Benvenuti a una nuova puntata di Inside Raw, oggi scopriremo insieme cosa è successo nella puntata andata in onda nella nottata italiana di WWE Monday Night Raw. Vediamo nello specifico cosa è successo nello show…

Non Title Match

Nell’opener dello show il WWE Champion ha affrontato lo US Champion Damian Priest in un Non Title Match, nessuno dei due titoli era in palio. Tutto ciò è nato dopo un discorso celebrativo di Lashley e MVP interrotto proprio dal neo United States Champion che ha sfidato il campione dandogli in modo non molto piacevole di persona senza coraggio. All’inizio dell’incontro Priest stava facendo decisamente bene fino a quando non è arrivato Sheamus che ha attaccato colui che lo ha sconfitto a SummerSlam togliendoli il titolo. L’arbitro ha chiamato la squalifica e ah dato la vittoria a Damian. Per mettere i conti in pari sempre dal backstage è arrivato Drew McIntyre che ha aiutato Priest a liberarsi dai due. A quel punto è iniziato un nuovo match, il team composto da Lashley & Sheamus ha affrontato Damian Priest & Drew. E’ stato un buon incontro nonostante diverse pubblicità al suo interno non hanno dato continuità allo stesso. Nel finale del match Bobby Lashley ha lasciato da solo Sheamus contro i due avversari e McIntyre ha portato la vittoria al suo team con in pin vincente.

Promozione definitiva

Karrion Kross ieri notte durante NXT Takeover 36 ha perso il suo titolo contro Samoa Joe dando così in maniera definitiva il suo addio ufficiale al brand per passare a Raw in pianta stabile. Questa puntata ha affrontato Ricochet. Un buon inizio per Ricochet ma poi la potenza decisamente maggiore di Kross ha fatto la differenza e quando ha chiuso il suo avversario nella presa di sottomissione non ha potuto far altro che cedere. Kross è un nome già importante per il main roster nonostante ci sia da molto poco, per me sarà lanciato a breve in una faida titolata. Una superstar su cui i booker non possono sbagliare, ha già uno status importante.

Split

The Miz ha affrontato Xavier Wood. John Morrison era a bordo ring. Dopo un inizio un po’ traballante per Miz, ha ripreso il controllo del match temporaneamente fingendo un possibile infortunio al ginocchio per avere poi quel vantaggio sul suo avversario. Morrison ha provato a dar mano diverse volte al suo tag team partner, ma con risultati decisamente deludenti, tentativi completamente falliti che hanno danneggiato Miz. Dopo un nuovo tentativo fallimentare di Morrison nel finale, anche una distrazione all’arbitro mentre Miz tentava un Roll Up, Woods è riuscito a chiudere il match in suo favore. A fine match c’è stato il turn di Miz su Morrison, il tag team si è definitivamente diviso.

Un percorso di crescita

Due destini diversi prima di questo incontro, Jinder Mahal è uscito sconfitto a SummerSlam contro Drew McIntyre mentre Mansoor nella scorsa puntata di Raw ha trovato una buona vittoria contro Mace. Decisamente un passo importante in singolo per Mansoor dato che Mahal è una superstar esperta ed è un ex WWE Champion. Mansoor ha conquistato la vittoria seppur solo per squalifica. Il suo percorso di crescita sta proseguendo bene. Ha un buon potenziale che deve essere sfruttato. Stare accanto ad Ali lo sta aiutando molto dal mio punto di vista.

Vittoria di coppia

Le due sconfitte nel match titolato per il Raw Women’s Championship a SummerSlam, Rhea Ripley & Nikki A.S.H., hanno cooperato per affrontare Shayna Baszler e Nia Jax. E’ stato assolutamente un buon match dove le due potenti ex campionesse di coppia hanno avuto una vita molto più facile contro Nikki, ma quando Rhea è entrata sul ring è cambiato tutto, ha fatto decisamente la differenza. Nel finale del match Nikki ha messo al tappeto fuori ring Nia, mentre al centro del ring Rhea ha trovato il pin vincente su Shayna. Entrambe sembrano già pronte a rilanciarsi al massimo delle loro forze, questa vittoria ne è una prova evidente.

Incontro a metà

Il main event dello show, il nuovo Raw Tag Team Champion Riddle ha affrontato AJ Styles. E’ stato il miglior match della puntata a mio avviso. Riddle e AJ si sono dati battaglia sul ring, e di fatto ne è scaturito fuori un ottimo incontro. Ho visto grande intensità e un ottima prestazione da parte di entrambi. Un main event degno della prima puntata di Raw post SummerSlam. Il regalo di Riddle a Randy, un monopattino personalizzato, è stato utile per Randy per mettere al tappeto Omos a bordo ring. Riddle sul ring invece ha trovato una bella vittoria contro AJ. Una prima puntata da campioni di coppia del brand niente male per Randy e Riddle.

In conclusione…

8.3 out of 10 stars (8,3 / 10)