Questo non sarà un Holy Sh*t lungo, non sento il bisogno di straparlare, né sono sicuro sia necessario argomentare a dismisura ciò di cui sto per parlare. Ma quest'Holy Sh*t oggi avrà un peso diverso dagli altri, perché tratterà una storia per me pesantissima, una sentenza, una verità assoluta. Domenica il wrestling è stato brutalmente assassinato.
Il 2018 sta volgendo al termine, cari lettori, e, come di consueto, questo periodo dell'anno è quello dei bilanci. Ma non in questo frangente. Oggi, infatti, analizzeremo quei wrestler sorprendenti il doppio, gli unici in grado di spingersi veramente oltre il limite e che nel 2018 hanno veramente rubato la scena e le attenzioni di tutti. Non...
Io non sono mai stato un fan di Chris Benoit. Io sono un fan del wrestling. Chris Benoit era il wrestling. Tecnica allo stato puro, tra i migliori wrestler tecnici di sempre, un vero fuoriclasse. Chris Benoit era questo e altro. Chris Benoit era storia, è storia. L’altro giorno stavo rivedendo WrestleMania X-Seven sul WWE Network e, rileggendo la card,...
Non potevo aspettare ancora. Questa era la giusta occasione per parlare di Glow, l'ultima serie TV prodotta da Netflix che tante recensioni positive sta riscuotendo dopo una settimana dalla sua uscita. Nel wrestling web italiano, molti miei conoscenti hanno iniziato a seguire questa particolare serie, me compreso. In molti l'hanno già finita o non vedono l'ora di iniziarla, tanti...
Ok, lo ammetto, negli ultimi mesi ho seguito molto poco la NJPW, quindi forse non sono la persona migliore della quale leggere in questo momento. Siete liberi di chiudere quest'articolo ma, se non lo farete, vi ringrazio e vi anticipo che state per entrare in un turbinio di critiche al perché proporre il secondo capitolo della faida tra Chris...
È l'1.20 di sabato 5 gennaio e sono passate poco più di dodici ore dall'ultimo main event dello show più importante dell'anno solare della NJPW, Wrestle Kingdom 13. Un altro evento più che sufficiente è stato consegnato agli archivi, quest'anno con un neo abbastanza evidente: il main event.Ora, sorvolando sul titolo tuttosportiano che corona l'edizione odierna dell'Holy...
Quando vi chiedono qual è la vostra WrestleMania preferita, voi che rispondete? Io rispondo che è la 31, quella di Santa Clara, di Sting vs Triple H, del primo main event di Roman Reigns e poi anche di Seth Rollins, con il suo primo titolo mondiale. Ho tanti ricordi legati a quella WrestleMania. È l'ultima che ho visto prima...
"I quit". È questa la frase della settimana. Cosa sta succedendo a Kevin Owens? Cosa lo ha spinto a mollare tutto? Cosa ha trasformato il PrizeFighter, uno dei migliori heel della federazione, in un arrendevole midcarder qualsiasi? Cerchiamo insieme di scoprirlo.   Kevin Owens viene da un periodo terribile, non vincendo una faida da Clash of Champions 2017, ove era peraltro obbligato a trionfare...
Finalmente, WrestleMania 35. Lo Showcase of the Immortals fa tappa a New York quest'anno, al MetLife Stadium. Un'edizione destinata a cambiare il modo di intendere il wrestling perché il main event sarà un match totalmente al femminile, un Triple Threat con in palio le due corone femminili dei due roster tra Ronda Rousey, Charlotte Flair e Becky...
Quanto tempo è passato dall'ultima volta? Ricordo toccò a Shinsuke Nakamura in quel frangente, uno che nel tempo ha saputo (o hanno saputo) affievolirsi, finendo sempre più nell'ombra, nonostante il titolo US alla vita. Oggi, però, è un'altra storia. Oggi è la storia di una giovane wrestler che ha lottato per anni nelle più disparate compagnie indipendenti di mezzo mondo...