Prima di iniziare, mi scuso per il ritardo, putroppo la Wrestlemania Week mi toglie sempre molto tempo, ma nonostante ciò non volevo lasciar scoperto quanto successo durante l’ultima puntata di Fight Club, e come vedete dai risultati qui sotto ne sono successe delle belle.

  • BT Gunn defeats Grant McIvor (7:39) 6.8 out of 10 stars (6,8 / 10)
  • Alex Parker & Logan Smith defeat Krieger & Lou King Sharp (5:09) 6.5 out of 10 stars (6,5 / 10)
  • Sweeney defeats Lewis Davies (1:53) N.G.
  • Kez Evans defeats Luke Kyro (10:25) 7 out of 10 stars (7 / 10)
  • DCT defeats Martin McAllister (3:33) N.G.
  • Molly Spartan defeats Emily Hayden (5:54) 6 out of 10 stars (6 / 10)
  • ICW Zero-G Title Tournament Final MatchCraig Anthony defeats Daz Black (13:25) 8.5 out of 10 stars (8,5 / 10)
  • ICW Zero-G Title MatchKez Evans defeats Craig Anthony (c) (1:01) N.G.

Ebbene si, mai mi sarei aspettato di vedere alla fine dell’evento Kez Evans come campione Zero-G della compagnia. Onestamente la mia idea me la sono fatta, anche se non so se è quella corretta. Evans è stato un “ripiego”, una scelta dell’ultimo momento dettata dall’infortunio di Liam Thomson. Non credo che i piani originali fossero questi perchè per mesi il lottatore aveva evidenziato la sua volontà di voler diventare il volto della compagnia, cosa che sicuramente non gli darà il portare alla vita questa cintura. Non perchè non sia importante, ma semplicemente non è la più importante. Poi che lo si sia mascherato bene, non ci sono dubbi. Anthony ed Evans avevano una storia pregressa culminato durante lo Steel Cage Match di ICW Barred e riprenderla è stato un gioco da ragazzi. Personalmente è una scelta che non mi piace, perchè avrei voluto vedere il portatore della valigetta nei piani alti, però vedremo come si deciderà di costruire questo regno titolato. Attualmente non vedo atleti in grado di batterlo, perchè ha battuto praticamente tutti, per cui sono veramente curioso del percorso che prenderà questa cintura.

Il resto della puntata, che ha precedetuto il main event è stata bruttina con alcune cosine ma senza nulla di effettivamente interessante. Ve le riassumo rapidamente:

  • Leyton Buzzard ha realizzato un promo chiedendo ancora attenzione e presentando una sfida a Dallas. Vuole un lottatore di livello da affrontare e battere per dimostrare di essere pronto per il titolo. Chi sarà il suo prossimo sfidante?
  • Kahos e Ford hanno sfidato i Nine9 ad un incontro titolato. La risposta è stata semplice: Se uno di voi due batterà uno di noi due in un incontro singolo, avrete la vostra opportunità.
  • The Purge è tornato ed ha sfidato i K.O.E. ad un incotro che dovrebbe, una volta per tutte, scrivere la parola fine su questa faida.
  • Per finire sembra che inizi a scricchiolare la relazione tra LKS e Krieger, sconfitti in modo astuto e pulito da Alex Parker e Logan Smith. La prossima settimana avremo una rivincita e vedremo se effettivamente questa coppia sarà destinata a scoppiare o meno.

Onestamente poco altro da aggiungere. Non vorrei ripetermi all’infinito, ma ormai credo sia giunta l’ora di riportare la cintura principale, quella di Noam Dar per intenderci, a Glasgow. Il fatto di non vedere l’alloro più importante della compagnia per così tanto tempo in ICW, sta diventando a mio avviso un problema che deve essere risolto tempestivamente.

EMG F*****G OUT!

Non dimenticatevi che potete seguirci nei nostri canali social, FacebookTwitterYoutube e Instagram.