvetine Dream è solo uno dei tanti che pensa di essere speciale e parla e si veste in maniera strana per attirare l’attenzione. Per quel che gli riguarda, non merita l’attenzione di Aleister Black.

Fabian Aichner vs Kassius Ohno

Fabian Aichner ha già detto la sua al CWC venendo sconfitto un avversario di rilievo come Jack Gallagher e stasera vuole cercare fortuna a NXT, solo che il suo avversario è uno del calibro di Kassius Ohno, non certo uno da prendere alla leggera.

Vittoria di Kassius Ohno per schienamento dopo lo Spinning Bycicle Kick.

Sentiamo adesso le parole di Drew McIntyre in risposta al rivale. Drew dice che chiunque avrebbe potuto avere una chance titolata il giorno in cui la concesse liberamente, e Roderick Strong fu l’unico con abbastanza carattere da accettare, quindi per lui sarà un onore difendere la cintura contro di lui, ed è consapevole che Roderick Strong sarebbe abbastanza bravo da essere NXT Champion, ma per sua sfortuna vive nella stessa era di Drew McIntyre, e questa non sarà la sua ultima difesa titolata.

Adam Cole vs Eric Young

Accompagnati dalle rispettive compagini, Adam Cole e Eric Young si preparano ad affrontarsi uno contro uno sul ring nel main event di NXT.

Vittoria di Adam COle per schienamento dopo il Knee Plus.

Con la vittoria dell’Undesputed Era si chiude la serata di wrestling a corde gialle. Noi ci vediamo la settimana prossima per una nuova puntata di NXT

Riccardo Magliano

Reporter WWE e TNA qui su WeTheWrestling.net