Nell’ultima puntata di SmackDown live è stato ufficializzato che Daniel Bryan difenderà il titolo WWE contro Kofi Kingston a WrestleMania. I piani originali redatti un paio di mesi fa, però, erano molto diversi.

Bryan avrebbe dovuto difendere il titolo a Fastlane contro Mustafa Ali e lo avrebbe sconfitto, ma tali piani sono stati accantonati a causa dell’infortunio di Ali, che è stato sostituito da Kingston a causa della grande reazione ricevuta dai fan ad Elimination Chamber.

Sempre secondo i piani originali, Bryan avrebbe dovuto difendere il titolo contro Kevin Owens a WrestleMania. La storyline si sarebbe concentrata sul fatto che Owens è un uomo al quale piace lottare e passare del tempo con la sua famiglia. Bryan lo avrebbe attaccato a causa della sua abitudine a mangiare cibo spazzatura, che danneggia il pianeta.

Al momento non si sa se Kofi vincerà o meno il titolo a WrestleMania. Secondo alcuni siti, Vince McMahon starebbe considerando questa idea, ma manca una settimana all’evento e i piani potrebbero cambiare numerose volte. Se però Kofi vincesse il titolo, probabilmente lo perderebbe entro SummerSlam, visto che la WWE avrebbe già in mente chi sarà il campione quando SmackDown comincerà ad essere trasmesso il venerdì su Fox.