WWE Raw 24/04/2017 Report

Salve a tutti, appassionati di wrestling. Eccoci di nuovo a Raw, per una nuova puntata di Monday Night raw in vista del PPV Payback, con le rivincite di WrestleMania e un po’ di storie nuove.

Ad aprire la serata ci pensa Chris Jericho, che porta sugli schermi il suo Highlight Reel, l’ultimo a Raw, perché a Payback sconfiggerà Kevin Owens e vincerà lo US Championship, essendo quindi costretto a passare a SmackDown Live, ma è sicuro che i suoi fan lo seguiranno ovunque. Jericho ha intenzione di fare qualcosa di grande per questo ultimo Highlight Reel, e per questo il suo ospite di stasera sarà se stesso. Chris Jericho continua a parlare di Kevin Owens, e di come dopo il suo tradimento si sia dichiarato il volto dell’America, ruolo che non gli si addice per niente vista la brutta faccia che si ritrova, un incrocio tra il Gobbo di Notre Dame e il Grumpy Cat. Y2J sta per aggiungere, di nuovo, Kevin Owens alla sua List Of Jericho, ma ecco che compaiono The Miz e Maryse, auto-invitatisi allo show. La Heat Couple annuncia la cancellazione del Talk Show di Y2J e fa partire, finiti in fretta i preparativi da parte dei tecnici, del Miz TV. L’annuncio del Talk Show non è ancora finito che entra a rompere le scatole Dean Ambrose, che sostituisce a sua volta il set del Miz TV con quello dell’Ambrose Asylum, con ospite speciale Chris Jericho con The Miz e Maryse di contorno. Ambrose dice a Y2J che tifa per lui nel match di Payback contro Kevin Owens, e anche se le cose non sono state sempre rose e fiori tra di loro, crede nel perdono e vorrebbe che, come lui ha perdonato il canadese per avergli tirato in testa la pianta Mich, Jericho lo perdonasse per aver distrutto il suo giacchetto. A questo Chris replica che Dean Ambrose gli deve ancora 15000 dollari per quel danno, ma Ambrose è a corto di liquidi e per fare ammenda ha un regalo per Chris Jericho. Titubante, dato che l’ultima volta si è ritrovato pestato come un tappeto, Jericho apre il pacchetto che si scopre contenere un’orrenda giacca decorata con delle luci di natale che però il canadese apprezza. Prima che la giacca venga provata, interviene The Miz, che dice che questa è la qualità dei regali che ci si può aspettare da un Intercontinental Champion non degno come Dean Ambrose, che ha riportato quel titolo ai bassi livella dove era prima che The Miz lo conquistasse e quello che ne viene fuori è un regno non molto migliore di quella giacca che ha appena regalato a Jericho (e qui mi sento di commentare che quell’affare è oggettivamente inguardabile). Dean Ambrose risponde nell’unico modo che conosce e The Miz si becca la Dirty Deeps e Maryse finisce nella List Of Jericho.

Sheamus vs Matt Hardy

Nel primo match in singolo che ha opposto i campioni di coppia d Raw ai loro primi sfidanti, Jeff Hardy ha avuto la meglio su Cesaro, ma stasera tocca al Celtic Warrior scendere in campo contro Matt Hardy, con cui ha già avuto già degli scontri verbali, apparentemente sanati la settimana scorsa con la stretta di mano dei due team.

Vittoria di Matt Hardy per schienamento dopo la Twist Of Fate. Dopo la fine del match, si intensifica il diverbio cominciato durante il match tra Cesaro e Jeff Hardy, ma stavolta è Sheamus a calmare il compagno e tende la mano a Matt, che viene accettata dai fratelli e la cosa per ora finisce qui.

Passiamo la linea a Kurt Angle, che sta avvertendo probabilmente Stephanie McMahon dell’incontro di stasera tra Kalisto e Braun Strowman, ma la chiamata viene interrotta da The Miz, stanco di aspettare fuori dall’ufficio del General Manager, che vuole che risolva il suo problema con Dean Ambrose e Chris Jericho. Angle dice che sotto al sua giurisdizione i problemi si risolvono sul ring e annuncia al Magnifico che farà meglio a trovarsi un partner, perché stasera affronterà in un match Chris Jericho e Dean Ambrose.

Neville e TJ Perkins vs Austin Aries e Jack Gallagher

Dopo che TJ Perkins ha ufficialmente accettato The King Of The Cruiserweight come suo protettore, le cose si sono fatte decisamente difficili per Austin Aries, che stasera cercherà di riprendersi la posizione di vantaggio sul campione in questo match di coppia dopo aver trovato un valido alleato nel contendente allo UK Championship Jack Gallagher.

Vittoria di Gallagher e Aries per schienamento di The Greatest su Perkins dopo il Discus Fivearm.

Braun Strowman vs Kalisto

Dopo lo scatenarsi della furia di Braun Strowman nel backstage la settimana scorsa, Kalisto, che è stato buttato dal mostro in un bidone dell’immondizia, ha chiesto a Kurt Angle di poter restituire il favore a Strowman e da questo nasce questo Dumpster Match: un match senza squalifiche dove la vittoria andrà a chi riesce a gettare in un cassonetto dell’immondizia l’avversario.

Vittoria di Kalisto, che sgambetta The Monster Among Men dall’apron nel cassonetto. Strowman però non la prende bene e attacca immediatamente Kalisto. Dopo tre Choke Slam fatte raccogliendo l’avversario direttamente da terra, Braun Strwoman chiude il luchador nel cassonetto, porta lo stesso sulla rampa, sigilla il coperchio e, liberatosi di Finn Finley e della J and J, lo lancia giù dalla rampa dalla via più breve.

Dana Brooke vs Alicia Fox

Dopo il diverbio tra la Total Diva e Alicia nel backstage per un malinteso causato da Emma, Alicia Fox si è offesa non poco e ha deciso di affrontare Dana Brooke stasera in un match.

Vittoria di Dana Brooke per schienamento dopo la sua Michinoku Driver (particolarmente mal riuscita). A fine match, Emma sale sul ring e festeggia con la sua amica, che però non apprezza.

Linea nel backstage con Charly Caruso, che chiama Samoa Joe e il Club, che stasera affronteranno in un 6 Men Tag Team Match Enzo & Cass e Seth Rollins. Samoa Joe dice che per lui non sarà un problema fare squadra, perché la sua tattica si basa su nient’altro che provocare dolori indicibili all’avversario, e questo non cambia con dei compagni a sostenerlo. Anderson e Gallows aggiungono che tutto starà nel torturare Seth Rollins, perché gli italo-americani non sono pericolosi, soprattutto Enzo Amore, che non sa fare molto altro oltre che parlare. Joe chiude dicendo che la prima volta che ha messo le mani addosso a Rollins gli ha rotto un legamento, stasera e a Payback tornerà per il resto.

Enzo & Cass e Seth Rollin vs The Club e Samoa Joe

Durante l’entrata di Enzo & Cass, Gallows e Anderson attaccano a sorpresa e chiudono la Magic Killer su Amore e trascinano oltre le balaustre Colin Cassady. Accorre Seth Rollins all’attacco del Club, ma quando si aggiunge anche Samoa Joe, anche l’Architetto soccombe. Big Cass entra sul ring e riesce in squadra con Rollins a cacciare gli avversari, ma ormai il danno è fatto e Enzo Amore non è in grado di lottare. Appare quindi Kurt Angle, che annuncia di aver trovato il sostituto di Enzo Amore, e nella sorpresa generale sul ring appare un vecchio demone sia del Club che di Samoa Joe: Finn “The Demon” Balor, compagno del Club in Giappone e avversario mortale di Samoa Joe a NXT.

Samoa Joe e The Club vs Seth Rollins, Big Cass e Finn Balor

Vittoria di Rollins, Balor e Cass per schienamento di Seth Rollins su Karl Anderson dopo un Jumping Knee in pieno naso.

Entra adesso in scena Alexa Bliss, che ha vinto il match della scorsa settimana laureandosi prima sfidante del Raw Women Championship di Bayley. Alexa Bliss dice che a Raw tutte le donne parlano. Parlano un sacco di tutto quello che passa loro per la testa, e questa cosa le fa venir voglia di vomitare. Questa tendenza però sta per invertirsi, perché Alexa Bliss non è qui per parlare, ma per vincere, e a Payback vincerà contro Bayley e diventerà anche Raw Women Champion. Chiamata in causa, Bayley appare sul ring per dire che ha notato la frecciatina lanciata dalla sua sfidante, ma la cosa non la tange, perché è abituata a essere presa in giro, e tutte le volte che succede risponde sempre nella stessa maniera: vincendo. E a Payback vincerà ancora, uscendo ancora Raw Women Champion. Alexa ferma Bayley e dice che sarà contenta matta di batterla e portarle via il titolo di fronte alla sua famiglia nella sua città natale, poi prosegue a prenderla in giro dicendo che Bayley è poco più che una ragazzina che si stringe al braccio del papà.

Alexa Bliss vs Sasha Banks

A dare man forte all’amica arriva anche Sasha Banks, che afferma di essere qui per farla stare zitta una volta per tutte prima di Payback e subito ha uno scontro duro con la Harley Queen della WWE, che la convince a non andare da Kurt Angle per cancellare il match.

Vittoria di Sasha Banks per Count Out a causa della fuga di Alexa Bliss. Prima che Lexa se ne vada, Bayley va a riprenderla e cerca di riportarla sul ring, ma le sfugge dalla mani e sembra sparire nel backstage. Quando però la campionessa le da le spalle, Alexa Bliss la attacca, dovendo poi fuggire da Sasha Banks.

Nello spogliatoio, Dean Ambrose sta discutendo con Chris Jericho del loro match di stasera, ma il Lunatic Fringe vorrebbe che Y2J facesse una cosa per lui prima del match: chiede di essere tolto dalla List Of Jericho, o si sentirà indegno di fare squadra col canadese. Chris dice che nessuno viene cancellato dalla Lista, e Ambrose gli deve ancora quei 15000 dollari. Ambrose cerca di convincere il compagno facendo leva sul suo regalo, che Jericho continua a ritenere bella, finché non lo convince. Dean Ambrose è carico come una mina e lascia su Jericho una valanga di pacche sulla spalla, tanto che il canadese riaggiunge il nome di Dean Ambrose alla lista appena questi se n’è andato.

Passiamo alla sala intervista di Charly Caruso, dove troviamo Heat Slater e Curtis Axel, chiamati per rispondere della loro partecipazione a The Marine 5. Arrivano anche The Miz e Maryse, che non avendo molti amici negli spogliatoi di Raw vanno a chiedere agli ex compagni di avventura del Magnifico di diventare per stasera tag team partner. Slater dice di non poterlo fare, perché ha già un partner: Rhyno, che appare con il suo piatto di crackers. The Miz comincia a maledire Heat Slater e Curtis Axel per estensione, e la ciliegina la aggiunge Maryse, che in uno scatto d’ira rovescia il piatto di Rhyno. Subito dopo arriva un biglietto per Mizanin, a quanto pare buone notizie perché il Magnifico afferma di aver trovato un ottimo tag team partner.

Curt Hawkins vs Apollo Crews.

Torniamo sul ring con Curt Hawkins, che l’ultima volta è stato sconfitto da Finn Balor, ma non ha ancora imparato la lezione e intende lanciare una nuova superstar in una delle sue Open Challenge. A rispondere alla sua chiamata questa volta è Apollo Crews, che non ha ancora mai combattuto da quando è stato draftato a Raw.

Vittoria di Apollo Crews per schienamento dopo la Spin Up Sitout Powerbomb. Dopo la vittoria, Apollo festeggia e viene raggiunto da Titus O’Neil, che continua a proporsi come suo curatore di immagine.

Nel backstage troviamo Kurt Angle con Austin Aries, che gli propone un’idea per il main event di 205 Live di questa settimana, in cui c’entra qualcosa una rotazione, ma non ho capito bene. Fatto sta che a Angle sembra una buona idea e promette di fargli sapere. Il General Manager incontra quindi The Miz, che gli comunica di aver trovato un partner, ma non vuole rovinare la sorpresa a lui e al resto del pubblico. Intanto un Elias Samson a caso continua a girare impunemente nel backstage suonando la chitarra, ma ci viene confermato che non è lui il partner di The Miz.

Dean Ambrose e Chris Jericho vs The Miz e ???

Il misterioso tag team partner si The Miz si rivela quindi essere… nessuno, perché alla presentazione del Magnifico non c’è risposta e The Miz e consorte decidono che è il caso di levare le tende e danno il match per cancellato. Interviene però Kurt Angle, che dice di aver avvertito Mizanin di cosa sarebbe andato incontro e ordina che il match sia fatto partire.

Il match finisce in No Contest, perché The Miz scappa verso la rampa dall’attacco di Chris Jericho, ma viene raggiunto e catturato da Dean Ambrose, che si prepara per una Dirty Deeps sul tavolo di commento. All’improvviso appare davanti al Lunaitc Fringe Bray Wyatt in aiuto del divo di Hollywood, stende Dean Ambrose con una Sister Abigail contro la scenografia, ma viene attaccato da Chris Jericho, subito colpito da Mizanin e riportato sul ring. Una volta dentro alle corde, The Miz vuole chiudere l’incontro, ma Jericho connette con la Code Breaker e deve pensarci Wyatt con la Sister Abigail e mettere ko il canadese. The Miz si rialza per festeggiare la vittoria (che non è arrivata), ma il The Eater Of Worlds colpisce anche lui con la sua finisher.

Questo è tutto per oggi da Raw. Noi ci vediamo la settimana prossima per una nuova puntata dello show rosso, subito dopo Payback.

Riccardo Magliano

Reporter WWE e TNA qui su WeTheWrestling.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com