Benvenuti alla nuova puntata di Inside NXT, la nostra rubrica dedicata al mondo di NXT. Oggi scopriremo insieme cosa è successo nella puntata andata in onda nella nottata italiana di WWE NXT.

Vittoria “sporca”

Nell’opener dello show Cameron Grimes ha affrontato Roderick Strong. Un incontro di buon livello ad aprire lo show. La nuova gimmick di Grimes che lo ha reso decisamente più interessante rispetto al suo recente passato nel brand. Ha provato in ogni modo a mettere in difficoltà il suo più quotato avversario, in parte ci è anche riuscito. Grazie all’uso di un logo dell’Undisputed Era Grimes ha distratto il suo avversario e dopo aver messo a segno la sua Stomp ha trovato la vittoria finale. Una vittoria importante quanto prestigiosa per lui.

NXT Cruiserweight Title Match

Il Cruiserweight Champion Santos Escobar ha affrontato Tyler Breeze. Il titolo di Escobar era in palio. Tra soli sette giorni il messicano (potenzialmente anche Breeze) avrà un importante match di unificazione a Takeover contro Jordan Devlin. Breeze da quando ha fatto ritorno nel brand di NXT è tornato a fare degli ottimi incontri e anche contro Escobar ha fatto una prova eccellente. È arrivato a un passo dalla vittoria, ma gli é mancato quel passo in più. Escobar nel finale ha trovato lo schienamento vincente.

Vittoria rapida

Un match di coppia tutto alla femminile dove Indy Hartwell e Candice LeRae hanno affrontato Zayda Ramier e una superstar che sinceramente non sono riuscito ad identificare. Pochi minuti esulta ring per le quattro contendenti e Indy ha trovato la mossa vincente su Zayda dalla terza corda prima di andare per lo schienamento. Al termine dell’incontro le due hanno lanciato la sfida per i titoli di coppia femminili di NXT detenuti da Ember Moon e Shotzi Blackheart. La sfida é stata accettata dalle campionesse. Il match si terrà a Takeover.

La sfidante della nipponica

Zoey Stark é una delle superstar che mi sta più convincendo delle ultime arrivate nel roster, ha tecnica, potenza e non le manca nulla per sfondare nella federazione. Contro di lei colei che affronterà Io Shirai tra solo una settimana con in palio l’NXT Women’s Championship, Raquel Gonzalez. Al suo fianco a bordo ring c’era Dakota Kai. Una prova positiva per Zoey, é arrivata un paio di volte anche oltre il due di conteggio nei vari schienamenti, ma Raquel è un’avversaria veramente tosta che con la tenacia si è conquistata una meritata vittoria. Raquel é pronta per Io Shirai. Lo scontro tra le due al termine del match é solo un preludio.

12-Man Battle Royal

Dodici uomini sul ring, solo sei che si qualificano per il Gauntlet Eliminator Match della prima serata di Takeover. Il vincitore di quel match sfiderà Johnny Gargano la sera successiva. Austin Theory, Dexter Lumis, Jake Atlas, Isaiah “Swerve” Scott, Leon Ruff, Tyler Rust, Kushida, Bronson Reed, Roderick Strong, Cameron Grimes, LA Knight e Pete Dunne si sono giocati gli ultimi sei posti disponibili nello stesso in una Battle Royal. Il primo eliminato è stato Jake Atlas, poi il turno di Theory. Kushida e Pete Dunne si sono eliminati a vicenda. Poi é toccato a Strong, Rust, Ruff e Scott. In tre hanno eliminato anche Reed. Gli ultimi due sul ring sono stati LA Knight e Lumis. Con astuzia LA ha conquistato la vittoria rimanendo per ultimo sul ring.

In conclusione…

8.5 out of 10 stars (8,5 / 10)