Benvenuti a questa nuova puntata di Impact Zone. In questa puntata settimanale di Impact Wrestling abbiamo avuto questa card:

  • Rhino & Deaner vs. Crazzy Steve & Black Taurus
  • TJP vs. Petey Williams
  • John Skyler vs. Laredo Kid
  • Trey Miguel vs. Matthew Rehwoldt
  • Ace Austin, Madman Fulton, Brian Myers, Moose & W. Morrisey vs. Christian Cage, Josh Alexander, Chris Sabin, Eddie Edwards & Sami Callihan

Vediamo nello specifico cosa è successo…

Uno un meno

L’opener dello show, Rhino & Deaner in rappresentanza dei Violence By Design, hanno affrontato Crazzy Steve & Black Taurus per i Decay. Un match rapido, in meno di dieci minuti i Decay hanno trovato una bella vittoria contro i loro avversari con il pin vincente di Crazzy Steve. A fine match i VBD hanno turnato su Rhino escludendolo in questo modo dalla stable, potrebbe così iniziare la faida tra Rhno e Eric Young? Molto curioso di vedere come si evolverà la cosa. Il messicano Black Taurus invece avrà una buona occasione a Victory Road per mettersi in luce anche in singolo in un Six Way Scramble Match.

Winners: Crazzy Steve & Black Taurus via Pinfall

Contesa a tre

TJP contro Petey Williams, due wrestler molto tecnici e rapidi a confronto, forse un esperienza leggermente superiore per il canadese. Un match assolutamente piacevole da seguire, un bel livello sul ring senza ombra di dubbio. Tanta tecnica che ha reso di alto profilo il match. TJP ha avuto le sue occasioni per prendersi la vittoria ma alla fine a spuntarla è stato l’ex X Division Champion, Petey Williams. A fine match è arrivato Steve Maclin che ha attaccato il canadese. Questo sabato, o meglio domenica notte per noi italiani, i tre si affronteranno sul ring di Victory Road. Chi avrà la meglio?

Winner: Petey Williams via Pinfall

Roll Up

John Skyler contro Laredo Kid, potenza contro rapidità. Il messicano un vero luchadores, un ex tre volte campione dei pesi leggeri della messicana AAA. Laredo sembrava essere in netto controllo del match ma con mia sorpresa nel finale Skyler ha chiuso il messicano in un Roll Up e ha chiuso il match in suo favore. Questo importante nome delle Indy sta facendo vedere un ottimo livello a Impact, una grande occasione per lui. Laredo invece ha solo bisogno di essere gestito bene dai booker della federazione, potrebbe tranquillamente essere nel giro titolato.

Winner: John Skyler via Pinfall

Vittoria di livello

Matthew Rehwoldt contro Trey Miguel. Per l’ex WWE tanto carisma e voglia di mettersi in luce per quello che sa fare sul ring. Trey Miguel è diventato invece tassello dopo tassello uno dei top wrestler della federazione, uno in grado di spostare gli equilibri. Anche questo incontro è stato di buon livello senza ombra di dubbio, seppur inferiore come intensità ai precedenti. Trey ha trovato la vittoria dopo aver evitato la Swanton Bomb di Rehwoldt e aver chiuso lo stesso nella sua presa di sottomissione alle gambe. Non ha potuto far altro che cedere. Dopo il match Deonna Purrazzo ha fatto il suo arrivo dal backstage e ha attaccato Miguel, ma Mickie James è arrivata per salvarlo, quindi è iniziata una rissa tra le due dalla quale è uscita vincitrice Mickie.

Winner: Trey Miguel via Submission

Team Cage vs. Team Austin

Il main event della puntata, il team formato dall’Impact World Champion Christian Cage, l’ X Division Champion Josh Alexander, Eddie Edwards, Chris Sabin & Sami Callihan ha affrontato Ace Austin, Madman Fulton, Moose, Brian Myers & W. Morrissey. Tante faide al suo interno che troveranno una conclusione questa domenica notte a Victory Road. Dieci nomi tra i migliori del roster a confrontarsi sul ring. Un bel main event per questa puntata, la federazione ha creato ancora più hype per lo speciale evento. La tensione era interna anche agli stessi team, per esempio Sabin e Alexander hanno creato alquanto scompiglio seppur fossero nella stessa fazione. Nel finale Josh Alexander ha connesso con la sua C4 Spike su Myers e ha portato la vittoria al team capitanato da Christian Cage.

Winners: Team Cage via Pinfall

In conclusione…

8.3 out of 10 stars (8,3 / 10)