WWE: Quattro lottatori non andranno in Arabia Saudita

Il prossimo 7 Giugno la WWE tornerà in Arabia Saudita per Super Show Down. Tuttavia, tre Superstar hanno comunicato alla compagnia il loro rifiuto ad esibirsi in Arabia Saudita. Si tratta di Daniel Bryan, Aleister Black, Kevin Owens e Sami Zayn. Quest’ultimo non ha preso parte nemmeno ai precedenti due eventi che la WWE ha tenuto nel Paese. Daniel Bryan invece partecipò a Greatest Royal Rumble circa un anno fa, mentre si rifiutò di lottare a Crown Jewel. La decisione di Kevin Owens di non recarsi in Arabia Saudita potrebbe essere il motivo per cui la WWE ha riportato a SmackDown Dolph Ziggler, il quale da qualche mese si era preso un periodo di pausa dalla WWE. Infatti Ziggler sfiderà Kofi Kingston per il titolo WWE proprio a Super Show Down.

Secondo WrestlingNews.co, almeno altri due lottatori starebbero prendendo in considerazione l’idea di non partire per Jeddah, città che ospiterà l’evento. Al momento non si sa di chi si tratti.

Francesco Benedetti

Le mie passioni vanno un po' a momenti, ma le uniche costanti sono calcio, serie TV e wrestling. Riavvicinatomi a quest'ultimo all'età di 13 anni, verso i 18 ho cominciato a mettere il naso fuori dalla WWE, con cui ho sempre avuto un rapporto di amore/odio. Adesso guardo ciò che mi interessa, senza focalizzarmi su precise realtà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com