Qualche minuto fa abbiamo riportato qui la notizia della modifica apportata al main event di Royal Rumble: non sarà più Braun Stroman ad affrontare Brock Lesnar, bensì Finn Bàlor.

Fin da subito i fan si sono chiesti come mai la WWE abbia deciso di rimuovere Strowman dal match. Secondo molte indiscrezioni, Strowman non si è ancora ripreso totalmente dall’infortunio al gomito, e quindi lo staff medico ha deciso di non dargli l’OK per disputare un match contro uno come Brock Lesnar.

Inoltre, durante PWInsider audio, Mike Johnson ha fornito un’altra motivazione. Ecco cosa ha detto:

Perchè Braun Strowman non è in questo match? Beh, ovviamente non gli è stata data l’autorizzazione dai medici per disputare un match duro e pieno di colpi stiff contro un avversario come Brock Lesnar. Inoltre… non volevano che Strowman venisse sconfitto da Lesnar, visto che non pianificavano di dare la cintura a Strowman durante Royal Rumble.

Dunque questo significa anche che Lesnar si confermerà campione durante il prossimo PPV e probabilmente resterà tale fino a WrestleMania. Inoltre il match tra Lesnar è Strowman si terrà in futuro, magari proprio a WrestleMania, sebbene fino ad adesso si pensava che l’avversario di the Beast sarebbe stato Seth Rollins. Può darsi che Vince McMahon abbia cambiato idea.

L’unica cosa certa è che la WWE non voleva che Braun Strowman perdesse. Da tempo Dave Meltzer aveva detto che il team creativo aveva ricevuto ordine di far sembrare Finn Bàlor più forte in quanto stava per ricevere un push.