Benvenuti alla nuova puntata di Inside NXT, la nostra rubrica dedicata al mondo di NXT. Oggi scopriremo insieme cosa è successo nella puntata andata in onda nella nottata italiana di WWE NXT.

Opener di spessore

L’opener della puntata, Austin Theory ha affrontato Oney Lorcan. Il match tra di loro era stato annunciato dopo che dopo ciò che è successo nella scorsa puntata del brand giallo e i due hanno già avuto una piccola diatriba prima dell’inizio stesso dello show. Theory è giovanissimo e ha molto da dare, il futuro della federazione se sarà ben sfruttato, mentre Lorcan è una superstar molto esperta che ha la sua maggior capacità nelle mosse di sottomissione. Un incontro di una buonissima intensità come apertura dello show. La vittoria finale è andata nelle mani di Oney Lorcan. Una vittoria di livello per lui.

Distrazione fatale

Killian Dain contro Isaiah “Swerve” Scott, un incontro che potenzialmente poteva essere molto interessante. La stable guidata da Scott è veramente di buon livello, può esplodere e diventare una stable di punta del brand se ben gestita. Dall’altra parte Dain l’ho sempre trovato un buon wrestler, niente di particolare ma assolutamente una superstar di buon livello per il brand. Un incontro dove Dain ha messo in difficoltà il suo avversario grazie alla sua potenza, poi quando a bordo ring gli altri membri della stable hanno attaccato Drake Maverick, il suo tag team partner che era sul ring è stato distratto fatalmente da ciò. Isaiah ne ha immediatamente approfittato per chiudere la contesa in suo favore.

Squash Match

Ancora prima dell’inizio ufficiale del match Xia Li ha attaccato Mercedes Martinez. Appena la sicurezza è riuscita a far tornare Xia nel backstage è iniziato il vero incontro di Mercedes contro un avversaria che non sono riuscito ad identificare. Di fatto in pochi secondi ha vinto quindi è stato uno squash match. La faida tra Mercedes e Xia e’ veramente ben fatta, e questa faida si risolverà solo al ppv. Questa domenica avremo una vincitrice tra di loro.

Dominio totale

I Grizzled Young Veterans contro Augustus Grey & Ikemen Jiro. Un match dove la vittoria dei due britannici non è mai stata in discussione, hanno dominato dall’inizio alla fine ad esclusione dei rari momenti in cui i loro avversari sono riusciti ad andare a segno con poche mosse. Alla fine hanno trovato una vittoria facile e senza fatica. A quel punto i vincitori hanno attaccato verbalmente Tommaso Ciampa e Timothy Thatcher che erano a osservare il match dalla rampa, sono arrivati a un passo dallo scontro fisico.

La ricerca della vendetta

Il main event della puntata, Ember Moon ha cercato la sua rivincita su Dakota Kai in un incontro uno contro uno. Ambizioni importanti per entrambe le contendenti. E’ stato veramente un ottimo match, a mio avviso il migliore della puntata per livello tecnico raggiunto e intensità sul ring. Si é avvicinato molto a un match da ppv. Hanno lavorato bene anche sulla psicologia sul ring oltre a prestare una grande attenzione al lottato. Quando la NXT Women’s Champion Raquel Gonzalez ha attaccato Ember é scattata la squalifica e Ember ha trovato ugualmente la vittoria. La sfida tra Raquel Gonzalez e Ember Moon é solo rimandata a domenica.

In conclusione…

8.3 out of 10 stars (8,3 / 10)