WWE Superstars 03/04/2015 – Report

Ciao a tutti, appassionati di wrestling. Siamo qui oggi per dare un’occhiata a cosa è successo nell’ultima puntata di WWE Superstars.

Fandango vs Jack Swagger

Cominciamo subito con un match tra due dei delusi dell’Andre the Giant Memorial Battle Royal di WrestlerMania di quest’anno, entrambi ansiosi di tornare (o arrivare) alle vette della federazione.

Vittoria di Fandango tramite schienamento dopo la sa Last Dance.

Torniamo adesso a Raw di questa settimana, per rivivere l’attimo di follia di Brock Lesnar, che, dopo aver sfidato Seth Rollins per il titolo massimo, che Rollins ha vinto a WrestlerMania, si è visto privato del suo rematch a causa di un Seth Rollins che riesce con una scusa a scappare. Lesnar non prende bene la cosa, e se la prende in ordine: con la J. and J. Security, con Michael Cole, con J.B.L e con un cameraman. A questo punto è costretta ad intervenire Stephany McMahon, che sospende The Beast a tempo indeterminato.

Torniamo ancora a Raw, dove il match per il titolo Intercontinentale tra Daniel Bryan e Dolph Ziggler ha portato a conseguenze inattese: innanzi tutto, dopo il match, vinto da Bryan con il Knee Plus, Bad News Barrett attacca alle spalle Bryan. In difesa del campione arriva quindi Sheamus, che mette in fuga B.N.B, ma subito dopo colpisce Daniel Bryan e Dolph Ziggler con il Bruoge Kick, annunciando così il proprio ritorno.

R-Truth vs Luke Harper

Due dei contendenti al Ladder Match per il titolo Intercontinentale a WrestlerMania tornano oggi a collidere one on one, entrambi con l’intenzione di riprendersi dalla sconfitta.

Vittoria di R-Truth per schienamento dopo il Lie Detector.

Torniamo ancora a Raw, per ricordare il 6 men tag team match che ha visto protagonisti Seth Rollins e i suoi due cani da guardia, Big Show e Kane, contro Randy Orton e due compagni che The Viper avrebbe dovuto trovare entro l’inizio del match. I compagni trovati da Orton sono due dei migliori Anti-Authority in circolazione: Ryback e Roman Reigns. Dopo un duro match, il team Anti-Authority riesce a spuntarla con uno schienamento su Kane da parte di Roman Reigns dopo una R.K.O e una Spear sul Mostro Corporativo.

Finisce qui la puntata di WWE Superstars. Noi ci diamo appuntamento alla settimana prossima per una nuova puntata di Superstars, per ora, ciao a tutti!

Riccardo Magliano

Reporter WWE e TNA qui su WeTheWrestling.net