Benvenuti a questa nuova puntata di Impact Zone. In questa puntata settimanale di Impact Wrestling abbiamo avuto questa card:

  • Chris Bey vs. David Finlay
  • Moose vs. Eddie Edwards
  • Rich Swann vs. Karl Anderson
  • Steve Maclin vs. Petey Williams
  • Rosemary vs. Tasha Steelz

Vediamo nello specifico cosa è successo…

Campionessa vincente

L’opener della puntata, Tasha Steelz ha affrontato Rosemary. Un match tutto al femminile per aprire lo show odierno. Tasha ha provato a contrastare la Knockouts Tag Team Champions ma non ha scalfito più di molto la campionessa di coppia. Rosemary al contrario è stata perfetta sul ring. Mi aspettavo un minutaggio forse un po’ maggiore, una decina di minuto al massimo per loro. Nel finale Rosemary ha conquistato la vittoria con il pin vincente sulla sua avversaria. E’ tornata al top nella federazione, merita tanto e questo è solo l’inizio per lei.

Winner: Rosemary via Pinfall

Senza regole

Un match senza regole, Karl Anderson contro Rich Swann. Questi match con stipulazione speciale hanno sempre un qualcosa in più che gli rendono più interessanti. Poi sul ring c’erano due nomi importanti del roster come l’Impact World Tag Team Champion Karl Anderson e Rich Swann. E’ stato un match veramente piacevole da seguire. Si sono dati battaglia sul ring in un incontro molto più combattuto del precedente, nessuno dei due ha dominato il proprio avversario, quindi un esito sempre incerto. Dopo una bella contesa Karl Anderson ha trovato una merita vittoria. Uno dei migliori match dello show.

Winner: Karl Anderson via Pinfall

Bullet’s Rules

Un incontro molto tecnico e rapido, due wrestler capaci di mosse aeree e spettacolari come David Finlay e Chris Bey. Molto buona la prova di entrambi i contendenti, si sono affrontati a viso aperto e senza remure. Sembrava che avessero dei vecchi rancori, ma di per se questi rancori sono molto recenti dato che Bey è entrato da poco nella stable dei Bullet Club. Un incontro di assoluto livello. Bey sembrava essere a un passo dalla vittoria anche aiutandosi con le corde nel pin, ma dal backstage è arrivato Juice Robinson che senza che l’arbitro se ne accorgesse ha interrotto il pin. Questa distrazione ha dato il modo a Finlay di chiuderlo in un Roll Up e prendersi la vittoria. A fine match Bey ha provato a infortunare Robinson con una sedia incastrata alla sua caviglia, sarà riuscito nel sul intento?

Winner: David Finlay via Pinfall

Distrazione fatale

Un’esperienza importante quella di Steve Maclin ad Impact Wrestling, fin dal suo arrivo ha macinato vittorie su vittorie. Questa puntata ha affrontato un avversario di livello superiore come il canadese e vero veterano del roster Petey Williams. Un rivale di più alta importanza rispetto ai precedenti avversari. Potenza contro rapidità, una sfida tutta da seguire. E’ stata la prima volta che ho visto Maclin seriamente in difficoltà. Petey sembrava poter prendersi la vittoria ma è stato distratto dall’ingresso di No Way e TJP. Una distrazione fatale per il canadese dato che immediatamente Steve ne ha approfittato e ha trovato lo schienamento vincente.

Winner: Steve Maclin via Pinfall

Tutti contro tutti

Il main event della puntata, due top wrestler della federazione a confronto. Da una parte Eddie Edwards, contro di lui Moose. Mi attendevo molto da questo match, aspettative elevate. La velocità non è stata alla base del match se devo essere sincero, ma ho visto una grande intensità sul ring, è quello che voglio vedere quando si affrontano due ex Impact World Champion. Morrisey ha aiutato Moose in un paio di situazione, poi Eddie ha preso in mano la situazione e lo ha messo al tappeto a bordo ring. Questa distrazione ha permesso a Moose di andare a segno con la Spear e trovare il pin vincente. Poi sul ring sono arrivati diversi wrestler dal backstage, è diventato un tutti contro tutti. Un buon finale di puntata.

Winner: Moose via Pinfall

In conclusione…

8.3 out of 10 stars (8,3 / 10)