Uccellacci e Uccellini, è un film del 1966 diretto da Pier Paolo Pasolini. In esso il grande Totò ed il figlio Ninetto camminano per le campagne fino a quando incontrano un corvo. Il pennuto narra loro la storia di due categorie d’uccelli chiamati ognuno ad un ruolo ben preciso, fino a quando poi (stanchi delle storie del corvo) i...
Dopo aver visto il segmento principale che ha chiuso l’ultimo Raw prima di Tables – Ladders and Chairs possiamo dirlo: abbiamo toccato il fondo. C’era una volta, infatti, il piu grande sport-spettacolo del mondo. Criticato, vituperato, anche deriso: ma i cui echi ci riportavano a fantasie lontane e fanciullesche, ai tempi in cui ammiravamo la complessa semplicità del mondo portato...
Circa tre anni fa, nell’episodio di Raw dopo Wrestlemania 29, Ryback attaccava subdolamente John Cena sancendo il suo turn heel ed iniziando una feud col bostoniano che l’avrebbe tenuto nel main event per circa un paio di mesi. Rivedendo la cosa a posteriori, onestamente penso che quel cambio di schieramento sia stata la decisione più sciagurata che si poteva fare:...
Benevenuti ad un altro appuntamentocon Top Story, la rubrica che racconta le storie più entusiasmanti di tutto il pro wrestling! Quest'oggi, come si può evincere dal titolo, si parla di storie di infortuni, infortuni pericolosi. Dolore fisico, mentale, rimorsi, delusione, sono tante le emozioni che fanno capolino nella mente di un wrestler che si infortuna; oggi andremo ad analizzare due...
Il 28 Aprile 1996, la WWE metteva in scena la settimana edizione del PPV In Your House: Good Friends, Better Enemies. In essa i due grandi amici Shawn Micheals e Kevin Nash (allora conosciuto come Diesel) si misurarono in uno spietato ed intenso main event valido per il WWE Title, in cui si dimostrò come due persone che si...
Don't you know that you are A shooting star And all the world will love you Just as long, as long as you are? Recita così una bellissima canzone dei Bad Company, che mette in guardia sugli eccessi della fama ed i pericoli dello star business: la gente ti ama finche sei una stella, ma è proprio quando sei qualcuno che le possibilità...
Sembrava il nuovo Mike Knoxx, piuttosto che il Gene Snitsky del 2016… insomma, il classico big man destinato a mietere qualche vittima tra i jobber o i nomi del mid-carding, per poi essere gettato in pasto ad un main eventer face bisognoso di rilancio o di solidificare il suo status. Invece, sorprendendo me per primo, il buon Braun Strowman pare...
Che vi piaccia o no, dal 21 Maggio di quest’anno Smackdown è diventato il regno di Jinder Mahal: molti hanno storto il naso, ed io per primo all’inizio avevo qualche dubbio su questa operazione. Tutti lo ricordavano, infatti, per essere una specie di consigliere heel di “The Great Khali” (allora indiano di punta del roster WWE), una squinternata rockstar nei...
“Felice il popolo che non ha bisogno d’eroi”, sosteneva il drammaturgo tedesco Bertold Brecht. La gravità della situazione storica in cui fu pronunciata questa frase, non deve però far dimenticare quella che è una sua universale e fondamentale verità: la gente non ama le risposte articolate, piene di teorie roboanti o che comportano lunghi ragionamenti. Quasi tutti amano e...
Esordire nel Main Roster è sempre un momento unico nella carriera di un lottatore. In qualsiasi federazione, anche in WWE. Ne sa qualcosa un certo John Cena: 15 volte campione del mondo WWE, per parlare solo del titolo massimo. Il 27 giugno 2002 coronava il suo sogno e già da quelle immagini si poteva già immaginare il campione di domani....