Ormai poco più di una settimana manca a uno degli show italiani più attesi di sempre, parlo ovviamente della terza edizione della Super 8 Cup. Perché si, questo torneo ha avuto due edizioni precedenti a questa. Il torneo si svolge ogni due anni a partire dal 2011 ed ha sempre offerto uno spettacolo di alta qualità. Ma ripercorriamo la storia di questo giovane torneo.
Siamo nel 2011, una nuova federazione è appena nata ed è la AWL (Adriatic Wrestling Legue) con Flavio “Iceman” Pantaleo come presidente e fondatore. La AWL nasce da una costola della TCW ed ha base nel sud Italia ed apre da subito diversi poli di allenamento.

image

Dopo uno show per pochi interni viene annunciato un torneo denominato Super 8 Cup, in onore dello storico torneo della ECWA. Sarà un torneo sulla base di quello americano ovvero: otto partecipanti divisi in due blocchi con match ad eliminazione diretta. Gli atleti annunciati sono: Flavio “Iceman” Pantaleo, Kyo Kazama, Kid Kazama, Low G, Il Marchese, Xander Fenix, Tyler Blaze e l’ospite internazionale, direttamente dal dojo della wXw Sasa Keel. In breve i risultati:

Quarti
Flavio “Iceman” Pantaleo batte Xander Fenix
Il Marchese batte Kyo Kazama
Low G batte Kid Kazama
Sasa Keel batte Tyler Blaze

Semifinali
Flavio “Iceman” Pantaleo  batte Il Marchese
Low G batte Sasa Keel

Finale
Flavio “Iceman” Pantaleo batte Low G

Questa è la finale, il resto degli incontri li trovate sullo stesso canale

 

Dopo qualche anno di attività la AWL chiude i battenti e si pensa che del torneo non se ne faccia più nulla… Ma nel 2013 tre ragazzi vengono fuori: Andrea Tagliabue, Michele Meardi e Silvio Saccomanno. Questi tre ragazzi accomunati dalla grande passione per il wrestling indipendente decidono di mettere in piedi uno show. Data l’amicizia con Pantaleo che fornisce ring e location decidono di organizzare un torneo, la seconda edizione della Super 8 Cup è stata annunciata.

image

Il torneo, questa volta sotto la sigla ASCA, ha la stessa struttura, ma questa volta gli stranieri sono maggiormente presenti, quattro italiani e quattro stranieri. Gli atleti questa volta sono: Kyo Kazama, Flavio “Iceman” Pantaleo, Mark Fit, Great Requiem e gli ospiti Trent Seven, Jack Gallagher, MK McKinnan e Tommy End. I nomi già garantiscono spettacolo!
Infatti lo show non delude le aspettative e si rivela essere uno show che potremmo definire storico per quello che succederà avanti col tempo. Anche qui riporto i risultati della serata:

Quarti
Tommy End batte Jack Gallagher
MK McKinnan batte Tren Seven
Kyo Kazama batte Great Requiem
Flavio “Iceman” Pantaleo batte Mark Fit

Semifinali
Tommy End batte MK McKinnan
Flavio “Iceman” Pantaleo batte Kyo Kazama

Finale
Tommy End batte Flavio “Iceman” Pantaleo

image

E adesso siamo a meno nove giorni dalla terza edizione, che dalla card promette uno spettacolo mai visto in Italia prima d’ora. I partecipanti, come ormai d’abitudine, sono quattro italiani e quattro straniere (tutti inglesi). E sono i seguenti: Kyo Kazama, Flavio ” Iceman” Pantaleo, TG, Mr. Excellent, Zack Gibson, Trent Seven, Jimmy Havoc e Zack Sabre. Quattro dei migliori atleti italiani al momento, un ragazzo che sta impressionando l’Europa intera, un icona del wrestling britannico, il personaggio più discusso degli ultimi due anni e il miglior atleta tecnico al mondo. Devo aggiungere altro? Di seguito gli accoppiamenti:

Quarti
Jimmy Havoc vs Mr. Excellent (A)
Flavio “Iceman” Pantaleo vs Zack Sabre (B)
Kyo Kazama vs Trent Seven (C)
Zack Gibson vs TG (D)

Semifinali
Vincitore A vs Vincitore B
Vincitore C vs Vincitore D

Finale
??? vs ???

image
Bene, per oggi è tutto, vi invito a venire alla Super 8 Cup ( le info su come comprare i biglietti a questo link http://ascawrestling.altervista.org/bigliettitickets/) e a seguire WeTheWrestling.net.