Benvenuti alla nuova puntata di Inside NXT, la nostra rubrica dedicata al mondo di NXT.  Oggi scopriremo insieme cosa è successo nella puntata andata in onda nella nottata italiana di WWE NXT

Il nuovo che avanza

Ridge Holland nell’opener dello show ha affrontato Timothy Thatcher, dopo diversi avversari di livello medio basso per Holland, finalmente un avversario importante per lui. Thatcher è un vero esperto delle sottomissioni, un nome di alto profilo del brand. E’ stato un incontro tutto sommato ben fatto e di ottima fattura. Thatcher ha lottato bene, ma Holland ha fatto prevalere la sua potenza sul ring e nel finale ha trovato una meritata vittoria. Per me sarà un nome tra i più quotati nel presente e prossimo futuro di NXT, non gli manca nulla.

Women’s Tag Wars

Che dire, il team formato da Kacy Catanzaro e Kayden Carter continua a stupirmi ogni match di coppia che fanno, Kacy ormai posso dire che l’ho totalmente rivalutata, da essere un buon prospetto è diventata una superstar molto solida e capace di ottimi match anche grazie alla sua elevata agilità. Contro di loro questa puntata hanno lottato Gigi Dolin e Jacy Jayne. In quest’ultime direi molto meglio la prima che la sua tag team partner. Un incontro dove la possibile vittoria di Kacy e Kayden non è mai stata messa in discussione. Sempre state in vantaggio sulle loro avversarie. Nel finale hanno trovato una vittoria giusta per loro. Se facessero un passo avanti nel loro futuro cercando i titoli di coppia femminili del brand?

La nuova arrivata

La più longeva NXT UK Women’s Champion Kay Lee Ray ha debuttato a NXT durante Takeover 36 seppur senza lottare. Un debutto importante per un nome che può dire molto ai fan della federazione. La scozzese in questa puntata ha fatto il suo primo incontro nel brand, contro di lei Valentina Feroz. Un match rapido e una vittoria facile per Kay Lee Ray. Stanno puntando già molto su di lei, potrebbe già diventare la nuova campionessa in un lasso breve di tempo? Ciò che ha fatto a NXT UK parla per lei, quindi per me la risposta è assolutamente si.

Breakout Tournament Final Match

Un percorso importante per i due finalisti del Breakout Tournament. Sia Carmelo Hayes che Odyssey Jones sono arrivati con un ottimo status alla finale del torneo. Due superstar molto diverse ma con un ottima alchimia sul ring. Un match veramente ottimo e piacevole da seguire. Entrambi hanno avuto le loro occasioni per portare a casa la vittoria e il torneo. Dopo una sostanziale parità sul ring a spuntarla è stato Carmelo Hayes. Una vittoria meritata la sua, ora avrà una grande attenzione per poter fare anche nel roster. Chi ha vinto il torneo solitamente ha avuto una bella carriera nel brand. Anche per Odyssey credo che potrà levarsi tante soddisfazioni nonostante la sconfitta.

Debutto con vittoria

Boa contro Xyon Quinn. Quest’ultimo è un volto nuovo per gli show televisivi della WWE, sinceramente non lo conoscevo questo australiano, ma nel match ha fatto vedere delle buonissime potenzialità. Mi sarei aspettato una vittoria di Boa se devo essere sincero, invece a uscire dal ring con la vittoria in mano è stato Xyon Quinn. Si vede la mano della rivoluzione del brand, tanti nuovi volti che stanno prendendo possesso di NXT con dei buoni risultati. Sono lieto di vedere questa cose, il miglior modo per crescere futuri talenti da main roster. Sono curioso di vedere come verrà impiegato nelle prossime puntate del brand.

Six Man Tag Team Match

Il main event dello show, i Legado del Fantasma formati Joaquin Wilde, Raul Mendoza & Santos Escobar hanno affrontato gli Hit Row nella loro formazione migliore cioè con Ashante Adonis, Isaiah Scott & Top Dolla affiancati a bordo ring da B-FAB. Un main event molto importante dato che vedeva scontrarsi le due stable migliori del brand. Il risultato di tutto ciò è stato un match importante sia sotto il profilo tecnico che come intensità, un degno incontro per chiudere questa puntata. Nel finale la vittoria è andata con merito ai Legado del Fantasma, hanno meritato di portarsi a casa questo risultato. Nel prossimo futuro avranno nuovamente delle occasioni titolate? Lo spero vivamente.

In conclusione…

8.3 out of 10 stars (8,3 / 10)