WWE Smackdown Live 9/05/2017 Report

Signore e signori benvenuti ad un nuovo report di Smackdown Live!

Randy Orton fa subito il suo ingresso. Orton dice che a Payback non ha perso per colpa di Bray Wyatt o del frigorifero ma ha perso perché Jinder Mahal ha messo il naso dove non avrebbe dovuto. Da dove viene lui si deve vincere un match per diventare Campioni e a Backlash è quello che far… Orton viene interrotto dall’arrivo dello sfidante, accompagnato dai Singh Brothers. Mahal dice, restando sullo stage, che non gli ha rubato nulla. Semplicemente s’è preso quello che vincerà a Backlash. Non ha solo ha fatto già le sue foto promozionali ma ha anche un’anteprima di come sarà il sito WWE.com. Vediamo una carrellata di immagini di Mahal con il WWE Championship. A Backlash si riprenderà il Titolo e lo riporterà alla sua gente. Lo indosserà al Taj Mahal, in India erigeranno una statua in suo onore. La gente non mancherà più di rispetto a lui e alla sua gente e annullerà la loro ignoranza con la sua grandezza. A Backlash una nuova era comincerà, l’era del Rajà Mahal. E ora parlerà alla sua gente. Mahal si appresa a parlare indiano mentre raggiunge il ring ma viene interrotto da Kevin Owens. Owens dice che la devono smettere entrambi con queste cavolate. A nessuno interessa dell’House of Horrors o dell’India – neanche dell’Inghilterra a dirla tutta. Alla gente interessa del Nuovo Volto dell’America ossia di Kevin Owens. La scorsa settimana s’è ripreso lo US Championship e ha terminato la carriera di Chris Jericho. Ciò significa niente più Y2J, niente più drink it in, stupid idiots o List of Jericho. Tutto questo è finito grazie a lei. Jericho non è durato nemmeno 2 ore a SDL grazie a lui. E a Backlash ha in mente di porre fine ad un’altra carriera, quella di AJ Styles. E una volta fatto questo, non solo sarà ancora US Champion e New Face of America. Una volta fatto questo verrà per il Titolo di Orton e diventerà il Volto della WWE. Owens ripete il concetto in francese e sale sull’apron ring. Arriva AJ Styles e avvicinandosi al ring e dice che ci siamo di nuovo. Tutti possono vedere com’è deludente Owens. Parla di Backlash e di come lo finirà ma oggi non è Backlash, qui siamo a SDL. Quello che ha fatto a Jericho è grande ma con tutto il rispetto Jericho non è AJ Styles. E nemmeno Owens lo è. Perciò che si goda il titolo di New Face of America finché può perché non sarà mai il Volto di SmackDown Live. Baron Corbin irrompe nella scena e dice che con tutto questo chiacchierare su Backlash stanno dimenticando una cosa davvero importante… Corbin viene aggredito da Sami Zayn appena si fa vedere e Zayn lo sbatte alle transenne per poi lanciarlo sul ring. Nel frattempo Styles caccia Owens a calci dal ring mentre Orton fa lo stesso, impedendo a Mahal di entrarci. Styles, Orton e Zayn fanno piazza pulita.

Stasera Dolph Ziggler ha chiesto ed ha ottenuto un confronto con Shinsuke Nakamura!!!

Tra poco, Becky Lynch affronterà Natalya dopo le scaramucce della scorsa settimana!!!

James Ellsworth, Carmella e Tamina Snuka sono sul ring ed Ellsworth apostrofa il pubblico dicendo che nessuno di loro merita di vedere questa bellezza perciò che ora si mettano tutti in ginocchio perché non sono al loro livello. Che chiudano anche la bocca perché non vuole vedere i loro denti marci. Carmella rincara la dose dicendo che lei è la principessa americana del moonwalk e del trash talk e ora deve presentare colei che è la migliore che c’è, che c’è stata e che ci sarà mai… Natalya. Subito dopo l’ingresso di Natalya Naomi fa il suo ingresso e poi presenta Becky Lynch. Lynch fa il suo ingresso e sale sul ring ma risuona la musica di Charlotte Flair. La Queen dice che non ha bisogno che qualcuno la presenti per arrivare.

SINGLE MATCH:
NATALYA (W/CARMELLA, JAMES ELLSWORTH & TAMINA SNUKA) VS BECKY LYNCH (W/NAOMI & CHARLOTTE FLAIR)

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: NATALYA (W/CARMELLA, JAMES ELLSWORTH & TAMINA SNUKA)

Promo per il debutto di Lana.

Charlotte e Naomi litigano nel backstage con Charlotte che accusa Naomi di essere la causa della sconfitta di Becky. Proprio Lynch arriva e chiede cosa passi loro per la testa. Naomi dice che se Charlotte le mette di nuovo le mani addosso come ha appena fatto se ne pentirà. Charlotte finge di essere spaventata e Becky Lynch le ferma ancora e dice che Natalya ha creato questa squadra e continuerà finché loro non la fermeranno e per farlo devono essere unite. Becky propone un 6-Woman Tag Team Match per Backlash ma devono essere unite. Lo saranno? Entrambe accettano e con qualche riluttanza sanciscono l’unione con una triplice stretta di mano.

Il disclaimer di Fashion Files apre la puntata Special London Unit. Siamo alla O2 Arena e tracce di un piede portano a una macchia di vernice per terra. Tyler Breeze e Fandango sono sul posto, il primo vestito come un Bobby, il secondo alla Sherlock Holmes. I due analizzano la macchia di vernice e ne seguono le tracce dicendo che c’è solo un team che usa quella vernice: gli Uggos! Le seguono fino ad una porta dalla quale arrivano delle urla. I due fanno irruzione, prima mettendo un codice che si rivela sbagliato, poi Breeze prova a sfondare la porta senza successo prima di aprirla semplicemente tirando la maniglia. All’interno però ci sono sono gli Ascension che, catene alla mano, si stanno inspiegabilmente urlando addosso facendo versi. I due poliziotti chiudono la porta e Fandango dice che gli Uggos dovranno attendere perché il caso Ascension si è appena riaperto.

SINGLE MATCH:
LUKE HARPER VS ERICK ROWAN

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: ERICK ROWAN

Dolph Ziggler si avvia verso il ring per confrontarsi con Shinsuke Nakamura.

Dolph Ziggler fa il suo ingresso e raggiunge il ring. Ziggler comincia dicendo che tutti i membri del pubblico sono ipocriti: per 8 lunghi anni è uscito sul ring a fare ciò che sa fare. A volte persino due volte a serata, ha vinto molteplici Titolo, è stato World Champion, ha combattuto nel main event di PPV ed è una stella del cinema. Ma qualcuno di loro lo ha apprezzato? Lo hanno trattato come una malattia contagiosa. Per chi hanno tifato loro? Per uno che non ha mai nemmeno combattuto a SmackDown. La gente canta: “NXT! NXT!” e Ziggler dice che tanto questi cori verranno editati (la puntata da Londra è registrata per il pubblico americano, ndr.). Ha sofferto per la sua arte ma non s’è mai fatto chiamare l’Artista: è patetico. È l’uomo più forte mai salito su questo ring perché ogni cosa che ha fatto qui, l’ha fatta da solo e non ha mai avuto bisogno di nessuno di loro. A loro non è mai importato. Ziggler chiama fuori Nakamura che non si fa attendere. Ziggler gli dice che ne ha abbastanza di questi teatrini: è oltre un mese che si fa vedere, entra sul ring così e basta. E ora di raccogliere la sfida o di chiudere il bec… Nakamura strappa il microfono a Ziggler e gli dice di chiudere il becco. Nakamura dice che Ziggler è ansioso di scoprire cosa sia in grado di fare? Che si prepari perché glielo mostrerà… Adesso! Nakamura lancia il microfono per terra, si toglie la giacca e altrettanto fa Ziggler. Compare Dan Engler, pronto a rendere la cosa ufficiale ma Ziggler prende il microfono e dice di no. Combatteranno quando lo dirà Ziggler e Nakamura sarà mostrato per la frode che è a Backlash. Ziggler si volta poi si volta di nuovo e lancia la giacca in faccia a Nakamura, attaccandolo poi violentemente. Ziggler prende Nakamura ma questi si libera e con una combo lo mette al tappeto. Ziggler incassa delle ginocchiate al tappeto, poi prova a rialzarsi a combattere ma Nakamura lo caccia fuori ring a calci. Ziggler risale sull’apron ma poi si tira indietro.

Le telecamere ci portano negli spogliatoi dove un agitato Zayn con la parlantina rapidissima ringrazia Styles ed Orton di essere qui in questa notte storica: nessuno avrebbe mai pensato di vedere riuniti in un team solo Randy Orton, AJ Styles e Sami Zayn. E quale modo migliore di commemorare questa occasione vincendo. Devono vincere perciò dovrebbero discutere di strategia. E meglio cominciare dal WWE Champion Randy Orton. The Viper è un combattente e la vipera in fondo cosa fa: attacca forte, attacca veloce e attacca…? Orton on completa la frase e Zayn lo fa per lui: attacca per prima, esatto. Ed ecco cosa farà Orton: attaccherà per primo. E questo ci porta al resto della strategia: Owens è chiaramente la più grossa spina nel fianco di AJ Styles in vista del loro match di Backlash. Gli darà dei consigli su Owens dopo perché nessuno lo conosce meglio di lui ma non vuole riempire Orton di informazioni inutili. Per ora è solo importante che si sintonizzino sulla stessa lunghezza d’onda. Zayn chiede loro di chiudere gli occhi mentre entrambi lo guardano come fosse pazzo. Zayn dice che quasi lo sente: l’annunciatore che li annuncia vincitori. Appena riapre gli occhi Zayn realizza di essere stato lasciato solo e prova a calmarsi e concentrarsi.

Il New Day è prossimo all’approdo qui a SmackDown Live(speriamo)

TAG TEAM MATCH:
THE ASCENSION VS BREEZANGO

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: BREEZANGO

I Breezango festeggiano ma vengono interrotti dagli Usos. Questi dicono che sembrano un po’ troppo felici per una vittoria, non hanno ancora vinto i Titoli. Jey dice di non agitarsi: non stanno per attaccarli, non ancora. Tra 12 giorni ci sarà Backlash. E – Jimmy dice – li demoliranno. Poi parte con un elenco di cose che in questi 12 giorni i due possono fare alle rispettive schiene (Lol wut). Ma non potranno batterli e prendersi i Titoli di Coppia.

Stasera nel main event della serata AJ Styles, Randy Orton e Sami Zayn affronteranno Kevin Owens, Jinder Mahal e Baron Corbin in un 6-Man Tag Team Match.

Stasera a Talking Smack, con Renee Young e JBL ci saranno ospiti Dolph Ziggler, Mojo Rawley e gli Usos.

 

The Brian Kendrick sponsorizza 205 Live

Mojo Rawley è nel backstage con dei bambini, impegnato a fare loro un tour dietro le quinte. Dice loro di volergli raccontare la storia dell’Ottava Meraviglia del Mondo. Potrebbe raccontare loro della sua storica sfida contro Hulk Hogan ma anche di quando da bambino veniva bullizzato e trattato male solo perché era diverso. Ma non s’è lasciato sopraffare e ha combattuto, diventando una leggenda. Rawley presenta loro André The Giant svelando il Trofeo della Memorial Battle Royal. Rawley dà il permesso ad una bambina di toccarlo ma poi gli fa uno scherzo, prendendosi un calcio. Dopo aver detto che in effetti era divertente fa proseguire loro il tour altrove.

Vediamo un video preso da Twitter dove Rusev dice che dopo la sua richiesta di due settimane fa non ha ricevuto risposta dal General Manager di SDL o dal Commissioner e non gli piace essere ignorato. Perciò sarà a SDL la prossima settimana per averne una.

6-MAN TAG TEAM MATCH:
JINDER MAHAL, KEVIN OWENS & BARON CORBIN (W/SINGH BROTHERS) VS SAMI ZAYN, AJ STYLES & RANDY ORTON

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: JINDER MAHAL, KEVIN OWENS & BARON CORBIN (W/SINGH BROTHERS)