WWE Raw 10/08/2015 Report

Salve a tutti, appassionati di wrestling. La Road to SummerSlam comincia ad avvicinarsi alle battute finali, e stasera a Raw vedremo presumibilmente chiuse le rivalità che verranno a risolversi nel PPV dell’estate.

Apriamo (tanto per cambiare) con l’entrata di Seth Rollins, pronto a vantarsi di essere il più grande campione di tutti i tempi, e a ribadire la sua sfida a John Cena, a cui lo U.S. Champion ancora non ha risposto. Il campione continua a vantarsi di aver distrutto la carriera di John Cena assieme al suo naso e afferma che se John Cena non ha intenzione di accettare la sua sfida per paura di perdere non deve far altro che consegnargli la cintura di U.S. Champion. Visto però che John Cena non è qui a Raw stasera ed è stato annunciato come ospite a Tauth Enaught, Seth si permette di prendere in giro il Leader della Cenation con una parodia di Cena ottenuta dalla sua foto con il naso rotto sul mega-schermo e delle labbra di qualcun altro che si muovono. l’immagine del mega-schermo afferma che John Cena ha intenzione di ritirarsi dalla sfida, mentre Seth Rollins continua a vantarsi di essere un campione combattivo ribadendo come lui abbia sconfitto Neville nel suo Open Challenge la settimana scorsa. Il discorso di Rollins viene (finalmente) interrotto da Cesaro, che si propone come suo avversario per stasera in un match titolato. Il rifiuto di Seth Rollins di accettare di mettere in palio la sua cintura di nuovo attira anche Kevin Owens, che afferma che Cesaro non ha fatto nulla per meritarsi un match per il titolo, mentre lui ha battuto John Cena, cosa che nessuno dei due sul ring, nessuno dei due ha ancora fatto, perciò si propone a sua volta come sfidante del campione. A questo punto entra anche Randy Orton, che si propone a sua volta senza troppi giri di parole. Seth Rollins non tarda a replicare che non gli importa cosa pensano loro tre, il WWE Universe o anche l’Authority, nessuno dei tre avrà un match titolato questa sera, ma i suoi discorsi vengono smorzati da Triple H, che informa tutti che secondo i medici John Cena potrebbe non essere al cento per cento a SummerSlam, perciò Randy Orton, Kevin Owens e Cesaro si affronteranno in un Triple Threat Match, il cui vincitore avrà la possibilità di affrontare in un match titolato Seth Rollins stasera.

Team B.A.D. vs Team Bella

Per la prima volta dalla loro formazione, il team delle B.A.D affronteranno a ranghi completi il Team Bella in un Six Women Tag Team Match, mentre le P.C.B se ne starà in panchina al tavolo di commento.

Vittoria del Team Bella per schienamento di Brie Bella su Tamina via Roll Up. Tamina non digerisce lo scherzo dell’avversaria e si avventa su Brie assieme alle compagne scatenando una rissa furiosa che coinvolge anche le P.C.B e il resto del Team Bella. Alla fine, una Spear di Charlotte su Brie Bella chiude le ostilità, dato che il successivo faccia a faccia tra le P.C.B e le B.A.D si conclude pacificamente, con Sasha Banks che richiama le compagne e le fa allontanare dal ring.

New Day vs Los Matadores

Kofi Kingston e Big E in rappresentanza del New Day saranno impegnati stasera contro i due spagnoli mascherati nella speranza di veder risalire le loro quotazioni per i posti di sfidanti ai titoli di coppia, al momento occupati dai Lucha Dragons.

Vittoria del New Day per schienamento di Big E su Fernando dopo la New Day.

Nel backstage il New Day sta festeggiando la vittoria, ma Renee Young annuncia loro che a SummerSlam affronteranno si i Prime Times Players per i titoli, ma nel match saranno presenti anche i Los Matadores e i Lucha Dragons. Il trio cerca di pensare positivo per darsi la carica.

Negli uffici dell’Authority, Seth Rollins sta discutendo con Triple H in merito al tiro mancino che gli ha giocato a inizio puntata, costringendolo a difendere il suo titolo prima di SummerSlam, ma Triple H lo zittisce dicendo che lui stesso ha piantato il seme che lo ha portato a questa situazione dando un Open Challenge la settimana scorsa, perciò, se ci tiene ha dare l’idea di un campione combattente, dovrà farlo tutte le settimane, così come ha fatto fino a ora John Cena, e farlo meglio.

Cesaro vs Randy Orton vs Kevin Owens

Il Triple Threat per l’opportunità di un match per il titolo massimo preannunciato da Triple H si svolgerà adesso e i contendenti sono Cesaro, Kevin Owens e Randy Orton.

Vittoria di Randy Orton per schienamento su Cesaro dopo una R.K.O.

Sul mega-schermo appaiono Dean Ambrose e Roman Reigns. Ambrose esordisce dicendo che è sempre bello avere qualcuno che è al tuo fianco quando commetti qualche crimine e Roman Reigns lo interrompe prima che possa elencarli dicendo che di fatto lui è il primo amico che Dean abbia mai avuto. A differenza di Bray Wyatt e Luke Harper, il cui legame è unilaterale, loro due sono come fratelli, si conoscono alla perfezione, e non c’è nulla che non farebbero l’uno per l’altro, mentre Bray Wyatt non farebbe mai nulla per Harper.

Dean Ambrose vs Luke Harper

In vista della sfida tra famiglie di SummerSlam, godiamoci un anticipo a ranghi ridotti della sfida in un uno contro uno tra il Lunatic Fringe e il Barbanera, due atleti che già si sono affrontati e che hanno dato vita a alcuni degli scontri più violenti e feroci degli ultimi tempi.

Vittoria di Luke Harper per schienamento dopo la sua Discus Clothesline.

Tempo di Miz TV qui a Raw, con il conduttore che presenta innanzi tutto Sephan Amell, seduto in prima fila tra il pubblico, e quindi presenta il suo ospite di stasera: Daniel Bryan. Cercando di sovrastare lo Yes Movement, The Miz comincia la sua intervista, anche se Daniel mette in chiaro che partecipare a Miz TV era l’ultima cosa che avrebbe voluto fare una volta tornata a Raw, e chiede a Daniel Bryan qualche aggiornamento sulla sua carriera, precisando che al momento lui non è in condizione di tornare sul ring. Dopo aver preso un po’ in giro il conduttore, Bryan dice che comunque anche da infortunato sta continuando a lavorare, facendo il giudice ci Taught Enaugh e pubblicando il suo libro. A questo punto Miz torna su un argomento a lui molto più caro: il titolo Intercontinentale. Miz chiede a Bryan di dire a Ryback di fare la cosa giusta e saltare il Triple Threat di SummerSlam e lasciare il titolo a lui stesso. Arriva quindi sul ring Big Show, che zittisce il Magnifico dicendo che non ha nessuna possibilità di vincere il titolo a SummerSlam  e si rivolge a Bryan, ma lo Yes Movement gli impedisce di parlare. Quando sullo stage si presenta Ryback, The Miz se la da a gambe e l’Intercontinental Champion si ritrova faccia a faccia con Big Show. Daniel Bryan lancia quindi The Miz sul ring, e la collisione tra i tre è immediata. Dopo un primo scontro vinto da Big Show, Ryback si riprende e colpisce entrambi gli avversari all’angolo, connette con il Meat Hook su Big Show e un altro su The Miz, per poi festeggiare con lo Yes Movement con Daniel Bryan.

Rusev vs Mark Henry

Il Bulgarian Brute, in vista del suo match a SummerSlam contro Dolph Ziggler, se la vede quest’oggi con un avversario di diverso peso, mentre al tavolo di commento si posiziona la contesa tra i due uomini che si scontreranno di qui a due settimane: Lana, che ci conferma che Dolph Ziggler si sta riprendendo e sarà pronto per SummerSlam.

Il match finisce in No Contest, dato che sul ring comincia una rissa tra Summer Rae e Lana, dove Summer colpisce ripetutamente l’avversaria e le applica la Accolade.

Neville vs King Barrett

Dopo la sconfitta contro Seth Rollins per il titolo massimo, Neville deve cercare di rimettersi in carreggiata, e battere il King of the Ring sembrerebbe un ottimo punto di partenza per sua risalita.

Vittoria di Neville per schienamento dopo la Red Arrow. Subito dopo il match, Stardust irrompe sul ring e colpisce Neville. Appena finito con The New Sensation, Stardust si rivolga a Stephan Amell, ancora in prima fila, che non prende benissimo le provocazioni dell’Uomo della Quinta Dimensione, tanto sa saltare fin sul ring e colpire il Stardust, prima che gli uomini della sicurezza lo blocchino e il Super Villain vena portato fuori da King Barrett.

Nel backstage, Stephan Amell incontra Triple H, che lo rimprovera per come si è comportato, dicendo che come ospite speciale, non può permettersi di mettere le mani addosso a un lottatore. Amell si difende dicendo che Stardust per primo gli ha messo le mani in faccia e chiede che lui possa occuparsi personalmente di Stardust a SummerSlam con il supporto di Neville. Nonostante l’iniziale scetticismo, Triple H si convince di indire il match per SumemrSlam tra Stardust e King Barrett contro Neville e Stephan Amell, con la garanzia che l’attore si prenda tutte le responsabilità per quello che accadrà in quel match; ribadendo più volte che Amell si sta ficcando in un affare di cui non sa nulla.

Nel backstage, Jojo è in compagnia di Sheamus, che dice di essere molto divertito da ciò che sta succedendo intorno al WWE W.H. Championship, e che, nonostante Triple H dica che la confusione è molta, una cosa rimane certa: il contratto del Money in the Bank.

Randy Orton vs Seth Rollins

Il main event della serata prevede un match tra Seth Rollins e Randy Orton per il WWE W.H. Championship, ottenuto da The Viper grazie alla vittoria su Kevin Owens e Cesaro. L’incognita rappresentata d Sheamus, però, è ancora grande.

Il match finisce i No Contest, dato che Sheamus interviene sullo schienamento finale di Orton e lo sbatte contro i gradoni per poi colpire Seth Rollins con il Brouge Kick. Sheamus tenta quindi l’incasso della valigetta, ma il ritorno di Randy Orton e la relativa RKO fermano le ambizioni del Celtic Warrior.

Qui si conclude l’episodio di oggi di Raw. Noi ci vediamo la settimana prossima per l’ultima puntata di Raw prima di SummerSlam.

 

 

 

Riccardo Magliano

Reporter WWE e TNA qui su WeTheWrestling.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com