WWE Smackdown Live Report 28/03/2017

Signore e signori benvenuti ad un nuovo report di Smackdown Live!

La puntata si apre con l’ingresso di Daniel Bryan. Il GM saluta il pubblico con i suoi Yes mentre ci arriva il saluto da Tom Phillips, JBL e David Otunga. Bryan saluta il pubblico e chiede se sia pronto per WM. Allora meglio cominciare con il piede giusto: Bryan chiama il Commissioner Shane McMahon in un ring dove c’è il classico tavolo e le sedie per la firma del contratto. Bryan dà il benvenuto anche al suo avversario, ossia AJ Styles. I due si siedono e Shane dice che quando SmackDown s’è trasformato in SmackDown Live, lui ha pensato che sarebbe stato il posto perfetto per le opportunità. Un posto dove tutti si potevano sintonizzare e le famiglie si sarebbero divertite a guardare. AJ è stato sempre parte di questa visione. AJ Styles è uno dei più grandi talenti che abbia mai messo piede in questo ring ed è davvero fenomenale. AJ dice che almeno sono d’accordo su qualcosa: lo è davvero. Shane prosegue dicendo che AJ è stato ovunque nel mondo prima di arrivare qui in WWE. La gente urlava il suo nome e ha usato la gente per catapultarsi fino al WWE Championship. Ma il suo ego è diventato troppo grosso e l’ha reso arrogante. Quella stessa arroganza gli è costato il Titolo contro John Cena e il match contro Randy Orton, è il suo ego ad aver colpe per la sua assenza a WM. Shane dice di essere in grado di costringere i suoi avversari a scavare in fondo dentro di loro per trovare il modo di dare il meglio per batterlo. La scorsa settimana ha guardato Styles negli occhi e sa che AJ ha capito di dover dare il massimo domenica. Anche perché quanto fenomenale si sentirebbe con Shane a festeggiare la vittoria? Detto questo Shane firma il contratto. AJ chiede a Shane se si renda conto di in che tipo di match si stia infilando. . Non è un Hell in a Cell Match, non un Falls Count Anywhere. Se sta fuori dal ring più di 10 secondi verrà contato fuori, non ci saranno tavoli, scale o sedie; sarà un match tradizionale. In questo modo quando salirà sul ring metterà piede nel mondo di AJ Styles e in quel ring, in quel mondo, lui è intoccabile. Se Shane vuole combattere, combatteranno, se vuole menar le mani, meneranno le mani. Se vuole portare la cosa in aria, Shane sarà messo in imbarazzo al suo stesso gioco. È stato sul ring on i migliori: Angle, Michaels, Austin, Rock, Taker. Ma non è mai stato sul ring con lui. E lui è il più grande a mettere piede su un ring WWE. E a WM Shane scoprirà quanto è fenomenale. AJ firma il contratto a sua volta, poi si mette faccia a faccia con Shane e getta il tavolo di lato. Bryan si frappone tra i due e propone una stretta di mano. Shane offre la mano ma AJ alla fine lascia il ring senza stringergliela.

Carmella e Becky Lynch si avvicinano allo stage.

Match che non inizia neanche, Carmella cerca di intervenire in favore di Bliss ma si prende poi un Exploder Suplex da Lynch e un Mick Kick da James. Pubblicità.

TAG TEAM MATCH:
MICKIE JAMES & BECKY LYNCH VS CARMELLA & ALEXA BLISS (W/JAMES ELLSWORTH)

 

VINCITRICI PER SCHIENAMENTO: CARMELLA & ALEXA BLISS (W/JAMES ELLSWORTH)

Scatta subito la rissa con Natalya che si avventa su Becky Lynch. James prova a intervenire ma viene travolta da Bliss e Carmella. Risuona la musica di Naomi che arriva di gran carriera. Natalya le si fa incontro e si prende una Hurricanrana in corsa sulla rampa. Naomi sale sul ring e fa piazza pulita di Carmella con i suoi Side Kicks e poi stende la Campionessa con la Rear View. L’ex Women’s Champion resta da sola e prende un microfono per dire che finalmente è tornata e si iscrive ufficialmente all’Open Challenge per WrestleMania. E tutti a WrestleMania sentiranno il glow!

Siamo con Daniel Bryan che viene interrotto al telefono da Breeze Bella che entra chiedendo un match. Bryan finge, quando Breeze si toglie la parrucca, di non averlo riconosciuto prima. Arriva anche Fandango e il GM avverte i due che stasera ci sarà un 10-Man Tag Team Match tra i partecipanti alla André The Gian Memorial Battle Royal e che lui ha giusto due posti liberi. I due si esaltano, Bryan si fa prendere dalla concitazione prima che i due lo notino e se ne vadano.

Tra poco vedremo l’ultima puntata di Total Bellas, proposta in esclusiva da The Miz e Maryse.

The Miz e Maryse fanno il loro ingresso in arena. Miz ci dà il classico benvenuto al MizTV. Miz dice che la scorsa settimana hanno avuto delle scene tagliate da Total Bellas e stasera forniranno a tutti, in esclusiva, lo scioccante finale. Nelle battute finali è “Nikki Bella” a chiedere finalmente a “John Cena” di sposarlo. Dopo questa scena torniamo in onda con Miz che si chiede se Cena risponderà di sì e Maryse che dice che lo scopriremo dopo la pubblicità.

Tornati in onda The Miz lancia il segmento finale: scena difficile da raccontare nella sua epicità. Nel finale però Miz e Maryse si smascherano e Miz dice che si assicurerà che WM sia la sua ultima apparizione. Gli rovinerà talmente tanto la carriera che lo costringerà al ritiro e lo estrometterà dallo star system. Si goda pure i red carpet finché può. Maryse si rivolge a Nikki e dice che la cosa migliore che abbia un figlio da John Cena o non varrà niente per sempre. Quanto a Cena – aggiunge Miz – a WM non resterà che l’ombra dell’uomo che era e loro due dimostreranno che la loro vita è solo una grande stro****a. Al ritorno in onda Miz fa per parlare ma viene interrotto dall’arrivo di John Cena e Nikki Bella. Miz dice di essere sorpreso che ci abbiano messo così tanto. Cena dice di essersi divertito a guardare e che le imitazioni erano ottime, Robo-Cena divertentissimo. Ma è evidente che hanno un problema: loro due pensano davvero quello che hanno detto. Maryse per esempio accusa Nikki di averla tenuta lontana dalla WWE ma pare si trovi in un ring WWE ora, no? Probabilmente non l’hanno richiamata perché non la rivalevano. Quanto a Miz parla del sup piano quindicennale per entrare ad Hollywood per prenderlo in giro ma semplicemente è leale a Vince, è leale alla compagnia. Fa un film e torna qui, non è l’unica a farlo: Ambrose, Orton, Triple H, Sheamus lo hanno fatto. Persino The Miz lo ha fatto, facendo per giunta strani remake dei suoi film: è forse fatto? Ma va bene perché almeno Miz ha fatto qualcosa, lui ancora si chiede cosa faccia Maryse. Siamo in piena Women’s Revolution con ragazze che fanno di tutto per far vedere cosa sanno fare e che dimostrano di poter stare qui. Mentre Maryse arriva ogni settimana, si fa pagare per non fare nulla e sprecare spazio mentre Nikki la scorsa settimana ha sollevato un uomo di 100 kg. Sostanzialmente sta usando The Miz. O forse Miz l’ha pregata di tornare così potevano essere anche loro su Total Divas. Tempo fa ha detto loro di non portare un coltello ad una sparatoria ma loro non ascoltano, parlano e basta. Si lamentano, danno la colpa agli altri per continuare a nutrire il loro ego ma non è così la realtà. La realtà è che gli chiuderà la bocca questa domenica. L’ha imitato bene ma c’è stato un momento in cui è diventato serie e s’è tolto tutto – Cena fa lo stesso – e lui può togliersi tutto quello che secondo Miz lo rende sé stesso ma il fatto è che lui resta comunque John Cena e a WM li distruggeranno perché hanno perso tempo e memorizzare le sue regole della casa ma hanno dimenticato quella delle persone vere: se vuoi essere duro, comportati da duro. Loro due non sono altro che codardi senza spina dorsale né fegato, hanno solo da dimostrare il contrario. Che si mostrino per qualcosa di altro a WM. Poi Cena istiga i due a colpirli. Miz e Maryse si avvicinano di un passo ma poi tornano indietro e lasciano il ring. Miz si toglie poi la giacca, fa per tornare sul ring ma Maryse lo ferma sull’apron e tornano indietro. Nikki allora aggiunge che possono fare anche così ma domenica non potranno più scappare e lei e il suo uomo li prenderanno a calci nel sedere.

Tra poco ci sarà un 10-Man Tag Team Match tra alcuni partecipanti della André The Gian Memorial Battle Royal.

10-MAN TAG TEAM MATCH:
HEATH SLATER, RHYNO, AMERICAN ALPHA & MOJO RAWLEY VS DOLPH ZIGGLER, BREEZANGO & THE USOS

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: HEATH SLATER, RHYNO, AMERICAN ALPHA & MOJO RAWLEY

Siamo con Luke Harper parla con una lampadina e dice che se sei serpente una volta lo sei per sempre. Eri accecato dal tuo ego (Wyatt) quando lo hai preso con te. Ma ora lui ha visto la verità e la verità è che non ha bisogno di Bray. Ora è libero. E se fosse in Bray, scapperebbe.

Tra poco Luke Harper affronterà il suo ex mentore Bray Wyatt.

Il trio al commento ci parla di WrestleMania e di quel che vedremo questa domenica, riepilogando l’intera card e informandoci che il match per lo SmackDown Women’s Championship è diventato ufficialmente un Six Pack Challenge, con l’ingresso di Naomi.

SINGLE MATCH: 
BRAY WYATT VS LUKE HARPER

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: BRAY WYATT

Wyatt si inginocchia a centro ring ma la sua tranquillità viene turbata da Randy Orton e dalle immagini di quanto fatto ai resti di Sister Abigail che appaiono sul titantron. Orton dice, in un turbinio di immagini, che Wyatt h detto che Sister Abigail lo ha reso il Signore dei Signori. Lo ha reso in grado di vedere tutto, di sapere tutto, onnipotente. Pensa di avere vinto? Nel moneto in cui colpirà il simbolo dell’apocalisse lui porrà fine a Sister Abigail e traghetterà il duo destino a WrestleMania. E niente si metterà sulla sua strada.