Dopo mesi di assenza, torna Fight Club e lo fa con il primo appuntamento post Fear & Loathing. EMG è piuttosto curioso di sapere quello che succederà all’interno del Garage e voi?

SIGLA e…
WELCOME TO THE F*****G GARAGE

First Contender Match for the Zero-G Championship

Leyton Buzzard def. Kieran Kelly

Incontro costruito nelle settimane precedenti ed esploso la settimana scorsa. Due lottatori che si rispettavano e che poco a poco hanno iniziato ad allontanarsi perchè entrambi pensavano di essere migliore dell’altro (per essere più precisi Kelly pensava di essere migliore di Buzzard nonostante le sconfitte). L’incontro è stato tecnicamente carino, il problema è stata la storia raccontata in ring… o meglio la mancanza di storia raccontata in ring soprattutto da parte di Kieran Kelly. Buzzard vince e lo fa senza faticare… o meglio fatica, ma la sensazione non è stata quella. Dal punto di vista di EMG, un’occasione persa.

2.3 out of 5 stars (2,3 / 5)

Davey Boy vs. Ravie Davie no contest

This is the Dream Match… ripetono al commento… un match che in ICW tutti vorrebbero vedere… ma il problema è che questo incontro non inizierà mai perchè prima gli scagnozzi di Ravie e poi lui stesso attaccano in branco Davey Boy, infortunandolo alla gamba sinistra. Quello che doveva essere una contesa si è trasformato in un angle ben eseguito e che aumenta la curiosità su questa storyline… perchè prima o poi i due avranno un reale faccia a faccia sul quadrato.

0 out of 5 stars (0 / 5)

Jason Reed def. Scott McManus

Incontro che rappresentava il ritorno di McManus in ICW contro quel Jason Reed ultimamente sulla cresta dell’onda dopo le vittorie di Gonzo. Match bruttino, ma dal risultato giusto perchè in storyline il giovane atleta ora si trova con un record di tre a zero. Nonostante questo, il ragazzo continua a non convincermi e sul ring continua ad essere piuttosto monotono. Vedremo cosa succederà nel futuro, ma sicuramente, per ora, le premesse non sono delle migliori

1 out of 5 stars (1 / 5)

Finito l’incontro assistiamo alla costruzione di una nuova faida tra Kid Fite e Luca de Pazzi, quando il veterano della ICW attacca il lottatore italiano nella sua posizione VIP mentre assiste allo show. Subito dopo, Carmel Jacob, la Commisioner della compagnia, decide di mettere entrambi in un incontro a sei contendenti che stabilirà l’ordine di entrata alla SquareGO!. Nello specifico si tratterà di un six men elimination match… il primo eliminato entrerà con il numero uno nell’evento, mentre il vincitore entrerà con il numero trenta. Non male come stipulazione vero? Ma chi saranno i restanti quattro lottatori?

No Title Match

Stevie Boy def. Alexander Dean

Incontro che mantiene un buon ritmo fino dalle fasi iniziali, caratterizzato da un’azione suddivisa equamente tra i due wrestler. Dean si dimostra un ottimo worker e Stevie Boy un talento cristallino in grado di saper lottare vari stili di lotta. Scontato il risultato, ma match assolutamente solido e degno main event di una puntata che ha lasciato vari spunti per il futuro.

2.8 out of 5 stars (2,8 / 5)

EMG F*****G OUT!