WWE Smackdown Live 18/04/2017

Signore e Signori benvenuti ad un nuovo report di Smackdown Live!

La puntata si apre con un recap delle Superstar approdate a SmackDown Live con lo Shake-UP.

La prima a fare il suo ingresso è Charlotte Flair. Mentre la Flair entra ci arriva il saluto da parte di Tom Phillips, JBL e Byron Saxton. Charlotte raggiunge il ring e dice che 7 giorni fa è arrivata. È qui da 7 giorni ed ha già perso la pazienza. Forse Shane McMahon e Daniel Bryan sono in vacanza o stanno guardando Fast and Furious. Lei è Charlotte Flair, la più grande ad aver messo mai piede in un ring WWE. Lei non ha ancora ottenuto un match titolato e lo chiederà solo una volta… Perché diavolo ci mettono così tanto. Risuona la musica di Naomi e Charlotte sembra sollevata. Naomi dice che non sa dove Charlotte creda di essere ma qui siamo a SDL e da queste parte non hanno Re e di certo nemmeno Regine. Ma hanno Campioni e lei sta guardando ad uno di loro. Ma sa come si comporta Charlotte perciò è pronta a darle ciò che le chiede perché non è mai stata spaventata. Naomi dice che può darle ciò che vuole anche adesso. Naomi getta la Cintura di lato e attacca Naomi con una gomitata. Charlotte finisce fuori ring e poi prova a rientrarvi ancora attaccata da Naomi che la tiene fuori e Dan Engler che prova a fermarla e cerca di farla ragionare. Risuona la musica di Shane McMahon. Shane dice che se le ragazze vogliono combattere, allora combatterono. Ma qui a SDL bisogna guadagnarsi le opportunità, non importa quale sia il proprio pedigree. Se stasera sconfiggerà Naomi, diventerà la #1 Contender al Titolo e potrà combattere per esso la settimana prossima. Il Commissioner se ne va e noi siamo al tavolo di commento ma le telecamere tornano sul ring perché Charlotte non ha perso tempo ed ha aggredito Naomi. Flair ha la meglio gettando la Campionessa fuori ring. Quest’ultima però non ci sta e torna sul ring, costringendo Charlotte alla ritirata. Scontro rimandato.

Tra poco ci sarà un Six-Pack Challenge tra Dolph Ziggler, Jinder Mahal, Mojo Rawley, Erick Rowan, Sami Zayn e Luke Harper che decreterà il nuovo #1 Contender al WWE Championship

Le telecamera ci portano da Natalya che aspetta Shane nel suo ufficio. Shane arriva e Natalya dice che non ci crede: Charlotte è qui da una settimana e già ha ottenuto una chance titolata e lei no. Shane dice che questa è la terra delle opportunità e lui ne ha semplicemente data una a Charlotte come a chiunque altri. E lei ha avuto la sua a WM. Natalya si lamenta ma Shane dice che ha solo d chiedere e la avrà ancora. Arrivano Carmella e James Ellsworth e Carmella dice che stavolta è d’accordo con Nattie e chiede a Shane come abbia potuto accontentare Charlotte. Ellsworth dice che l’unica a meritare quell’opportunità per il Titolo Femminile è Carmella . Arriva anche Tamina Snuka e dice che anche lei vuole la sua opportunità per il Titolo. Ellsworth dice a Tamina di mettersi in fila. Natalya dice che tutto questo è colpa di Natalya ma sa come risolverla. Dovranno solo mettersi ad un tavolo e ragionare loro tre sul da farsi. Le ragazze ed Ellsworth lasciano l’ufficio lasciando Shane perplesso.

SIX-PACK CHALLENGE MATCH:
DOLPH ZIGGLER VS ERICK ROWAN VS JINDER MAHAL VS MOJO RAWLEY VS LUKE HARPER VS SAMI ZAYN

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: JINDER MAHAL

Renee Young si congratula con Mahal per essere il nuovo #1 Contender al WWE Championship. La gente lo fischia e lui si chiede se lo fischino perché è di famiglia benestante o per la sua istruzione. Il problema degli USA è che non accettano la diversità. Ma che piaccia o no al pubblico lui sarà il nuovo WWE Champion.

Mentre festeggia risuona la musica di Randy Orton. Orton cammina lentamente verso il ring, poi si ferma a meta rampa e dice di doversi congratulare con lui. Ha vinto il jackpot solo che il suo montepremi non sarà il Titolo. Orton sale sul ring e continua dicendo che l’unico premi è essersi guadagnato un’originale RKO solo per lui. Ma prima di occuparsi di lui deve togliersi una spina dal fianco di nome di Bray Wyatt. Lui non sa cosa sia l’House of Horrors ma se sarà come l’ultima casa di Wyatt che ha visitato allora brucerà anche questa. Bray compare sul titantron e dice che vuole che Orton provi il suo dolore, la sua sofferenza, l’agonia che ha dovuto attraversare per causa sua. Ma tutto ciò non sarà nulla comparato al terrore che Orton proverà nell’House of Horrors e pensa che non Orton non ha realizzato cosa lo attende. Arriverà al match come l’uomo che è, come la Vipera ma non ne uscirà mai. Mai. Scappa!

Stasera Charlotte si giocherà le sue carte direttamente contro Naomi.

Dopo un video promozionale su Shinsuke Nakamura siamo in zona interviste con Renee Young che ha come ospite AJ Styles. Renee chiede a Styles se preferisca affrontare Kevin Owens o Chris Jericho per il Titolo degli Stati Uniti. AJ dice che non gli importa, lui avrà comunque il fattore casa dalla sua parte visto che questo è lo show che AJ Styles ha costruito. Arriva Baron Corbin e si attende una domanda ma Renee dice che sta intervistando AJ. Corbin chiede se stia scherzando e AJ gli ricorda che la settimana scorsa ha battuto lui e Zayn. Corbin dice che non è stato lui a schienato ed è stato lui intromettersi insieme a Zayn. AJ dice che se ha qualche riserva potrebbe batterlo stasera. Corbin accetta la sfida e gli dice di stare attento a ciò che chiede.

Le telecamere ci portano da Charlotte che nel backstage viene affrontata da Natalya, Carmella e Tamina. Natalya dice che volevano darle il benvenuto. Ellsworth rincara la dose dicendo che sono felici che una della sua grandezza sia arrivata. Poi le lasciano lo spazio per passare ma rifilandole una spallata di benvenuto.

SINGLE MATCH:
CHARLOTTE FLAIR VS NAOMI

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: CHARLOTTE FLAIR

AJ Styles affronterà Baron Corbin nel main event della serata.

Gli American Alpha hanno qualche conto in sospeso con gli Shining Stars, tra poco.

Al ritorno dalla pubblicità Charlotte torna vittoriosa e si trova ancora Natalya, Tamina e Carmella ad attenderla a cui riserva un sorriso e uno “woo!”.

TAG TEAM MATCH:
THE COLÓNS VS AMERICAN ALPHA

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: THE COLÓNS

UP NEXT: Kevin Owens dimostrerà di essere il vero volto d’America.

Con il video promo della scorsa settimana, Lana sta arrivando a SmackDown Live

Dopo SDL, a Talking Smack ci saranno Jinder Mahal, i Colòn e Charlotte, ospiti di Renee Young e Shane McMahon.

Siamo in zona interviste con Dasha Fuentes che ha come ospite Tye Dillinger che gli chiede come sia essere qui a SDL. Dillinger dice che è fantastico ma ha un video che spiega le sue sensazioni 10 volte meglio. Parte il video che ricapitola il suo esordio alla Royal Rumble con il numero 10 e il suo debutto a SDL. Tornati in onda Tye dice che questo è il motivo per cui lo chiamano il 10 Perfetto.

OPEN CHALLENGE SINGLE MATCH:KEVIN OWENS VS GARY GANDY

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: KEVIN OWENS

Owens prende il microfono e dice che i pigri americani che sono all’arena possono posare i loro hot dog e chiudere il becco per ascoltarlo. Lui resterà Campione USA e quindi resterà il volto d’America. Non ci sarà Chris Jericho o AJ Styles che tenga a privarlo del titolo. E ora si accomoderà al tavolo di commento. Owens sfratta Saxton dalla sedia e si unisce a lui, Phillips e JBL.

SINGLE MATCH:
BARON CORBIN VS AJ STYLES

VINCITORE PER COUNT OUT: AJ STYLES