John Laurinaitis, meglio conosciuto con il suo ringname “Road Warrior Animal“, è morto il 22 settembre per cause naturali.

TMZ ha fornito ulteriori dettagli sulla sua morte. Il WWE Hall of Famer era ad Osage Beach, nel Missouri, nel Tan-Tar-A resort per festeggiare con sua moglie il loro anniversario di matrimonio. Alle 23:49 la donna ha chiamato i medici, che una volta arrivati sulla scena non hanno potuto far altro che constatare il decesso di Laurinaitis.

L’uomo non aveva problemi di salute. Un paio di mesi fa, in un’intervista a Hannibal TVm, aveva detto di voler fare più apparizioni pubbliche. Aveva inoltre dichiarato di essere tornato ad allenarsi in palestra durante la quarantena.