Salve a tutti, appassionati di wrestling. Siamo tutti qui ad aspettare l’inizio della puntata di oggi di NXT per vedere come si comporteranno i ragazzi dello show giovane nel Dusty Rhodes Tag Team Classic e in tutte le loro attività.

Partiamo subito con gli ultimi aggiornamenti del torneo avvenuti durante la settimana da parte di Kyle Fowards, che ci annuncia gli ultimi risultati: nei live show di NXT Jason Jordan e Chad Gable si sono guadagnati le semifinali battendo gli Hype Bros, ma nel prossimo turno, che si svolgerà a NXT TakeOver Respect, dovranno affrontare le due Forze Inarrestabili Baron Corbin e Rhyno. Inoltre abbiamo avuto anche un match dal risultato inaspettato, in quanto Dash & Dawson sono riusciti a battere Vaudevillains, campioni di categoria, aggiudicandosi il passaggio alle semifinali del torneo.

Enzo Amore e Colin Cassady vs Samoa Joe e Finn Balor

Gli avversari di Dash & Dawson in semifinale saranno decisi stasera nel primissimo match della serata, valido per il torneo che vede i due italo-americani Colin Cassady e Enzo Amore scontrarsi con i favoriti Samoa Joe e l’NXT Champion Finn Balor.

Vittoria di Samoa Joe e Fin Balor per schienamento di Balor su Enzo Amore dopo la Coup Of Grace.

Passiamo nel backstage, per incontrare Johnny Gargano e Tommaso Ciampa, a cui viene chiesto qualcosa sulla loro esperienza a NXT. Johnny e Tommaso rispondono che si sentono un po’ amareggiati, perché si aspettavano di più da loro stessi e volevano arrivare più in alto nel torneo, ma adesso devono concentrarsi sul futuro, partendo da stasera, quando Jhonny Gargano affronterà Apollo Crews, un uomo con cui ha già lottato in giro per il mondo e che considera un amico. A questo punto compare Tyler Breeze, che afferma che qualunque amico di Apollo Crews è suo nemico, e che per volere di William Regal, stasera affronterà one on one Tommaso Ciampa.

Johnny Gargano vs Apollo Crews

Il primo match appena annunciato inizia subito e vede il già citato Johnny Gargano, pronto a prendersi il suo posto nel roster giovane della WWE, contro Apollo Crews, che viagia sull’onda dell’entusiasmo dopo il suo esplosivi esordio all’ultimo TakeOver e la striscia di vittorie che si è portato dietro fino a qui.

Vittoria di Apollo Crews per schienamento dopo la sua Gorilla Press e lo Standing Moonsault.

Siamo ora nell’ufficio di William Regal, dove vengono ricevute Dana Brooke e Emma. Il GM di NXT mette in chiaro che la loro bravata della settimana scorsa durante la presentazione di Asuka al WWE Universe non gli è piaciuta molto, ma di questo avranno modo di riparlare, visto che vuole prima mettere alla prova le parole di Dana Brooke quando ha detto di volere mettere alla prova ogni nuova diva che approderà a NXT e farle affrontare Asuka a NXT TakeOver Respect. Dana sembra non essere preoccupata e prende in giro la giapponese insieme a Emma, ma quando Regal fa vedere loro un video di allenamento di Asuka (che a noi non viene mostrato) le due cominciano a capire con chi hanno a che fare e non sembrano più molto tranquille. Il segmento si chiude con un “Buona Fortuna” di Emma alla sua amica che sa tanto di presa in giro.

Emma e Dana Brooke vs Billie Kay e Peyton Royce

Prima di incrociare le mani con la potente lottatrice giapponese, Dana e Emma se la dovranno vedere stasera con altre due tra le ultime entrati tra i ranghi di NXT: Peyton Royce e Billie Kay, che vogliono sicuramente farsi un nome all’interno della divisione femminile dello show giallo. Partono sul ring Peyron Royce e Dana Brooke, e quest’ultima non se la vede tanto bene, visto che non riesce mai a prendere l’avversaria, che invece tenta a più riprese di schienarla di rapina, ma senza successo. Appena la reazione della Total Diva comincia a diventare consistente arriva il cambio per Billie Kay, che insieme alla compagna abbattono la Brooke con un paio di calci a testa, ma deve subito cambiare strategia, perché Dana riesce a dare il cambio a Emma, che però viene subito abbattuta dalla Head Scissor Takedown e colpita da una Vertical Suplex prolungata da parte di Billie Kay. La distrazione offerta da Dana Brooke è perfetta per Emma per tornare in controllo della situazione, che attacca con aggressività l’avversaria. All’attacco si aggiunge quindi anche Dana Brooke, che si alterna alla compagna con una raffica di calci, seguita a una Triangular Lock agli addominali, per poi passare di nuovo il testimone a Emma che continua l’offensiva. Arriva finalmente la reazione di Billie Kay a suon di gomitate e riesce a dare il cambio a Peyton Royce. Dall’altra parte entra Dana Brooke, ma è l’australiana a avere il sopravvento, che con un Drop Kick e un paio di Spinning Kick sembra avere la meglio, ma fallisce miseramente l’assalto volante e Dana Brooke, con l’assistenza di Emma, riesce a piazzare la Fireman Takedown e a mettere a segno lo schienamento vincente.

Nel backstage, Devin Tylor chiede a Jason Jordan e Chad Gable come si sentono a dover affrontare due mostri come Rhyno e Baron Corbin in semifinale. Chad e Jason mettono in chiaro che loro due insieme possono sorpassare chiunque, persino le Forze Inarrestabili per poi assicurarsi la finale contro Dash & Dowson o, a loro dire più probabilmente, Fin Balor e Samoa Joe. A questo punto arrivano Dash & Dowson, che passando di li hanno sentito le parole dei due e non le hanno gradite affatto, replicando che negli 8 Men Tag Team Match che hanno disputato insieme sono sempre stati loro a farsi schienare, quindi non possono sperare neanche di passare contro Rhyno e Corbin. Devin Tylor se ne va, lasciando i due Tag Team a litigare tra loro.

Tommaso Ciampa vs Tyler Breeze

Dopo la sconfitta di Johnny Gargano per mano di Apollo Crews, a difendere il buon nome del team resta Tommaso Ciampa, che sta per affrontare Tyler Breeze, pronto a mettere le cose in pari dopo la figuraccia rimediata a TakeOver: Brooklyn. I due partono con degli scambi di schienamenti che evidentemente nessuno dei due può vincere in questo momento, ma alla fine è Ciampa a mettere a segno il primo colpo, una semplice Chop all’angolo, ma meglio di niente. Il Prince Pretty non ci mette molto a rientrare in competizione, ma Tommaso Ciampa non si fa fregare e con un’altra Chop rimette Breeze al suo posto per poi colpirlo con un Running Elbow e due Running Knee all’angolo. Tommaso continua a colpire duro, ma Tyler Breeze ribalta la situazione con una Neckbreaker e tenta lo schienamento dopo un Leg Drop. Solo due, Breeze applica una Head Lock a terra. Ciampa riesce a liberarsi dalla presa e lancia letteralmente via l’avversario, che però torna alla carica. Ancora una volta Tommaso riesce a evitare i colpi del Prince Pretty e a mettere a segno una Face Smasher con caricamento dalla terza corda, ma Breeze esegue il Kick Out e Tommaso ci riprova con una Powerbomb. Breeze evita la manovra e colpisce con un calcio allo stomaco, ma Ciampa si rimesse in piedi e colpisce con una Clothesline, un calcio e infine uno Discus Lariat. Solo due. Tommaso Ciampa sale quindi sulla terza corda per un attacco volante, ma Breeze lo intercetta con un Drop Kick e tenta di schienare l’avversario, ma non va. Breeze, frustrato, mette Ciampa all’angolo e lo riempie di calci, ma rischia la squalifica, quindi lo rialza e chiude l’incontro con il Kill Swich.

Nel backstage troviamo adesso Rhyno e Baron Corbin, che mettono in chiaro come l’unico modo che hanno per essere fermati è che combattano uno contro l’altro e che loro sono l’incubo di tutti quelli che sognano di vincere il torneo.

Dopo averci ricordato la card di NXT TakeOver Respect, la regia ci delizia con un video che riassume la rivalità tra Bayley e Sasha Banks, che ha portato al match di rivincita per l’NXT Woman Championship che sarà il main event di NXT TakeOver Respect.

Questo è il finale della puntata di oggi di NXT. Noi ci vediamo la prossima settimana, direttamente allo show che si terrà alla Full Sail University Arena NXT TakeOver Respect.