Benvenuti a una nuova puntata di Inside Raw, oggi scopriremo insieme cosa è successo nella puntata andata in onda nella nottata italiana di WWE Monday Night Raw. La prima del brand in un arena con i fan presenti fisicamente dopo l’era Thunderdome. Vediamo nello specifico cosa è successo a Dallas….

Il ritorno di John Cena

John Cena ha fatto il suo ritorno a Money in The Bank, quindi solo ventiquattro ore fa. Ha anche aperto la puntata lanciando una sfida indiretta all’Universal Champion Roman Reigns. Lo ha attaccato verbalmente su tutti i fronti in un modo solo come lui sa fare. Un grande impatto come era lecito aspettarsi sul pubblico. Anche Cena sembra aver capito il grande carisma che ha Riddle, con lui ha diviso un piccolo segmento sul ring proprio ad inizio puntata, se lo riconosce anche lui questo ragazzo arriverà lontano. John Cena mancava alla WWE senza ombra di dubbio. Bentornato John.

Six Man Tag Team Match

L’opener dello show, il team formato da AJ Styles, Omos e John Morrison ha affrontato Riddle e i The Viking Raiders. Due match di Money In The Bank sono stati uniti per formare questo match a sei uomini. Un buon incontro a mio avviso. Tutto è cambiato quando The Miz ha colpito inavvertitamente Omos. Quest’ultimo seppur fosse nello stesso team di Morrison non l’ha presa bene e ha provato ad inseguirlo. Questa distrazione è stata fatale per loro, il team di Riddle, Ivar e Erik ne ha immediatamente approfitttato per arrivare alla vittoria finale.

Symphony of Destrucion

Un nuovo match tra Elias e Jaxson Ryker. Questa volta la stipulazione speciale scelta é stato un Symphony of Destrucion Match, cioè un match senza squalifiche dove i due potevano usare come armi degli strumenti musicali. È stato alquanto piacevole da seguire anche se a mio avviso la loro faida deve finire, sta andando troppo per lunghe. Nonostante non fosse una prima scelta è stato un buonissimo incontro. A questo giro Jaxson Ryker ha trovato una meritata vittoria dopo un bel Superplex che ha fatto rompere ben due tavoli a Elias. Sarà veramente la fine della loro faida?

Non Title Match

Dopo aver preso parte senza successo al Money in The Bank Ladder Match femminile, le WWE Women’s Tag Team Champions Natalya & Tamina hannno affrontato in questa puntata Shayna Baszler & Nia Jax in un incontro dove le cinture da loro detenute non erano in palio. Non avevo delle aspettative elevate per quale sto match sinceramente. Reginald durante il match ha provato a dare manforte a Nia e Shayna ma ha fallito nuovamente e anche a questo giro gli é costato la vittoria alle ex campionesse di coppia femminili. Tamina ha trovato il pin vincente su Shayna. A fine match anche Nia Jax ha definitivamente mollato Reginald, che era già sfiduciato da parte di Shayna. Nonostante abbia perso il suo ruolo ha però trovato una prima gioia, ha schienato Akira Tozawa diventando il nuovo 24/7 Champion.

In cerca di un occasione

La faida che sta riguardando Sheamus e Humberto Carrillo è molto interessante e la sua costruzione è per me ben fatta. L’United States Champion ha affrontato il messicano, il titolo non era in palio ma in caso di vittoria dello sfidante avrebbe ottenuto un match titolato per le prossime puntate del brand, una stipulazione interessante che ha aiutato molto nella riuscita. Carrillo ha fatto veramente una grande evoluzione sia sul piano tecnico che fisico, netta crescita che lo sta aiutando. Nonostante la sua ottima prestazione Sheamus è riuscito ad andare a segno con la sua mossa finale prima di ottenere il pin vincente.

Open Challenge

Nella nottata di ieri, a Money in The Bank, Bobby Lashley si è confermato WWE Champion sconfiggendo Kofi Kingston. In questa puntata ha messo in palio il suo titolo in un Open Challenge. A rispondere a questa opportunità è stato il rientrante Keith Lee. Tutti aspettavano con grande impazienza un suo rientro sui ring dopo un periodo di assenza per cause non note e finalmente é tornato, e direi anche con il botto dato il suo primo incontro, nientemeno che un match valevole per il WWE Championship. Lee si è ben comportato, ma alla fine a spuntarla è stato ancora una volta il WWE Champion Lashley. A fine match è risuonata la theme di Goldberg e dopo qualche attimo é arrivato il WWE Hall of Famer raggiungendo Lashley sul ring. Ha lanciato ufficialmente la sua sfida al campione. Accetterà o meno?

Karrion Kross is here

L’NXT Champion Karrion Kross ha fatto il suo debutto ufficiale nel brand di Raw. Dopo tante voci, dark match e un paio di incontri per Main Event, il campione massimo di NXT è sempre più prossime ad approdare definitivamente nel main roster ha fatto il suo primo incontro ufficiale a Raw contro Jeff Hardy. Kross sembrava in totale controllo del match, era riuscito anche ad alzarsi immediatamente dopo la Twist of Fate di Hardy, ma con mia grande sorpresa Jeff é riuscito a chiudere il campione del brand giallo in un Roll Up e aiutandosi anche con le corde ha chiuso con il pin vincente. Karrion ha giurato vendetta verso l’esperta superstar. Che possa esserci in ballo qualcosa anche per NXT? Non sarei sorpreso di vedere Jeff in una faida per l’NXT Championship, tutto è possibile basta aspettare domani per la puntata di NXT.

Raw Women’s Championship on The line

Nel main event della puntata Charlotte Flair ha messo in palio il suo Raw Women’s Championship contro l’ex detentrice della cintura Rhea Ripley. È stato un rematch dell’incontor tenutosi la scorsa notte a Money in The Bank dove Charlotte ha conquistato il titolo. La sfidante ha provato a giocare al meglio delle possibilità le sue chance per riprendere il titolo perso. Un nuovo match del livello del ppv era quasi impossibile, lì sono state quasi perfette ed è uscito un qualcosa di spettacolare, ma sono state in grado di fare ugualmente un ottimo incontro anche se inferiore al precedente. Hanno lottato alla pari, ma a spuntarla è stata Rhea Ripley per la squalifica di Charlotte. Quest’ultima ha quindi mantenuto ugualmente la cintura. Nikki A.S.H è arrivata di corsa con la valigetta guadagnata a Money in The Bank e ha sconfitto Charlotte diventando così la buona Raw Women’s Champion, un incasso effettuato con successo. Un finale importante per lo show, complimenti a Nikki.

In conclusione…

8.5 out of 10 stars (8,5 / 10)