Salve a tutti ragazzi e benvenuti a questa nuova edizione di Shades of a New Generation. Siamo nel pieno del torneo dedicato alla memoria di Dusty Rhodes, e in questa puntata ci siamo gustati due incontri uno meglio dell’altro. Andiamo a scoprire perché.

 

Carmella nell’opener sconfigge l’ambiziosa Peyton Royce che ha dimostrato di saperci fare davvero bene sul ring. I suoi compagni italo americani non si sono fatti vedere questa volta ma il match se lo è conquistato ugualmente combattendo con tenacia e fervore.

Debutto col botto per Gargano e Ciampa che annientano i troppo fumantini Breeze e Dempsey. Tra i secondi non c’è mai stata complicità ed infatti hanno perso la contesa miseramente. Per quanto riguarda i primi, come gia’ detto settimana scorsa, insieme ad un altro paio di Tag Team si giocano la vittoria finale del torneo.

Il secondo match femminile della serata vede contrapposte Brooke e la peperina Billie Kay. Stesso discorso per Carmella/Peyton. Vince l’esperienza, anche se queste giovani debuttanti sono costrette a dare il meglio di se dopo l’impoverimento del roster femminile dovuto alla divas revolution dei roster principali. Ne vedremo delle belle si settimana in settimana.

Il main event è ovviamente per Balor/Joe contrapposti ai Lucha Dragons. I primi, con il loro mix di tecnica e forza carrarmatesca dopo una contesa a 5 stelle ed alto tasso di spettacolarità si prendono la vittoria sui sudamericani e si candidano per il primo posto. Emozionante l’abbraccio finale.

Per oggi è tutto, ci rivediamo sempre qui su WeTheWrestling, Stay Tuned Guys 🙂