Benvenuti alla nuova puntata di Inside NXT, la nostra rubrica dedicata al mondo di NXT. Oggi scopriremo insieme cosa è successo nella puntata andata in onda nella nottata italiana di WWE NXT.

Una vittoria di livello

L’opener dello show, i Diamond Mine hanno affrontato Bobby Fish e l’NXT Cruiserweght Champion Kushida. Un buon match di coppia in apertura della puntata. Una buona opportunità per la stable per dimostrare in pieno il loro valore all’interno del brand. I loro avversari hanno funzionato bene come tag, si vedeva già dalla scorsa puntata che la cosa poteva funzionare. Un buon incontro sia a livello tecnico che di intensità. Quando Kushida nel finale ha bloccato Rust nella sua presa di sottomissione, quest’ultimo ha provato almeno inizialmente ad uscire dalla stessa ma dopo qualche attimo ha ceduto. La vittoria è quindi andata al nipponico detentore del Cruiserweight Championship e Fish.

In vista qualcosa di importante?

Un match facile per Franky Monet, contro di lei una wrestler che non ha avuto molte apparizione televisive (forse la prima per lei?) come Jacy Jayne. L’esito sembrava scontato fin dall’inizio dell’incontro, anche se per me è durato leggermente troppo se lo scopo voleva essere uno squash match. Alla fine ha chiaramente trovato una vittoria senza sudare o faticare troppo. Il momento in cui entrerà in una faida titolata per lei si avvicina sempre di più. Deve lottare per qualcosa di importante senza se e ma. Forse potrebbe già avere un match titolato a NXT Takeover 36?

Un punto di ripartenza

Kyle O’Reilly ha affrontato Austin Theory. Entrambi avevano bisogno di una vittoria per elevare il loro status. Se Kyle era in leggero vantaggio sul suo avversario, il membro dei The Way che come saprete per me é uno dei migliori prospetti del brand essendo solo una classe 97′, arrivava da diverse sconfitte a fila. Entrambi hanno fatto un buonissimo incontro. Theory ha provato diverse volte ad arrivare alla vittoria fermandosi a un passo dal tre del conteggio. Nel finale la maggior esperienza dell’ex membro dei The Undisputed Era ha fatto la differenza e la presa alla caviglia portata da Kyle al suo avversario lo ha portato a cedere. Una bella vittoria per O’Reilly.

Breakout Tournament

Un nuovo incontro per il primo round del Breakout Tournament, Odyssey Jones ha affrontato Andre Chase. Una grande occasione per andare avanti nel torneo e mostrare il loro talento. Quasi da subito le speranze di Chase sembravano poche, Odyssey ha dominato il match con un grande strapotere sia fisico che di potenza. Dopo pochi minuti ha trovato il pin vincente sul suo avversario, Odyssey mi ha sinceramente impressionato. Oltre al torneo dove é avanzato al turno successivo potrebbe essere un nome che si metterà in risalto nel brand. Mi ispira assolutamente molta fiducia.

LA Knight on action

Il Million Dollar Champion LA Knight seguito dal suo “maggiordomo” Cameron Grimes ha affrontato Drake Maverick. Il titolo non era in palio. LA sembrava in pieno controllo del match fino a quando Cameron non ha involontariamente distratto il campione e Drake ne ha approfittato per chiuderlo in un Roll Up e ottenere una insperata vittoria. LA non felice della cosa a fine match ha attaccato il vincitore, e ha messo di mezzo anche Cameron nonostante quest’ultimo non fosse d’accordo sulla cosa.

NXT Women’s Championship on The line

Nel main event della puntata Raquel Gonzalez ha messo in palio il suo NXT Women’s Championship contro Xia Li. Una buona costruzione di questo match titolato. Xia si é meritata assolutamente questa opportunità ricevuta. Avevo delle buone aspettative per questo incontro. Xia è riuscita a mettere in difficoltà la campionessa almeno nella prima parte della match, poi via via Raquel ha preso sempre più campo e nel finale ha trovato il pin vincente confermandosi ancora campionessa. Un degno main event per questa puntata.

In conclusione…

8.3 out of 10 stars (8,3 / 10)