Come abbiamo visto domenica, c’è stato un piccolo segmento che ha fatto ricordare ai fan cosa era stato lo Shield in WWE, con lo spot dei tre ai danni di Randy Orton durante il Main Event di Payback. Precedentemente l’idea della WWE era di non coinvolgere i tre contemporaneamente in un unico feud, almeno fino al prossimo anno, dove si vociferava un match a tre per l’ex Shield, probabilmente a Wrestlemania. Ora, l’idea della federazione sarebbe quella di non accelerare i tempi dato che si è lavorato molto affinché i tre acquisissero una loro identità in singolo e dunque metterli insieme sarebbe controproducente. Ipotesi che sembra essere irrealizzabile ma non ancora scartata del tutto

Fonte: Dailywrestlingnews.com