WWE Smackdown Live 10/01/2017

Signore e Signori, benvenuti ad un nuovo report di Smackdown Live!

Le telecamere ci portano sul ring dove è tutto pronto per l’Ambrose Asylum. E, per iniziare col botto, vuole annunciare che lui è ufficialmente dentro il Royal Rumble Match! Poi ha una cosa per il pubblico, crede che ci voglia un permesso per averlo ma lui l’ha trovato in una stazione di servizio venendo. Sullo sgabello c’è una specie di testa di alligatore imbalsamato. L’ha chiamato Maryse. Ma senza perdere altro tempo vuole presentare il suo ospite, qualcuno che di solito parla e basta… Risuona la musica di The Miz che fa il suo ingresso con Maryse. Miz arriva furioso e dice che ogni giorno che passa con la sua Cintura non fa altro che farle perdere valore e prestigio. E ora vuole fare lo stesso con la Rumble? Beh non glielo permetterà: anche lui sarà nella Rumble! Ma quello è il futuro, il passato è che Ambrose gli ha rubato la Cintura immeritatamente per colpa di un arbitro incompetente. Ma ora ha qualcosa che è suo e gli dà una sola occasione per restituirglielo. Ambrose dice che ha ragione: ha una cosa che appartiene a The Miz. Miz dice che finalmente ragiona ed è lieto di non dover ricorrere alle maniere forti. Ambrose però gli toglie la Cintura mentre prova a prenderla e invece gli dà il suo Premio di Partecipazione. Ambrose gli dice che lo ha meritato, ci ha provato. Miz è furioso e dice che qualcuno dice che Ambrose non è divertente ma invece lui lo trova davvero divertente e… Mi molla tutto e comincia a colpire furiosamente Ambrose. Miz è una furia e colpisce Ambrose a terra con un gragnola di pugni. Dopodiché lo solleva per permettere a Maryse di schiaffeggiarlo ma Ambrose si abbassa e Maryse finisce per rifilare uno schiaffo a suo marito. Ambrose si gira e connette la Dirty Deeds! Poi Ambrose sta per andarsene, ma non prima di aver consegnato il Premio di Partecipazione a Maryse, che s’infuria ancora di più.

Stasera John Cena torna sul ring a SmackDown Live e lo fa contro Baron Corbin.

Sempre stasera la Wyatt Family eserciterà stasera la clausola di rematch per i Tag Team Championship e affronterà gli American Alpha.

Un video ricapitola quanto successo da Survivor Series in poi tra Natalya e Nikki Bella. Poi le telecamere ci mostrano Nikki che cammina nel backstage, sarà in azione tra poco però Natalya arriva in corsa da dietro e la travolge! Natalya schianta Bella contro una saracinesca e le dà appuntamento a là fuori mentre Bella resta dolorante a terra, tenendosi la coscia.

SINGLE MATCH:
NATALYA VS NIKKI BELLA

VINCITRICE: NO CONTEST

Siamo con Dasha Fuentes che ha come ospite in zona interviste Dolph Ziggler. Fuentes manda un filmato risalente a 7 giorni fa e alla reazione furiosa di Ziggler che ha colpito Kalisto sul ring e poi Apollo Crews. Fuentes dice che tutti, tra il pubblico e i suoi colleghi, vorrebbero una spiegazione per quello che ha fatto. Ziggler guarda da un’altra parte quasi desolato e non dà una risposta, ma semplicemente se ne va assorto.

SINGLE MATCH: KALISTO VS DOLPH ZIGGLER

VINCITORE: KALISTO PER SCHIENAMENTO

Neanche il tempo di festeggiare che Ziggler, frustrato, stende Kalisto con un braccio teso. Poi ancora qualche pugno al tappeto prima di andarsene dal ring. Ziggler però in preda ai pensieri si ferma, guarda la sedia, la prende e risale sul ring, schiantandola sulla schiena di Kalisto. Ancora Ziggler con un’altra sediata su Kalisto! Ziggler fa per andarsene ma arriva Apollo Crews che lo ferma sulla rampa. Apollo lo attacca e lo riporta sul ring. Mentre sale però Ziggler gli rifila un calcio. Ziggler prendere rapidamente la sedia e colpisce Crews all’addome e poi sulla schiena! Altra sediata sulla schiena ad Apollo e poi una a Kalisto che tentava di rialzarsi con l’aiuto delle corde. Ziggler ora se ne va davvero lasciando corpi inermi dietro di sé.

Siamo con i Tag Team Champions e Dasha Fuentes arriva a chiedergli come si sono prenotati per questa prima difesa titolata. Jason Jordan dice che la Family è potente e preparata ma non gli importa dei discorsi su Alpha e omega fatti da Wyatt, loro semplicemente manterranno i Titoli. Chad Gable aggiunge che non è essere stupidi ma semplicemente sicuri di sé. Possono stare sul ring come chiunque altro, sono pronti e li hanno già battuti una volta. Jordan aggiunge che non importa se siano degli dei, dei serpenti o… qualsiasi cosa sia Luke Harper, quando sali sul ring con gli Alpha devi essere pronto a tutto. Gable dice che loro semplicemente non lo sono.

Siamo con Renee Young e John Cena. Young chiede a cena le impressioni sul match di stasera. Cena chiede chi creda di essere Corbin. La gente pensa di poterlo chiamare fuori così, dal nulla. Ma Corbin ha tanto da imparare qui in WWE. Corbin lo ha chiamato educato e forse ha ragione: non avrebbe dovuto permettere che la gente parlasse così tanto. Ma da oggi non lo sarà più, insegnerà a Corbin come ci si comporta. Gli manderà i denti in gola e tutti riconosceranno che il suo tempo è ora.

La Wyatt Family compare e Bray Wyatt dice che insegneranno agli American Alpha che nulla è per sempre. E qualche volta il diavolo bussa alla porta. Knock, knock. Randy Orton aggiunge: che loro sono qui

SMACKDOWN TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH:
THE WYATT FAMILY (RANDY ORTON & BRAY WYATT) W/ LUKE HARPER vs AMERICAN ALPHA (C)

VINCITORI E ANCORA SMACKDOWN TAG TEAM CHAMPIONS: AMERICAN ALPHA PER SCHIENAMENTO

A fine match Harper e Orton sono furiosi l’uno con l’altro. Non se le mandano a dire. Wyatt arriva a dividerli, allontana Orton, poi si volta verso Harper che cerca di rifilare un Superkick a Orton e invece colpisce in pieno Bray Wyatt. I due adepti sono scioccati e impauriti mentre Bray si rialza. Questi va a muso duro con entrambi e se ne va furioso lasciando Orton ed Harper a guardarsi in cagnesco sul ring.

Vediamo una clip dove Baron Corbin lancia la sfida a John Cena per stasera.

Ci vengono mostrate immagini dalla conferenza stampa con cui ieri la WWE ha annunciato che WrestleMania 34 si terrà a New Orleans nel 2018, di ritorno dopo soli 4 edizioni al Superdome.

Becky Lynch è con Daniel Bryan nel backstage e gli mostra il video della scorsa settimana in cui viene attaccata dalla La Luchadora sconosciuta. Bryan chiede se possa essere Eva Marie ma Becky dice che è impossibile. Alexa Bliss arriva e dice che non vuole fraintesi. La scorsa settimana è stata attaccata da Becky mentre cercava di scoprire chi era La Luchadora mentre era sotto copertura. Il General Manager ferma la cosa e dice che comunque Bliss ha ceduto a Lynch quindi la prossima settimana il Titolo Femminile sarà in palio tra le due. Bliss è furiosa ma Bryan la ferma e dice che per evitare interferenze esterne, per la prima volta nella storia, lo SD Women’s Championship sarà difeso in uno Steel Cage Match. La Bliss se ne va furiosa mentre la Lynch sembra esaltata.

SINGLE MATCH:
CARMELLA W/ JAMES ELLSOWRTH VS CJ LINDE

VINCITRICE: CARMELLA PER SOTTOMISSIONE

Carmella ed Ellsworth parlano nel backstage e Carmella dice che ora si fida abbastanza che è arrivato il momento giusto. Ellsworth si profuma l’alito ma Carmella intende che la settimana prossima andranno a fare shopping insieme.

Baron Corbin viene intervistato da Dasha Fuentes e dice che Cena deve capire che il uso tempo è finito e ora è quello di Corbin. Stasera glielo farà capire con le cattive visto che lui è stato via per tanto tempo e non ha capito chi comanda ora. E poi non importa chi vinca alla Rumble, lui sarà pronto a batterlo. AJ Styles compare ma tranquillizza subito Corbin dicendogli che stasera è la sua serata. Subito risuona la theme song di Styles che aggiunge che però sarà al tavolo di commento. Ma in fondo è solo per godersi la cosa che preferisce: qualcuno che prende a botte John Cena.

AJ Styles fa il suo ingresso e si accomoda al posto di Tom Phillips. Il main event inizierà tra poco!

Noam Dar ci racconta di quanto successo ieri con Alicia Fox e di 205 Live come se ci interessasse.

SINGLE MATCH:
BARON CORBIN VS JOHN CENA

VINCITORE: JOHN CENA PER SCHIENAMENTO

Cena festeggia sulla terza corda ma AJ Styles si mette in piedi su tavolo di commento e alza la cintura.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com