…Altri ottavi di finale…altri match…altre storie pronte ad esplodere. Nelle ultime settimane, Lucha Underground, ha iniziato ad imboccare una strada più divertente…una strada più “rimembrante” i fasti del passato…sarà stato così anche questa settimana. Vi do un anticipo…a livello di lottato è stata la miglior puntata di questa seconda mid season.

Bienvenidos en el Templo

…I Risultati…

  • Cueto Cup Tournament Match: Pindar def. Cage @ 0:24 via DQ [NR]
  • Cueto Cup Tournament Match: Dante Fox def. Son of Havoc @ 9:12 via pin 3 out of 10 stars (3 / 10)
  • Cueto Cup Tournament Match: Prince Puma def. PJ Black @ 15:53 via pin 3.8 out of 10 stars (3,8 / 10)

LA FURIA DELLA MACCHINA

Probabilmente molti avrebbero voluto vedere un incontro…probabilmente molti saranno rimasti delusi. Li capisco, ma non condivido il loro pensiero. Il modo in cui Cage viene squalificato regalando la vittoria a Pindar è stato perfetto e in linea con la storyline. Dopo aver indossato il guanto del potere, dopo aver ucciso…o spappolato Delgado, mi sembra assolutamente coerente questo suo comportamento…ossia quello della macchina ingestibile in grado di poter comportarsi secondo il suo istinto animale. Non so quale sarà l’epilogo di questa storyline…chi sarà il suo vero avversario a Ultima Lucha 3 e quale sarà la posta in palio, quello che so però è che questa storia, iniziata lo scorso anno sta proseguendo bene ed in mondo intrigante. Per quello che riguarda Pindar, il classico Lucky Looser (termine tennistico usato in questo contesto impropriamente), il lottatore che si trova in un posto del tabellone dove non dovrebbe stare, quindi non per meriti suoi, ma per demeriti dell’avversario. Il lucertolone…o qualsiasi cosa sia, ha le ore contate.


DANTE CONTINUA LA SUA MARCIA

Dante Fox e SOH hanno dato vita ad un ottimo incontro in cui il pubblico si è sentito coinvolto fin dall’inizio grazie alla interferenza di SOM (Son of Madness), che ha dipinto l’idolo del Tempio ancora di più con i colori dell’Underdog. Nove minuti di buon wrestling e falsi finali che hanno confermato ancora una volta come i due siano due ottimi lottatori ed notevolmente puliti nelle loro esecuzioni nonostante l’alto grado di rischio…seguono alcuni piccoli esempi:

https://twitter.com/TypeAndrew/status/887833320851034112

Dicevamo bene il booking, giusto il risultato che permette a SOH di dirigersi verso la resa dei conti con SOM…e a Dante Fox di andare avanti meritatamente nel torneo (finora ha disputato ottimi incontri)…anche se l’ombra di Killshot è sempre in agguato. Questo è quello a cui ci aveva abituato Lucha…questo è ciò che i fan vogliono vedere.


I PENSIERI DEL PUMA

Main event e match della serata. Ottima la chimica tra i due anche se scontato il risultato. Ora esulando dal lato tecnico, focalizziamoci invece su quelle che sono le storyline dei due.

  • Puma è in un periodo conflittivo. Divorato dalla voglia di riconquistare la cintura e circondato dalla voce maledetta di Vampiro che gli consiglia di farsi sopraffare dal lato oscuro.
  • P.J.Black si trova in una situazione ambigua. Prima del match conosce il nuovo agente della sua “banda”, Benjamin Cook, figura del professionista sporco e disposto a tutto pur di fare qualche spicciolo in più…ed a prima vista non  sembra scoccare la scintilla. Poi, una volta perso il match con Puma, si presenta nello studio di Cueto, il quale gli dice di essere stato chiamato 17 volte dal suo nuovo agente…Black merita un altra “shot”…questa shot si chiama Rey Mysterio…ed il match lo vedremo la prossima settimana insieme agli ultimi due incontri della Cueto Cup rimanenti.

IN CONCLUSIONE 3 out of 10 stars (3 / 10)

Inutile girarci intorno, quella di questa settimana è stata la miglior puntata della second mid season della terza stagione. Tutto quello che si è visto è stato sensato ed ha creato interesse futuro. Escludendo il non-incontro di Cage (in linea però con gli eventi), il lottato è stato di ottimo livello ed ha divertito. Questo è quello che deve fare Lucha…crescere di puntata in puntata o per lo meno mantenere questo standard di divertimento. Se sarà così, le critiche finiranno e si sentiranno solamente applausi.

EMG OUT!