WWE Raw 16/10/2017 Report

Salve a tutti, appassionati di wrestling. Eccoci tornati a Raw per un nuovo appuntamento.

Kurt Angle apre il suo show salendo sul ring per annunciare l’epica battaglia che sarà il main event di TLC, ma prima di continuare, Angle presenta la Shield, che si presenta in scena scendendo dal pubblico come ai vecchi tempo. I Mastini della Giustizia circondano il General Manager, che lascia loro microfono e ring per il recap storico di Seth Rollins, che ricorda quando 5 anni fa lo Shield dominava ogni match in WWE, quindi la parola passa a Dean Ambrose, che richiama l’attenzione sul loro match di TLC, ricordando che quando la squadra di The Miz affronterà dei veri maestri del campo di battaglia, non potrà che soccombere, dato che la storia della WWE non ha mai visto niente che combatte meglio dello Shield, niente più duro, più distruttivo dello Shield, e non c’è forza della natura su questo pianeta che possa sconfiggerli. Dean Ambrose afferma infine di non pentirsi di quello che ha detto la settimana scorsa, perché è vero che lo Shield può affrontare qualsiasi numero di avversari, ed è pronto a provarlo stasera stessa. Al richiamo del Lunatic Fringe, compare la squadra avversaria. Braun Strowman fa da apripista, seguito da The Bar (Cesaro e Sheamus), The Miz e Curtis Axel, ma Kurt Angle interviene e evita la collisione, minacciando tutti di annullare i loro match in programma per la serata.

Elias e The Club vs Titus O’Neil, Apollo Crews e Jason Jordan

Passiamo ora al primo match della serata, con il Club che si unisce a Elias nella sua theme song cantata al centro del ring. The Drifter e i suoi alleati dovranno affrontare stasera Jason Jordan e il Titus World Wide in un match tre contro tre.

Vittoria di Jason Jordan e il Titus World Wide per schienamento di Apollo Crews su Karl Anderson dopo la Spinout Powerbomb.

Nel backstage, Renee Young chiede a Emma se è pronta per affrontare Asuka. Emma afferma che ne ha abbastanza di sentir parlare di Asuka, che non ha ancora fatto niente nel main roster, mentre Emma è diventata una star nei social media e ha sconfitto le migliori lottatrici del mondo solo la settimana scorsa solo per ottenere un posto a TLC. Interviene quindi la Raw Women Champion Alexa Bliss, che riempie di complimenti l’australiana convincendola che sono dalla stessa parte in quanto atlete più giovani del roster rosso e dovrebbero fare squadra stasera contro Micky James e qualunque partner possa trovare. Emma accetta di buon grado.

Cedric Alexander vs Jack Gallagher

Passiamo alla rivalità della divisione Cruiserweight, con Alexander opposto alla nuova alleanza tra Brian Kendrick e Jack Gallagher. Sorprendendo gli avversari, all’angolo di Cedric Alexander si presenta Rich Swann, che sarà suo tag team partner a TLC proprio contro Gallagher e Kendrick.

Vittoria di Cedric Alexander per schienamento dopo la Lumbar Check.

La compagine di The Miz si presenta sul ring. Al seguito del Magnifico vi sono The Bar e Curtis Axel, pronti a una puntata speciale del Miz TV, il cui ospite sarà Braun Strowman. The Miz dice che poco prima la ragione che li ha spinti a non disintegrare lo Shield è solo la minaccia per Cesaro e Sheamus di non poter concorrere per i titoli stasera stessa per l’indisponibilità dei campioni. Sheamus, Cesaro e The Miz dicono che dopo che The Bar avrà recuperato i titoli di coppia, stroncheranno lo Shield a TLC, perché lo Shield, dipinta come la stable più dominante della storia della WWE non è mai stata e certamente non è adesso forte quanto il pubblico pensa, soprattutto dopo tutto quello che hanno passato in questi anni di separazione. The Miz presenta quindi il quarto membro del loro team a TLC: Braun Strowman. The Monster Among Men afferma che lo Shield lo ha attaccato in gruppo la scorsa settimana perché sa benissimo che divisi nessuno di loro potrebbe nulla contro di lui, quindi a TLC farà in modo di averli per le mani uno ad uno, per distruggerli pezzo per pezzo e mettere definitivamente fine allo Shield. The Miz rincara la dose dicendo che lo Shield non ha speranze già così, ma visto che Dean Ambrose è convinto che lo Shield possa affrontare qualunque numero di avversari, allora The Miz vuole aggiungere Curtis Axel alla contesa, ma Kurt Angle non è d’accordo. Il General Manager esce sullo stage e afferma che The Miz sta tirando troppo la corda. The Miz cerca di convincere il GM della sua buona idea, facendo leva sull’importanza mediatica di un match di questo calibro, ma Kurt Angle è disposto a mettere tutto nelle mani del ring, perciò se stasera Braun Strowman sconfiggerà Roman Reigns nello Steel Cage Match già fissato, The Miz potrà portarsi appresso Curtis Axel a TLC, ma se sarà Roman Reigns a vincere, allora il match tornerà a essere quello di partenza e il team del Magnifico perderà Braun Strowman. Strowman, a nome del suo team, accetta l’accordo, ma prima di andarsene, Kurt Angle decreta che sia durante il match per i Raw Tag Team Championships che per il main event, tutti quanti saranno banditi dal bordo ring.

Sasha Banks vs Alicia Fox

Passiamo ora alle escluse di TLC. Con il match della settimana scorsa, Sasha Banks e Alicia Fox hanno mancato la loro chance di apparire in PPV contro Asuka e ora si trovano contro in questo match di cartello.

Vittoria di Sasha Banks per sottomissione alla Banks Statement.

Dopo il match, Sasha rientra nel backstage, ma viene attaccata dalla sconfitta Alicia Fox, con cui da vita a una street fight nel backstage. Alicia Fox ha la meglio, ma viene fermata dagli arbitri.

Spogliato del suo titolo la settimana scorsa nel match contro Kalisto, Enzo Amore si appropria del ring stasera per lamentarsi di come sia stato messo in un match infernale da un General Manager corrotto e tradito da un signor nessuno come Mustafa Ali. Enzo Amore viene quindi raggiunto dal nuovo CW Champion Kalisto, che dice a Enzo Amore che ha sentito abbastanza parole venir fuori dalla sua bocca. Enzo si è lamentato di lui, di Kurt Angle, del roster di 205 Live, persino del WWE Universe, quando a perdere non è stato che lui stesso, ma a TLC non avrà scuse quando sarà sconfitto di nuovo. Enzo Amore afferma che parla bene per essere uno che è alto meno di molte sue pile di banconote, quindi chiama a se un aiuto e arrivano Drew Gulak, Noam Dar, Tony Nese e Arya Daivari a pestare il campione che soccombe alla forza dei numeri mentre Enzo Amore continua a ripetere che si merita questo trattamento per essere andato contro la star dello show. Mentre Enzo sta per infliggere a Kalisto il colpo di grazia, interviene Mustafa Ali, che con agilità mette a terra Tony Nese con una Head Scissor e Drew Gulak con un Super Kick, quindi riesce a entrare nel ring e a mettere a terra Noam Dar con una Clothesline e colpire Arya Daivari con lo Spinning Heel Kick. Enzo Amore riesce però a mettere fine alla sortita di Ali e anche lui viene pestato dall’alleanza messa insieme dal Certified G. Mustafa Ali viene messo al tappeto dalla HammerLock Lariat di Daivari, mentre Kalisto finisce sotto il Running Knee di Tony Nese e il JawdonZO di Enzo Amore.

Dean Ambrose e Seth Rollins vs Sheamus e Cesaro

The Bar è pronta alla rivincita. Dopo aver perso i titoli nel loro ultimo match, Sheamus e Cesaro decidono di far valere il loro diritto di ex campioni per affrontare stasera i due membri dello Shield in un match di coppia valido per i titoli.

Vittoria di Dean Ambrose e Seth Rollins per schienamento di Dean Ambrose su Cesaro dopo la Dirty Deeps.

Passiamo agli spogliatoi con Sheamus e Cesaro, demoralizzati per la sconfitta, che vengono incoraggiati da Curtis Axel, che li esorta a lasciarsi questo match alle spalle e a concentrarsi su TLC. Entra Braun Strowman, che Curtis Axel saluta come colui che ha in mano il suo destino in questo momento e gli dice che agogna combattere a TLC più di qualunque altra cosa e che se potesse andrebbe contro Roman Regins anche ora. Strowman allora lo incita ad andare a cercare l’Ariete, ma Axel tergiversa attirando l’ilarità di Sheamus e Cesaro, che dicono che un loro compagno non dovrebbe essere spaventato da Roman Reigns. Provocato, Axel esce per andare a cercare il Big Dog.

Entra nel ring Finn Balor, che intende rispondere alle provocazioni di Sister Abigail della settimana scorsa. Finn Balor afferma che quando ha visto Sister Abigail e ha sentito il suo potere ha capito che le storie che sentiva da piccolo non erano solo storie, ma se Bray Wyatt ha i suoi mostri, Finn Balor ha il Demone, e proprio come nella leggenda, un uomo distruggerà il mostro con un Demone al proprio fianco.

Emma e Alexa Bliss vs Mickie James e Bayley

La compagni di battaglia di Mickie James sarà dunque Bayley, che combatterà al fianco della 6 volte campionessa contro le due avversarie.

Vittoria di Bayley e Mickyie James per schienamento di Mickie James su Alexa Bliss dopo un Super Kick.

Nel backstage vediamo Curtis Axel trovare i membri dello Shield in riunione e andare convintissimo contro di loro, ma lo stacco di regia ci lascia solo immaginare il suo destino.

Nello spogliatoio del suo team arriva The Miz che dice a Braun Strowman che ha piena fiducia nelle sue possibilità di vittoria e che dopo stasera loro cinque potranno andare a TLC a dettar legge contro lo Shield. The Miz si accorge solo adesso che manca Curtis Axel, ma gli altri gli raccontano cosa è successo poco prima e Mizanin se ne va costernato.

Roman Reigns vs Braun Strowman

Passimo ora al main event. All’interno della Stell Cage si affrontano stasera per l’ennesima volta Roman Reigns e Braun Strowman. In palio ci sono le carte che il Team Miz avrà da giocarsi a TLC contro lo Shield.

Vittoria di Braun Strowman per schienamento dopo la finisher alternate di lui e Kane, che appare da sotto il ring per attaccare Roman Reigns. In chiusura, The Miz si mette in cima a una delle scale della scenografia e annuncia che il quinto membro della squadra di The Miz a TLC sarà Kane.

Questo è tutto per oggi da Raw. Noi ci vediamo domenica notte per la grande serata di WWE TLC.

Riccardo Magliano

Reporter WWE e TNA qui su WeTheWrestling.net